Come creare un account locale su Windows 10

Come creare un account locale sul PC Windows 10 da usare in alternativa all’account Microsoft

Sul computer Windows 10 è possibile utilizzare sia un account utente Microsoft che un normale account utente locale (come quello di Windows 7).

La differenza sostanziale fra i due account è che quello locale, e annesse informazioni, sono associate al singolo computer; quello Microsoft, e annesse informazioni, sono invece salvate sui server di Microsoft, dunque una volta effettuato l’accesso al computer, l’utente può utilizzare nell’immediato tutti i servizi di Microsoft quali il Windows Store, OneDrive, Skype, applicazioni come Contatti, Calendario, Posta, Messaggi e via dicendo, anche su altri PC Windows 10.

Se sul computer in uso si dispone del solo account utente Microsoft, a seguire andremo a vedere come creare un account locale, al quale passare in ogni momento dalla schermata di login.

Come creare un account locale su Windows 10 (metodo veloce)
Se il computer non è connesso a internet, per creare un account locale bastano pochi clic di mouse.
Windows 10 Impostazioni Account Aggiungi un altro utente
1. Sul PC non connesso a internet portarsi in Impostazioni > Account > Famiglia e altri utenti e nella sezione “Altri utenti” (sopra in figura) cliccare il pulsante “+ Aggiungi un altro utente a questo PC“.

2. Subito dopo verrà visualizzata la schermata “Crea un account per questo PC” nella quale, come nell’esempio sotto in figura:
Windows 10 Impostazioni Account Crea un account per questo PC
si deve compilare obbligatoriamente il campo “Nome utente” e facoltativamente i due campi “Immettere la password” e “Immettere di nuovo la password” (se si digita una password sarà poi necessario compilare obbligatoriamente i sottostanti campi “Se si dimentica la password“); cliccare il pulsante “Avanti” per confermare e creare così l’account locale, il quale sarà subito visibile nella sezione “Altri utenti“.
Windows 10 Impostazioni gestione account utente locale
In questa sezione, facendoci sopra un clic di mouse, come nell’esempio sopra in figura sarà possibile gestire l’account in questione utilizzando il pulsante “Cambia tipo di account” per passare da account utente standard a account utente amministratore e viceversa; con il pulsante “Rimuovi” per eliminare l’account locale dal computer.


Come creare un account locale su Windows 10
Se il PC è connesso a internet, creare un account locale diviene più macchinoso in quanto in tal caso verrà automaticamente proposta la procedura guidata per la creazione di un account Microsoft. 

Ad ogni modo si può procedere comunque alla creazione di un account locale, ma con qualche passaggio in più rispetto al primo metodo. Vediamo come.

1. Giunti in Impostazioni > Account > Famiglia e altri utenti , nella sezione “Altri utenti” cliccare il pulsante “+ Aggiungi un altro utente a questo PC“.

2. Nella procedura guidata di creazione dell’account che verrà avviata, nella prima schermata “In che modo questa persona potrà eseguire l’accesso?” (sotto in figura):
Procedura guidata creazione account Microsoft In che modo questa persona potrà eseguire l'accesso
cliccare l’opzione “Non ho le informazioni dia cesso di questa persona“.

3. Nella successiva schermata “Crea account” (sotto in figura) cliccare l’opzione “Aggiungi un utente senza account Microsoft“.
Procedura guidata creazione account Microsoft Crea account
4. Subito dopo verrà così visualizzata la schermata “Crea un account per questo PC“, la medesima del primo metodo, nella quale dopo aver digitato il nome da dare all’account, ed eventualmente la password di accesso, non resta che cliccare il pulsante “Avanti” per confermare e creare così l’account locale, il quale, come già visto, sarà subito visibile e gestibile nella sezione “Altri utenti“.



Lascia un commento