Scaricare la ISO di Windows 7, 8.1 e 10 tutte le edizioni da Microsoft senza mettere il Product Key

Trucco per scaricare la ISO di qualsiasi edizione di Windows 7, 8.1 e 10 a 32 bit e 64 bit dal sito di Microsoft senza inserire il product key

Per creare il disco di installazione di Windows 10, 8.1 e/o 7, Microsoft mette a disposizione questa pagina internet apposita dalla quale è possibile scaricare l’immagine ISO del sistema operativo di proprio interesse da masterizzare poi su DVD oppure su chiavetta USB.

Ma se per procedere al download della ISO di Windows 10 e Windows 8.1 non è richiesto di immettere prima il Product Key bensì si deve soltanto selezionare l’edizione e la lingua di sistema, per scaricare l’immagine ISO di Windows 7 è invece necessario digitare prima un codice di attivazione valido e soltanto dopo aver fatto ciò si potrà poi procedere con il download della ISO, quest’ultima limitata però esclusivamente dell’edizione di Windows 7 associata al Product Key immesso.

Di conseguenza se invece si ha necessità di scaricare una specifica edizione di Windows 7 e senza avere un codice Product Key, la pagina web in questione di Microsoft in tale circostanza non torna utile.

Con un piccolo e rapido trucco però questa limitazione può essere aggirata e fare in modo che anche la ISO di Windows 7 possa essere scaricata facilmente allo stesso identico modo di quella di Windows 10 e 8.1 ovvero indicando soltanto l’edizione e la lingua desiderata senza dover immettere alcun product key. Vediamo come.

AGGIORNAMENTO 16/02/2017: Di recente su i computer Windows Microsoft ha interrotto la possibilità di scaricare da link diretto l’immagine ISO di Windows 10 e 8, cambiamento che si ripercuote anche sul trucco descritto in questa guida e che dunque non ha modo di funzionare.
Ad ogni modo per forzare il funzionamento di questo trucco, prima di seguire le indicazioni sotto descritte installare l’estensione User-Agent Switcher per Chrome o per Firefox e nelle opzioni dell’addon indicare come sistema operativo in uso Android KitKat per far credere al sito di Microsoft che si sta usando un dispositivo Android e non un PC Windows in maniera tale da aggirare il blocco del download diretto delle immagini ISO. Fatto ciò seguire i passaggi sotto descritti.

NOTA: Si ricorda che è possibile scaricare direttamente l’immagine ISO di Windows 7, 8, 8.1, e 10 oltreché la ISO delle varie versioni di Microsoft Office con i due programmi portable Windows ISO Downloader e Universal Windows Downloader; oppure utilizzando questi trucchi: Trucco 1, Trucco 2, Trucco 3.

1. Per prima cosa portarsi su questa pagina di Microsoft Tech Bench utilizzando come browser internet Google Chrome o Mozilla Firefox (o comunque un browser che supporta gli strumenti di sviluppo).

2. Se si sta utilizzando Chrome aprire la console di sviluppo premendo la combinazione dei tre tasti Ctrl+Shift+J se invece si sta usando Firefox aprire la console di sviluppo premendo i tre tasti Ctrl+Shift+K.

3. Portarsi su questa pagina di Pastebin e copiare per intero il codice Javascript visualizzato.

4. Tornare sulla console del browser internet e qui nel campo di immissione incollare il codice e premere Invio nella tastiera.

5. Come si avrà modo di notare adesso nella pagina web Microsoft Tech Bench il menu “Select edition” si colorerà di blu ed espandendolo, come si può vedere nell’esempio sotto in figura:
Seleziona edizione Windows per download ISO
ecco che adesso in lista compariranno tutte le edizioni di Windows 7 oltreché quelle di Windows 8.1 e 10. Ci sono proprio tutte le edizioni a disposizione: Windows 7 Home Basic SP1, Professional SP1, Home Premium SP1, Ultimate SP1, Starter SP1 con le rispettive varianti N, KN e SL. Stessa cosa anche per le edizioni di Windows 10 (c’è anche l’edizione con già installato l’aggiornamento di Novembre 1511 e la versione Education) e Windows 8.1.

LEGGI ANCHE: Differenze tra versioni Windows N, KN e SL

Dunque con un clic di mouse nel menu a tendina selezionare l’edizione di Windows desiderata e confermare cliccando il pulsante “Confirm (WZT)“.

6. Nella schermata successiva che verrà visualizzata selezionare la lingua di sistema di proprio interesse (“Italian” per l’italiano ad esempio) e confermare cliccando il pulsante “Confirm“.
Download ISO Windows 32 bit 64 bit da sito Microsoft
7. A seguire nell’ultima schermata (sopra in figura) non resta che cliccare il pulsante “32-bit Download” o “64-bit Download” rispettivamente per scaricare la versione a 32 bit o a 64 bit della versione e edizione di Windows selezionata precedentemente.

Tenere in considerazione che Microsoft potrebbe mettere fine a questo trucco in ogni momento anche se per ora non ha fatto niente pur sapendo da circa due mesi dell’esistenza dell’hack. Ad ogni modo se si ha necessità di scaricare la ISO di una specifica edizione di Windows 7 senza dover prima fornire il product key, approfittare di questo trucco il prima possibile. [Via gHacks]

LEGGI ANCHE: Scaricare la ISO di Windows 10 da link diretto di download



Lascia un commento