Sbloccare app con impronta su Huawei EMUI 4 e superiore

Huawei come attivare lo sblocco e accesso alle applicazioni con impronta digitale al posto della password

Fra le applicazioni che non serve installare su i cellulari Huawei in quanto già integrate nella EMUI c’è quella per bloccare l’accesso alle app che si desidera proteggere per impedire ad altre persone di curiosare fra i dati e le info in esse memorizzati.

L’applicazione integrata in questione si chiama “Blocco app” e si trova sotto la cartella Strumenti in Gestione telefono.

Dopo aver indicato le applicazioni da bloccare, per aprirle da ora in avanti si dovrà immettere la sequenza di sblocco che si è configurata ovvero il PIN o la password.

Ma su smartphone Huawei dotati del sensore delle impronte digitali come ad esempio il P9, P9 Plus, P9 Lite e il P8 Lite 2017, è possibile sbloccare tali applicazioni più velocemente con l’impronta del proprio dito senza dover invece digitare ogni volta la password o il PIN di sblocco, risparmiando così tempo prezioso. Vediamo come fare su Huawei con EMUI 4 o superiore.

1. Per prima cosa è necessario attivare il blocco della applicazioni, dunque portarsi in Strumenti > Gestione telefono > Blocco app e configurare la password di sblocco.
Huawei EMUI 4 Blocco applicazioni
Fatto ciò, come nell’esempio sopra in figura adesso non resta che settare su attivato l’interruttore delle applicazioni che si desidera bloccare per impedire l’accesso a terzi.

Fra quelle da bloccare si potrebbero prendere in considerazione tutte quelle che hanno potenzialmente a che fare con dati sensibili ad esempio il Blocco note, Messaggi, WhatsApp, Facebook, Galleria immagini e video, la casella di posta elettronica e via dicendo.

2. Adesso non resta che configurare l’uso dell’impronta digitale per accedere alle app bloccate con un solo tocco invece che digitare la password. In tal senso portarsi in Impostazioni > ID impronta > Gestione impronta e qui attivare l’impostazione “Accesso blocco app” (come nell’esempio sotto in figura):
Huawei attivare Accesso blocco app con impronta digitale
Se ancora non lo si è fatto allora verrà chiesto di registrare una nuova impronta digitale, tenendo in considerazione che è possibile registrare fino a cinque differenti impronte. Personalmente consiglio di registrare le impronte del dito indice e medio della mano destra e sinistra così da poter sbloccare subito un’app senza dover per forza di cose cambiare mano (nella schermata “Gestione impronta” consiglio anche di attivare lo sblocco dello schermo tramite impronta, decisamente più comodo e veloce rispetto all’immissione di password, PIN o segno).
Huawei accesso con impronta a applicazione bloccata
Finito. Da ora in avanti per accedere a un applicazione bloccata dopo averla avviata non appena verrà richiesto l’accesso con impronta (esempio sopra in figura) basterà posare il dito sul sensore delle impronte digitali del telefono per aprirla.

Tenere in considerazione che ad ogni modo qualora occorresse (magari se sulle dita con le impronte registrate c’è della marmellata) è possibile effettuare l’accesso all’app bloccata tramite la password toccando il pulsante “Accesso con password“.

LEGGI ANCHE: Huawei come liberare spazio in memoria interna sul cellulare Android



Lascia un commento