Se il PC Windows 10 non si spegne con Arresta sistema

Se con Windows 10 il computer non si spegne completamente, quali le cause e come risolvere

Può capitare che andando a spegnere il computer Windows 10 dalle opzioni di alimentazione, ad esempio dal menu Start > Arresta > Arresta il sistema, in realtà il PC non si spegne.

Piuttosto il computer entra in sospensione, stato dal quale si riprende premendo il tasto di accensione.

Dato che in queste circostanze spegnere forzatamente il PC (tenendo premuto per qualche secondo il tasto di accensione, oppure scollegandola dalla corrente) alla lunga potrebbe causare danni a livello hardware, è bene risolvere il problema in maniera tale da poter spegnere Windows 10 completamente nel modo corretto.

La principale causa del mancato spegnimento del computer è dovuto alla modalità “Avvio rapido” di Windows 10 (e di Windows 8 e 8.1) la cui funzione è di disattivare il PC piuttosto che arrestarlo (una sorta di sospensione profonda dove le informazioni di sistema vengono salvate in un file al momento dell’arresto) in maniera tale che alla prossima accensione il computer, e dunque il sistema operativo, venga riattivato invece che avviato, con ovvi guadagni in termini di tempo.

LEGGI ANCHE: Sospensione, ibernazione o spegnimento del PC: quale opzione usare?

Come disattivare l’avvio rapido
Portarsi in menu Start > Sistema Windows > Pannello di controllo > Hardware e suoni > Opzioni risparmio energia > Specifica comportamento pulsanti di alimentazione > Modifica le impostazioni attualmente non disponibili e qui come nell’esempio sotto in figura:
Windows 10 impostazioni di arresto disattivare avvio rapido
nella sezione “Impostazioni di arresto” deselezionare la casella dell’opzione “Attiva avvio rapido (scelta consigliata)” e confermare cliccando il pulsante “Salva cambiamenti“.

Adesso provare a spegnere il computer con “Arresta il sistema” per verificare se il dispositivo viene spento del tutto o meno.

Altre possibili cause
Tenere in considerazione che nel caso in cui il PC continui a non spegnersi in modo completo nonostante la disattivazione della funzione avvio rapido, la causa potrebbe essere dovuta a una o più periferiche USB collegate al computer, come ad esempio la chiavetta bluetooth per mouse e tastiera wireless o per altri dispositivi ancora.

In altre circostanze potrebbe essere necessario disattivare le opzioni di avvio rapido “Fast Boot” dalle impostazioni di alcuni Bios (LEGGI ANCHE: Come entrare nel BIOS di tutti i PC, i tasti da premere per ogni marca).

LEGGI ANCHE: Come spegnere il PC a tempo programmato con e senza programmi su Windows



Lascia un commento