Navigare anonimi con Firefox cambiando indirizzo IP e nazione di provenienza

Per navigare in anonimo su internet in modo tale da non lasciare tracce della propria navigazione, in questo articolo abbiamo visto come fare con i maggiori browser web in circolazione.

Entrando nel caso specifico di Mozilla Firefox, adesso andremo a conoscere un ottimo componente aggiuntivo che non solo permette di navigare in anonimo su internet, ma anche di cambiare l’indirizzo IP e la nazione di provenienza nascondendo quelli che invece sono i dati reali di localizzazione. Utile ad esempio oltre che per proteggere la propria privacy sul web quando si navigano siti poco sicuri, anche per vedere contenuti internet bloccati dal proprio provider o per il proprio paese.

L’addon in questione si chiama anonymoX, facile da usare, dopo averlo installato e dopo aver riavviato il browser, l’icona X del componente aggiuntivo verrà posizionata accanto alla barra indirizzi di Firefox. Una volta cliccata questa icona, nel menu di gestione dell’addon che verrà visualizzato (esempio sotto in figura):

anonymoX

nel riquadro Virtual Identities (identità virtuali) si potrà cambiare nazione indirizzo IP di provenienza scegliendo con un clic fra quelle disponibili e che al momento sono: americane, tedesche e inglesi. Non appena si indicherà la localizzazione preferita, la modifica verrà automaticamente applicata a Firefox senza bisogno di riavviarlo; se così non fosse applicarla manualmente cliccando il pulsante Change identity.

In Country è possibile filtrare le Virtual identities per singola nazione oppure visualizzare tutte quelle disponibili applicando il filtro All. In Service si può scegliere il servizio per navigare anonimi: quello offerto dall’addon anonymoX oppure Tor, quest’ultimo però è provvisto di identità virtuali solamente tedesche.

AnonymoX infine si può attivare o disattivare in qualsiasi momento mettendo o rimuovendo la flag nella voce Active.

Download AnonymoX



Lascia un commento