Firefox caricare le pagine web più veloce con Faster Pageload

Velocizzare il caricamento delle pagine internet in Firefox con l’estensione Faster Pageload

Faster Pageload è un’estensione per il browser web Mozilla Firefox che può velocizzare il caricamento delle pagine internet.

Ciò è reso possibile dal fatto che il componente aggiuntivo in questione utilizza il precaricamento delle pagine web che probabilmente l’utente visiterà.

Ovvero, come riportato nella descrizione dello stesso addon, vi sono degli studi che dimostrano che quando si passa con il mouse su un collegamento (link) c’è una probabilità del 50% che si faccia clic su di esso. Ed è in questo momento, ovvero quando si passa il mouse sopra un link, che Faster Pageload inizierà a precaricare automaticamente gran parte della pagina web corrispondente, in maniera tale che quando si farà effettivamente clic su tale collegamento, la pagina venga aperta con i contenuti già caricati per gran parte.

Dopo aver installato l’estensione, affinché Faster Pageload lavori correttamente, e come del resto verrà richiesto nella pagina “Please follow this instructions” che verrà visualizzata al termine dell’installazione, è necessario modificare due preferenze del browser. Più nello specifico, procedere come segue.

1. Nella barra degli indirizzi internet di Firefox digitare e inviare il comando about:config è nell’avviso “Procedere con cautela” confermare cliccando il pulsante “Accetta il rischio e continua“.

2. Nella pagina delle preferenze cercare la preferenza network.dns.disablePrefetchFromHTTPS e facendoci sopra un doppio clic di mouse settare il valore da true a false.

3. Cercare ora la preferenza network.predictor.enable-prefetch e facendoci sopra un doppio clic di mouse settare il valore da false a true.

4. Infine, nella barra delle estensioni di Firefox, non resta che individuare l’icona di Faster Pageload e farci sopra un clic di mouse per abilitare il componente aggiuntivo: se l’icona è grigia significa che la funzionalità dell’estensione è disattivata, se invece viene mostrato il razzo significa che è attivata.

Con Faster Pageload abilitato si può ora godere del caricamento più veloce delle pagine web, in quanto i automatico verranno precaricate quelle collegate ai link su i quali si posa il puntatore del mouse.
Pagine delle opzioni estensione Faster Pageload per Chrome
Tenere in considerazione che nelle opzioni del componente aggiuntivo (sopra in figura) sono disponibili queste due impostazioni: “Preload every visible link” se è abilitata verranno precaricati tutti i link visibili nella pagina web che si sta visitando e non soltanto quelli sui quali si è posato sopra il mouse; “Lazyload images” se è abilitata le immagini delle pagine web verranno caricate solamente quando con lo scorrimento della pagina entreranno nell’area visibile dello schermo, riducendo così i tempi di caricamento.

A meglio giovare degli effetti di questa estensione saranno le connessioni con larghezza di banda limitata e i PC con hardware datato.

Download Faster Pageload per Mozilla Firefox

LEGGI ANCHE: Come rendere Windows 10 più veloce senza aggiungere RAM o SSD



Lascia un commento