Come installare app Windows 8 non disponibili nel nostro paese dallo Store degli Stati Uniti

Come installare app Windows 8 non disponibili nel nostro paese dallo Store degli Stati Uniti

Come alcune volte accade nello Store della Apple o in quello di Google, anche per Windows 8 potrebbe capitare di imbattersi in alcune applicazioni che al momento non sono disponibili nello Store del proprio Pese o Regione, dunque risulta impossibile poterle installare sul computer.

Un esempio è l’applicazione Microsoft Minesweeper che su Windows 8 prende il posto del noto gioco Prato fiorito preinstallato nei sistemi operativi della Microsoft fino a Windows 7, e per ora disponibile solo nello Store americano.

Ma nel caso in cui non si può fare a meno di quell’applicazione è allora bene sapere che agendo con pochi clic di mouse nelle impostazioni di Windows 8 è possibile cambiare Area geografica indicando come località di residenza gli Stati Uniti, invece che l’Italia o altra nazione alla quale si appartiene, e in questo modo si potrà così scaricare e installare dallo Store l’applicazione Windows 8 non disponibile nel nostro Paese o regione. Vediamo come procedere.

Accedere al Pannello di controllo di Windows 8 facendo clic con il tasto destro del mouse nell’angolo in basso a sinistra dello schermo; dunque una volta aperta la finestra Pannello di controllo, come nell’esempio sotto in figura:

Windows 8 Pannello di controllo visualizzare icone piccole

visualizzare il contenuto della finestra in modalità Icone piccole facendo clic su Visualizza per>Icone piccole. Ora fra tutti gli elementi del Pannello di controllo individuare e avviare Area geografica; subito dopo verrà aperta la finestra Paese (sotto in figura):

Windows 8 cambiare Località di residenza

Spostarsi nella scheda Località e in Località di residenza premere il pulsante evidenziato i rosso e nella lista dei Paesi indicare gli Stati Uniti dunque confermare cliccando Applica e OK. Finito.

A questo punto basterà tornare alla schermata di download dell’applicazione Windows 8 non disponibile per il nostro Paese o Regione e cliccare Installa; si potrà ora constatare che il download verrà avviato e che al termine l’applicazione in questione verrà installata nel computer risultando raggiungibile nella schermata Start di Windows 8.

Fra l’altro volendo è possibile tornare in Pannello di controllo>Area geografica e in Località>Località di residenza settare nuovamente l’Italia come Paese di residenza, senza che si verifichi alcun inconveniente con l’applicazione scaricata dallo Store americano.



Lascia un commento