Come installare eMule su Windows Vista se la normale installazione non riesce

Come forzare l’installazione di emule su Windows Vista

In aclune circostanze installare il programma emule su Windows Vista potrebbe essere causa di non pochi problemi. Ad ogni modo è comunque possibile installare emule su Windows Vista agendo in maniera alternativa e a seguire andremo a vedere come procedere.

1. Per prima cosa scaricare l’ ultima versione di emule dal sito ufficiale del programma raggiungibile a questo indirizzo.

2. Come per tutti i programmi, emule si installa nella directory principale del hard disk ovvero in “C:ProgrammieMule“, ma per farlo funzionare su Windows Vista si deve proprio evitare questa situazione. Dunque da Risorse del computer accedere in Disco locale (C:), o comunque nell’unità nella quale è installato Windows, e qui senza entrare in Programmi, ora con il tasto destro del mouse creare una Nuova cartella e rinominarla emule. Il percorso di tale cartella sarà dunque C:emule.
3. Scaricato emule, cliccare la sua icona d’installazione con il tasto destro del mouse e nel menù contestuale fare clic sull’opzione Esegui come amministratore.

Avviata l’ installazione di emule, cliccare Avanti fino a quando si arriverà alla finestra di destinazione dell’ installazione del programma, la quale per impostazione predefinita come percorso avrà C:Programmiemule. Ma per forzare l’installazione di emule su Windows Vista questo percorso non va bene bensì va cambiato con la cartella “emule” precedentemente creata sotto Disco locale (C:) ovvero C:emule (vedi passo 2).

4. Ora prima di avviare emule andare in
Disco locale (C:)User e all’interno della cartelle utente creare due nuove cartelle una la rinominandola Incoming e l’ altra Temp.

5. Adesso lanciare emule senza però connetterlo ai server, bensì andare su Opzioni > Cartelle e in File completati cliccare il pulsante “Sfoglia” per indicare il percorso della cartella Incoming appena creata in C:User (il percorso sarà dei File completati diverrà dunque C:UserIncoming). Invece in File temporanei indicare il percorso della cartella Temp
appena creata e confermare cliccando Applica e OK. Chiudere e riavviare emule per verificare se adesso il programma funziona.

LEGGI ANCHE: Settaggio impostazioni di emule e apertura porte per ottenere id alto e prestazioni ottimali

Per maggiori dettagli e informazioni più approfondite riguardo emule e la sua configurazione, consultare il la guida ufficiale disponibile a questo indirizzo.



Lascia un commento