Inoltrare specifiche email in automatico a un altro indirizzo di posta con Gmail e Outlook

Come inoltrare automaticamente specifiche email a un altro indirizzo email con Gmail e Outlook

Per questioni lavorative o personali si potrebbe avere l’esigenza di inoltrare in automatico a un altro indirizzo mail, le email di uno specifico mittente ricevute sulla nostra casella di posta elettronica.

Automatizzare questa azione, per non doverla effettuare manualmente ogni volta, è una buona soluzione fra l’altro prevista dai più diffusi servizi di posta elettronica fra i quali Gmail di Google e il client desktop Outlook di Microsoft. Vediamo come procedere.

NOTA: Se invece si desidera inoltrare tutte le email e non solo specifiche, allora leggere la guida Inoltrare le email Gmail, Tiscali, Yahoo e Outlook a altro indirizzo di posta.

Inoltrare specifiche email in automatico con Gmail
1. Una volta effettuato l’accesso a Gmail portarsi nelle impostazioni cliccando i pulsante che come icona ha la rotellina/ingranaggio e nel menu cliccare “Impostazioni“, quindi selezionare la scheda “Inoltro e POP/IMAP“.

2. Nella scheda “Inoltro e POP/IMAP” nella sezione “Inoltro” cliccare il pulsante “Aggiungi un indirizzo di inoltro” dunque digitare l’indirizzo email sul quale si desidera inoltrare le email, successivamente confermare cliccando il pulsante “Avanti” e infine il pulsante “Procedi” nella finestra di conferma indirizzo di inoltro che verrà visualizzata.
Impostazioni inoltro Gmail aggiungere indirizzo di inoltro e verifica
A seguire, come da notifica su schermo, all’indirizzo email appena specificato per l’inoltro verrà inviato un codice di conferma per la verifica dell’autorizzazione. Tale codice lo si dovrà poi inserire nell’apposito campo della sezione “Inoltro” e confermare cliccando il pulsante “Verifica“.

3. Effettuata la verifica, tornare alla sezione “Inoltro” e qui cliccare il link “creazione di un filtro” per aprire la schermata popup di creazione filtro nella quale come nell’esempio sotto in figura:
Impostazioni inoltro Gmail indicare indirizzi da a
nel campo “Da” si deve specificare l’indirizzo di posta elettronica del mittente delle email che si desidera inoltrare; nel campo “A” si deve invece specificare il proprio indirizzo email sul quale si ricevono tali email; proseguire cliccando il pulsante “Crea filtro“.

4. Nella successiva schermata “Quando arriva un messaggio che corrisponde a questa ricerca” (sotto in figura):
Gmail impostazione filtro inoltro email
selezionare l’opzione “Inoltra a” quindi scegliere l’indirizzo email di inoltro precedentemente aggiunto e confermare cliccando il pulsante “Crea filtro“.

5. Tornati nella sezione “Inoltro” assicurarsi che sia selezionata l’opzione “Disattiva inoltro” in quanto se è invece selezionata l’opzione “Inoltra una copia della posta in arrivo a” verrà inoltrata tutta la posta e non solo le email specifiche di quel mittente (come nell’esempio sotto in figura):
Gmail opzione Disattiva inoltro
Il filtro può essere verificato e modificato in ogni momento nell’adiacente scheda “Filtri e indirizzi bloccati” delle impostazioni di Gmail (sotto in figura):
Gmail opzione scheda filtri
Finito. Da ora in avanti, fino a quando il filtro è attivato, le email che si riceveranno dal quel mittente verranno inoltrate in automatico al destinatario indicato e una loro copia rimarrà sul nostro Gmail, nella cartella “Posta in arrivo“.

NOTA: Con un banner in alto alla schermata Gmail ci ricorderà che “Alcune tue email vengono inoltrate mediante i filtri.Questo avviso scomparirà tra 7 giorni.Rivedi impostazioni inoltro – Rivedi filtri“.

LEGGI ANCHE: Gmail come funziona la Modalità riservata per inviare email con dati sensibili

Inoltrare specifiche email in automatico con Outlook
1. Sul client di posta elettronica Outlook fare un clic destro di mouse su una delle email inviate dal mittente che si desidera inoltrare in automatico a un altro indirizzo mail, e nel menu contestuale cliccare l’opzione Regole > Crea regola e nell’omonima finestra “Crea regola” che verrà visualizzata cliccare il pulsante “Opzioni avanzate“.

2. Verrà aperta la finestra “Creazione guidata Regole” in cui nelle “Condizioni da verificare“, in “Passaggio 1 selezionare le condizioni” (come nell’esempio sotto in figura):
Outlook finestra Creazione guidata Regole selezionare le condizioni
selezionare l’opzione “inviato da nome mittente” e proseguire cliccando il pulsante Avanti.

3. Nella successiva schermata “Azioni da eseguire sui messaggi“, in “Passaggio 1 selezionare le azioni” selezionare l’opzione “inoltra il messaggio a utenti o gruppo pubblico” e come nell’esempio sotto in figura:
Outlook finestra Creazione guidata Regole selezionare le azioni
in “Passaggio 2 modificare la descrizione della regola, facendo clic sul testo sottolineato” cliccare il testo sottolineato “utenti o gruppo pubblico” e nella finestra “Indirizzo regola” che verrà aperta indicare dalla rubrica l’indirizzo di posta elettronica al quale si desidera inoltrare le email di quel mittente e confermare cliccando il pulsante OK.

Tornati alla finestra “Creazione guidata regole” proseguire cliccando il pulsante Avanti per due volte, anche nella schermata delle eccezioni (se non si ha necessità di specificarne di eventuali), dunque arrivati all’ultima schermata “Completare la creazione della regola” (sotto in figura):
Outlook finestra Creazione guidata Regole completare la creazione guidata della regola
assegnare un nome alla regola, selezionare l’opzione “Attiva regola” e concludere la procedura cliccando il pulsante Fine.

Finito. Da ora in avanti, fino a quando il filtro è attivato, le email che si riceveranno dal quel mittente verranno automaticamente inoltrate al destinatario indicato e una loro copia rimarrà sulla nostra cartella “Posta in arrivo“.

LEGGI ANCHE: Come scoprire una persona dall’indirizzo email



Lascia un commento