Soluzione Modifica impostazioni PC Windows 8.1 non funziona quando cliccato

Tre soluzioni per riparare il link Modifica impostazioni PC di Windows 8.1 non funzionante quando viene cliccato

Con il rilascio da parte della Microsoft di Windows 8.1, svariati utenti Windows 8 hanno aggiornato il sistema operativo alla nuova versione.

Effettuato l’aggiornamento alcuni però hanno lamentato un imprevisto, ovvero il linkModifica impostazioni PCnon funziona più (tale link è raggiungibile dalla Charm bar sotto la voce Impostazioni o direttamente richiamando la rispettiva schermata con la combinazione dei due tasti Windows+I).
Più nello specifico con questa problematica quando si va a cliccare “Modifica impostazioni PC” non accade nulla oppure si viene rimandati al Desktop o alla Schermata Start o ancora viene mostrata una schermata vuota invece che accedere alle impostazioni del computer come dovrebbe accadere normalmente. A seguire andiamo a vedere alcune soluzioni per rimediare all’inconveniente.

LEGGI ANCHE: Accedere alle opzioni reinizializza e reinstalla Windows 8 e 8.1 dal Pannello di controllo
Come riparare il link Modifica impostazioni PC di Windows 8 e 8.1
1. Prima soluzione – Windows 8 e 8.1 (anche Windows 7 e Vista) da impostazioni predefinite sono provvisti della funzionalità System File Checker che analizza i file di sistema e in automatico ripara quelli eventualmente danneggiati. In questo modo se il malfunzionamento del link “Modifica impostazioni PC” di Windows 8.1 è dovuto a un file di sistema danneggiato esso verrà riparato dunque dovrebbe tornare a funzionare.

Per avviare System File Checker su Windows 8.1 premere il tasto Start o la combinazione Windows+X e nel menu cliccare Prompt dei comandi (amministratore). Nella finestra del prompt dei comandi che verrà aperta subito dopo digitare il comando sfc/scannow e premere Invio:
L’operazione di analisi ed eventuale riparazione dei file di sistema corrotti potrebbe impiegare diversi minuti. Al termine riavviare Windows e poi verificare se il link “Modifica impostazioni PC” adesso funziona.

2. Seconda soluzione – Tale soluzione è stata suggerita in questa discussione a un utente nella Microsoft Community Answer. Anche in questo caso si deve agire dal Prompt dei comandi (amministratore), finestra nella quale incollare questa stringa:
powershell -ExecutionPolicy Unrestricted Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register $Env:SystemRootImmersiveControlPanelAppxManifest.xml
e premere Invio per confermare. Al termine riavviare Windows e verificare se il problema è stato risolto. Fra le altre cose questo comando dovrebbe riparare non solo il link “Modifica impostazioni PC” non funzionante, bensì stando ai commenti rilasciati dagli utenti che hanno partecipato alla discussione, è in grado di ripristinare alcune app nella Schermata Start misteriosamente scomparse con l’aggiornamento da Windows 8 a Windows 8.1; applicazioni come lo Store, Foto, Skydrive e altre ancora.

3. Terza soluzione – Se per qualche motivo le due soluzioni sopra descritte  non hanno funzionato, non resta che reinizializzare Windows 8.1 o Windows 8, ovvero ripristinare il sistema operativo senza però perdere dati e file personali come musica, foto, video, documenti e quant’altro. Reinizializzando Windows il problema del link “Modifica impostazioni PC” non funzionante, ma non solo quello, verrà risolto al 100%.



Lascia un commento