Creare logo professionale in 1 minuto per sito, blog, profilo internet

Da qualche tempo a questa parte sempre più persone sono presenti online in un modo o nell’altro, vuoi dal più scontato profilo su i social network come Facebook, Google+, Twitter e simili, fino ad arrivare ai blog personali, siti internet, forum, canali YouTube e via dicendo.

Tantissimi utenti si servono di queste vie di comunicazione non soltanto per socializzare, ma anche per riversare e rendere pubblici, a titolo amatoriale ma anche lavorativo, contenuti da essi creati come ad esempio fotografie, video, musiche, recensioni e articoli di varie argomentazioni e altro ancora.

Nel caso in cui di propria mano si è soliti creare e pubblicare sul web contenuti di tale tipologia da condividere con il vasto e crescente pubblico della rete, è sempre una buona idea associare un logo identificativo per distinguersi dalla massa, rivendicare e tutelare la paternità del proprio lavoro.

A tale proposito infatti abbiamo già visto come mettere firma e logo su le foto, mettere un logo o una scritta in un video, mettere un logo a tutti i propri video di YouTube. Ma come si crea un logo? Sul web i servizi in tal senso non mancano di certo come i già recensiti Cool Text, LogoCreator, SupaLogo e così via.

GraphicSprings è un altro servizio internet per creare gratis loghi professionali con simbolo già pronto e scritta, decisamente semplice da usare tanto che il sito stesso afferma che ci vogliono pochi minuti per fare il tutto; al termine il logo creato si potrà scaricare sul computer in quattro differenti formati immagine: JPG, JPEG, PNG e/o SVG. Vediamo come procedere.

1. Collegati con la Home Page di GraphicSprings per iniziare cliccare il pulsante START YOUR LOGO e a seguire per prima cosa individuare l’immagine che più si preferisce usare nel logo:

GraphicSprings

servendosi magari del menu categorie (espandibile con il pulsante evidenziato in fucsia) per filtrare i risultati in base alla tipologia dei propri contenuti. Trovata quella che più si preferisce non resta che cliccarla per passare all’editor di modifica.

2. L’editor si presenterà in questo modo:

GraphicSprings editor

A disposizione ci sono tutti gli strumenti per modificare gli oggetti e le scritte che comporranno il logo: font, colori, effetti, dimensioni e posizionamento. Per vedere in anteprima il risultato ottenuto si può cliccare il pulsante Preview; se si è soddisfatti non resta che scaricare il logo nel computer cliccando il pulsante Download.

Come detto in apertura dell’articolo, l’immagine del logo potrà essere salvata a propria discrezione in formato JPG, JPEG, PNG e SVG, pronta da caricare sul profilo social, canale YouTube, blog, sito, forum o altro servizio web sul quale si pubblicano e condividono i lavori online.


Lascia un commento