Disegnare un incidente stradale con Grafico Incidente

Sito internet per disegnare la dinamica di un incidente stradale con veicoli coinvolti, strade, segnali e salvare tutto in PDF da stampare

Seppur sia possibile disegnare il grafico dell’incidente stradale direttamente sul modulo del CID o CAI (ovvero Convenzione Indennizzo Diretto oppure Constatazione Amichevole di Incidente) delle volte magari in caso di controversia potrebbe essere necessario riportare meglio i fatti che hanno portato al sinistro.

In tal caso potrebbe tornare utile il sito internet GraficoIncidente.it che mette a disposizione una web app gratuita con la quale  disegnare il grafico di un incidente stradale in modo più professionale e dettagliato.

Più nello specifico infatti è possibile aggiungere al grafico varie tipologie di strade, veicoli cartelli e segnali stradali, persone per ricreare la perfetta dinamica dell’incidente.
Grafico dell'incidente stradale
Il servizio è disponibile in diverse lingue fra le quali anche l’italiano. Una volta avviato l’editor del disegno dell’incidente stradale si è pronti per ricreare il sinistro trascinando con il mouse e poi rilasciando sul grafico tutti gli elementi necessari a partire dai veicoli: quello personale e il veicolo della controparte ed eventualmente anche altri veicoli aggiuntivi in circolazione tenendo presente che solo quelli coinvolti nel sinistro possono essere colorati proprio per far risaltare al meglio sul grafico le parti coinvolte; per i veicoli coinvolti è anche possibile specificare la targa direttamente sul grafico.

È poi necessario inserire la tipologia di strada scegliendo (dal menu a sinistra del grafico) fra gli elementi disponili sotto le due categorie dedicate così da ricreare rettilinei, curve, rotatotrie, incroci e quant’altro esattamente dove è avvenuto l’incidente.

Ancora, si ha modo di aggiungere i segnali stradali per meglio specificare eventuali stop, diritto di precedenza, incroci, semafori, divieto di sorpasso, limite di velocità, zona pedonale, parcheggio e via dicendo.

Infine agendo dalla categoria “Elementi del disegno” si ha modo di aggiungere frecce direzionali, frenate e testo al grafico magari per indicare i nomi delle vie oppure per aggiungere ulteriori dettagli.

Una volta terminato è possibile salvare sul PC per poi stampare il grafico dell’incidente stradale cliccando nel menu a destra dell’editor il pulsante “Stampare il disegno” che in automatico andrà a creare e visualizzare in una nuova scheda del browser la versione PDF del grafico nella quale fra l’altro è messa a disposizione anche una sezione per riportare testualmente la dinamica dell’incidente (a penna una volta stampato il documento PDF).

LEGGI ANCHE: App Android per sapere se un auto o moto è assicurata o rubata



Lascia un commento