Come spegnere il PC a tempo programmato con e senza programmi su Windows

Come programmare lo spegnimento automatico del computer Windows a tempo specificato con e senza programmi

Ad un certo punto si potrebbe avere l’esigenza di dover programmare lo spegnimento automatico del computer dopo un tempo specifico.

Per quanto riguarda i PC Windows in tal senso si può intervenire sia con che senza programmi appositi.

A seguire andremo dunque a vedere tutti i modi per spegnere il computer dopo TOT tempo pianificato dall’utente.

Con il Prompt dei comandi
Senza usare applicazioni apposite, su Windows il modo più semplice di programmare lo spegnimento del computer è di servirsi del Prompt dei comandi al quale si accede aprendo il menu Start, poi digitando la parola prompt e infine facendo clic sul risultato “Prompt dei comandi“.
Prompt dei comandi comando per programmare spegnimento PC
Come nell’esempio sopra in figura aperto il Prompt dei comandi qui si deve digitare e inviare il comando shutdown /s /f /t seguito dal numero di secondi dopo i quali il PC deve spegnersi automaticamente; ad esempio:
  • shutdown /s /f /t 60 per farlo spegnere dopo 1 minuto
  • shutdown /s /f /t 300 per farlo spegnere dopo 5 minuti
  • shutdown /s /f /t 600 per farlo spegnere dopo 10 minuti
  • shutdown /s /f /t 1800 per farlo spegnere dopo 30 minuti
  • shutdown /s /f /t 3600 per farlo spegnere dopo 1 ora
  • shutdown /s /f /t 7200 per farlo spegnere dopo 2 ore
Tenere in considerazione che lo spegnimento programmato può essere annullato in ogni momento impartendo il comando shutdown /a.

Qualora invece si avesse necessità di programmare un’altra azione di alimentazione diversa dallo spegnimento del PC basterà impartire il comando shutdown /r /t seguito dal numero dei secondi dopo i quali riavviare il PC, shutdown /l /t seguito dal numero dei secondi dopo i quali disconnettere l’account utente corrente.

Con l’Unità di Pianificazione
In alternativa al Prompt dei comandi si può sfruttare anche l’Unità di pianificazione di Windows alla quale si accede aprendo il menu Start, poi digitando unità pianificazione e infine facendo clic sul risultato “Unità di Pianificazione” (la si può anche reperire dal Pannello di controllo sotto Strumenti di pianificazione).
Unità di pianificazione Windows
Aperta l’Unità di pianificazione, come nell’esempio sopra in figura non si dovrà fare altro che seguire la breve procedura guidata; nello specifico:
  1. Nel pannello a destra della finestra cliccare “Crea attività di base…“;
  2. Nella prima finestra della procedura guidata “Creazione guidata attività di base” assegnare un nome all’attività (ad esempio “Spegnimento programmato del PC“) e cliccare Avanti;
  3. Nella schermata “Attivazione attività” indicare quando si desidera avviare l’attività (in questo caso “Una sola volta“) e cliccare Avanti;
  4. Nella schermata “Una sola volta” indicare data e ora in cui deve essere eseguita l’attività (lo spegnimento del PC in questo caso) e cliccare Avanti;
  5. Nella schermata “Azione” selezionare l’opzione “Avvio programma” e cliccare Avanti;
  6. Nella schermata “Avvio programma” nel campo “Programma o script” digitare il comando shutdown -s -f  (quello che fa spegnere il PC) e cliccare Avanti (confermare rispondendo “Si” alla notifica di conferma che comparirà subito dopo sullo schermo);
  7. Nella finestra “Riepilogo” confermare cliccando il pulsante “Fine” per attivare l’operazione pianificata di spegnimento del computer.
Tenere in considerazione che all’occorrenza l’operazione pianificata può essere disattivata o eliminata in ogni momento dopo averla selezionata nella “Libreria Utilità di pianificazione“.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});  
Applicazioni per programmare lo spegnimento del computer
A seguire tre software portable (ovvero che si possono usare subito senza installarli) con i quali programmare lo spegnimento (o altre opzioni di alimentazione) del computer Windows qualsiasi versione.

1. PowerOff
Disponibile completamente in italiano, il che non guasta, con PowerOff è possibile pianificare lo spegnimento del computer e qualsiasi altra opzione di alimentazione.
PowerOff interfaccia grafica
Una volta avviato si deve indicare l’azione da programmare, e nel riquadro “Quando” selezionare l’opzione “Pianificata” dunque cliccare il pulsante “Pianifica“.

Nella finestra “Pianificazione” che verrà visualizzata a seguire si avrà modo di indicare l’ora e il giorno in cui attuare l’azione. Non resta che confermare il tutto cliccando i pulsanti OK. PowerOff verrà ridotto con la sua icona nell’area di notifica della barra delle applicazioni, attraverso la quale all’occorrenza si potrà annullare la pianificazione (facendoci sopra un clic destro di mouse e nel menu contestuale cliccando la voce “Esci” oppure “Cancella azione in attesa“); diversamente l’azione sarà portata a termine automaticamente allo scadere indicato.

Compatibile con Windows: Tutte le versioni | Dimensione: 66,7 KB | Download PowerOff

2. Switch Off
Si tratta di una semplice applicazione che una volta avviata va a piazzarsi con la sua icona nell’area di notifica della barra delle applicazioni di Windows.
Switch Off interfaccia grafica
Facendoci sopra un doppio clic di mouse si richiama l’interfaccia grafica nella quale in “Select action” si deve indicare l’azione da programmare (“Shutdown” è spegnere, “Restart” è riavviare, “Log off” è disconnettere, “Lock” è bloccare), e in “Period” il tempo dopo il quale deve essere eseguita; confermare e attivare la pianificazione con un clic sul pulsante “Enable Task” (per disattivarla aprire nuovamente l’interfaccia e questa vota cliccare il pulsante “Disable Task“).

Compatibile con Windows: Tutte le versioni | Dimensione: 81,2 KB | Download Switch Off

3. Final Countdown
Interfaccia grafica ancora più essenziale, in Final Countdown in “Task Panel” si deve indicare l’azione da programmare e  dopo quanto tempo, ovvero giorni e/o ore e/o minuti; non resta che cliccare il pulsante “Set” per avviare il timer allo scadere del quale l’azione programmata verrà automaticamente eseguita.
Final Countdown interfaccia grafica
In caso di ripensamenti, dall’area di notifica della barra delle applicazioni di Windows si può riaprire l’interfaccia grafica di Final Countdown e interrompere la pianificazione in corso cliccando il pulsante “Stop” oppure la freccetta nera subito accanto a esso per ritardare l’azione, con l’opzione “Snoze“, di 10 o 30 minuti oppure di 1 ora.

Compatibile con Windows: Tutte le versioni | Dimensione: 366 KB | Download Final Countdown

Si ricorda inoltre che con l’applicazione Movie Sleep Timer è possibile fare in modo che il computer venga spento automaticamente al termine di un film o video in riproduzione su VLC o su Windows Media Player.

Invece con l’estensione Auto Shutdown NG per Firefox, e con l’estensione Auto Shutdown per Google Chrome, è possibile far spegnere in automatico il computer quando tutti i download in corso sono terminati.

LEGGI ANCHE: Huawei programmare spegnimento e/o accensione del cellulare



Lascia un commento