Come riparare iTunes se non funziona senza reinstallarlo

Riparare iTunesNel caso in cui iTunes inizi a non funzionare correttamente, ad esempio non rileva l’iPhone o l’iPod Touch o l’iPad, non avvia la sincronizzazione del dispositivo oppure si verificano altri problemi simili e/o di vario tipo, non c’è bisogno di disinstallare iTunes bensì basterà semplicemente ripararlo.

Infatti iTunes è provvisto della funzione Ripara, opzione che però risulta nascosta e si può richiamare solamente con e subito prima della procedura di disinstallazione.

In questo modo se il proprio iTunes non funziona più come prima, si potrà evitare la disinstallazione e dunque risparmiare tempo senza doverlo scaricare nuovamente da Internet per poi installarlo una seconda volta nel PC. Vediamo come procedere.

La funzione Ripara di iTunes si può richiamare in due differenti modalità. La riparazione deve essere avviata con iTunes chiuso quindi non in esecuzione.

Metodo 1Riparare iTunes tramite il disinstallatore programmi di Windows

Dal Pannello di controllo di Windows, avviare il disinstallatore predefinito e nella lista dei programmi installati, individuare iTunes (come nell’esempio sotto in figura):

Riparare iTunes

1. Cliccare il pulsante Cambia (evidenziato dal riquadro rosso) relativo a iTunes.

2. Subito dopo verrà visualizzata la finestra iTunes + QuickTime, nella quale si dovrà cliccare il pulsante Ripara evidenziato dal riquadro verde.

Successivamente e in modo del tutto automatico, prenderà inizio la procedura di riparazione che avrà un durata di circa un minuto. Al termine iTunes risulterà riparato e correttamente funzionante.

Metodo 2Riparare iTunes tramite il programma disinstallatore gratuito Revo Uninstaller Freeware

Se per qualche motivo il disinstallatore predefinito di Windows non dovesse visualizzare il pulsante Cambia relativo a iTunes, la stessa procedura di riparazione appena descritta è possibile avviarla tramite l’ottimo programma gratis per disinstallare i software dal PC, Revo Uninstaller Freeware.

Dunque per prima cosa occorre scaricare e installare Revo Uninstaller Freeware da questo indirizzo. Funziona su tutte le versioni di Windows, da XP a Windows 7.

Una volta installato e avviato Revo Uninstaller, nella lista programmi individuare iTunes, selezionarlo con un clic di mouse, cliccare il pulsante Disinstalla e confermare cliccando SI alla domanda: “Sicuri di voler disinstallare il programma selezionato?”.

Nella successiva finestra dal nome Metodi di disinstallazione, confermare cliccando il pulsante Avanti. Dopo qualche secondo verrà visualizzata la finestra iTunes + QuickTime (come nell’esempio sotto in figura):

Riparare iTunes

1. Cliccare il pulsante Ripara evidenziato dal riquadro rosso. Successivamente avrà inizio la procedura automatica di riparazione di iTunes che durerà circa un minuto. Conclusa tale procedura, iTunes funzionerà correttamente.

2. Al termine, nella finestra Metodi di disinstallazione di Revo Uninstaller, cliccare il pulsante Annulla (evidenziato dal riquadro verde), quindi chiudere Revo Uninstaller.



Lascia un commento