Come sapere quale programma usare per aprire un file con estensione sconosciuta

Siti per sapere che programma si deve usare per aprire file con estensione formato sconosciuta

Delle volte potrebbe capitare di ritrovarsi al computer uno o più file con estensione sconosciuta, magari scaricati da internet, che quando si tenta di aprire restituiscono l’errore “Impossibile aprire il file. Per aprire il file occorre indicare il programma con cui è stato creato“.
E se si tenta di eseguirlo con software non adatti le conclusioni sono due: il file non può essere aperto, oppure se viene avviato risulta essere incomprensibile, irriproducibile.

Difatti  come la stessa notifica di errore suggerisce, per poter aprire quel file con estensione sconosciuta è necessario utilizzare il programma con cui è stato creato, o comunque un’applicazione che supporti quel formato ma che in entrambi i casi non è installata sul nostro PC. Dunque come fare per sapere quale programma usare per aprire un file con estensione sconosciuta? Vediamo alcune soluzioni.

In queste circostanze può tornare particolarmente utile e decisivo il sito internet FileInfo.com, forse il migliore nel suo genere, nel quale come nell’esempio sotto in figura:
Sito FileInfo motore di ricerca estensione file
per prima cosa in alto a sinistra della pagina nel motore di ricerca interno occorre digitare e inviare l’estensione del file per il quale si desidera sapere che programma usare per aprirlo. Subito dopo il sito restituirà una breve descrizione informativa riguardo a quel tipo di file riportando anche lo sviluppatore e la categoria di appartenenza. Scorrendo poi la pagina verso il basso, come nell’esempio sotto in figura:
Sito FileInfo programmi che possono aprire il file con estensione indicata
visualizzerà i programmi in grado di aprire quel file su computer con sistema operativo Windows, Mac OS e Linux. Ogni software indicato è cliccabile, ovvero il loro nome è un link che una volta cliccato porterà al sito internet ufficiale dell’applicazione in questione, utile qualora si avesse necessità di scaricarla sul PC.

Oltre a FileInfo.com ci sono comunque altri siti web simili per sapere che programma usare per aprire i file con formato sconosciuto, fra questi: FILExt.com, OpenWith.org, Filefacts.net, File-Extensions.org e il programma gratuito TrIDNet – File Identifier.

LEGGI ANCHE: Come cambiare estensione a più file in una volta sola con un clic



Lascia un commento