Bloccare l’installazione automatica di specifici aggiornamenti di Windows 10

Un tool Microsoft per disattivare l’installazione automatica di specifici aggiornamenti di Windows 10

Su Windows 10 Home e Pro per impostazione predefinita di sistema gli aggiornamenti Windows Update vengono scaricati e installati automaticamente sul computer (in questa guida abbiamo visto come pianificare il riavvio del PC per l’installazione dei Windows Update).

Dato che alcuni aggiornamenti potrebbero causare conflitti e problematiche a livello software e hardware del computer, in quest’altro articolo abbiamo visto come disinstallarli da Windows 10. Il problema però è che seppur avendoli disinstallati, non appena il PC risulterà essere connesso a internet gli aggiornamenti verranno nuovamente scaricati e installati in automatico dando così luogo al ripresentarsi dei malfunzionamenti dovuti a quel o a quei Windows Update.

Nonostante su Windows 10 al momento non ci sia la possibilità di disattivare l’installazione degli aggiornamenti, Microsoft, in seguito al feedback degli utenti che hanno lamentato questa situazione, ha rilasciato un tool con il quale è possibile bloccare l’installazione di specifici aggiornamenti in maniera tale che non vengano né scaricati né installati automaticamente fino a quando sarà l’utente a decidere di farlo.

LEGGI ANCHE: Windows 10 Pro ricevere notifica e decidere se installare gli aggiornamenti o no

Il tool in questione che si chiama “Show or hide updates” si scarica da questa pagina; non richiede installazione ed è facile da usare. Vediamo come procedere.

Bloccare l’installazione di specifici aggiornamenti Windows 10
Una volta avviato il tool Show or hide updates nella prima schermata cliccare il pulsante “Avanti” per visualizzare quest’altra schermata (sotto in figura):
Show or hide update Hide Update
e cliccare l’opzione “Hide updates” appunto per poter poi andare a nascondere, dunque bloccare, l’installazione di specifici aggiornamenti desiderati. Subito dopo il programma infatti effettuerà la ricerca dei Windows Update disponibili per il computer in uso (che perciò deve essere connesso a internet) e una volta rilevati li mostrerà in lista (come nell’esempio sotto in figura):
Show or hide update selezioinare aggiornamenti Windows 10 da bloccare
Adesso non resta che selezionare gli aggiornamenti che si desidera bloccare spuntando la corrispondente casella di selezione e una volta fatto confermare e proseguire cliccando il pulsante “Avanti“. Dopo qualche secondo di elaborazione, come nell’esempio sotto in figura:
Show or hide update Hide Update aggiornamenti Windows 10 bloccati
se tutto è andato a buon fine, nella successiva schermata se nell’area “Problemi trovati” compare la notifica “Risolto” significa che l’aggiornamento/i Windows Update selezionato/i sono stati bloccati, ovvero non verranno né scaricati né installati automaticamente fino a quando non si deciderà di sbloccarli nuovamente. A seguire andiamo dunque a vedere come sbloccarli.

Sbloccare l’installazione di specifici aggiornamenti Windows 10
Avviato il tool Show or hide updates, nella prima schermata cliccare il pulsante “Avanti” e nella successiva schermata ancora (sotto in figura):
Show or hide update Hide Update
questa volta fare clic sull’opzione “Show hidden updates” appunto per visualizzare nuovamente/sbloccare gli aggiornamenti Windows Update di Windows 10 precedentemente bloccati con il medesimo tool. A seguire il programma avvierà il rilevamento degli updates bloccati e una volta individuati li mostrerà in lista (come nell’esempio sotto in figura):
Show or hide update selezionare aggiornamenti Windows 10 da sbloccare
Ora non resta che selezionare gli aggiornamenti che si desidera sbloccare spuntando la corrispondente casellina di selezione e cliccare il pulsante “Avanti” per confermare e proseguire. Dopo qualche secondo di elaborazione se nella successiva schermata (sotto in figura):
Show or hide update Hide Update aggiornamenti Windows 10 sbloccati
nell’area “Problemi trovati” compare la notifica “Risolto” significa che l’aggiornamento/i in questione è stato sbloccato; ovvero adesso il PC tramite Windows Update è nuovamente in grado di rilevare, scaricare e installare automaticamente quegli aggiornamenti.

LEGGI ANCHE: Impostazioni Windows 10 da cambiare e/o controllare



Lascia un commento