Attivazione di Windows 10, quando serve il product key?

I casi in cui per attivare Windows 10 serve il product key o il digital entitlement

Windows 10 ha fatto il suo debutto già da due mesi; debutto fra l’altro molto positivo dato che in questo periodo è stato installato su più di 75 milioni di computer guadagnando, ad Agosto 2015, con il 5,21% della quota di mercato globale, il quarto posto nella classifica dei sistemi operativi desktop più diffusi al mondo.

Tale successo è dovuto soprattutto all’offerta di Microsoft che consente di avere Windows 10 gratis se si aggiorna a quest’ultimo Windows 7 SP1 o Windows 8.1 Update entro un anno dal lancio del nuovo SO.

LEGGI ANCHE: Cose da sapere prima di aggiornare a Windows 10

Facendo l’aggiornamento gratuito di Windows 7 e 8.1 fra l’altro non ci sarà bisogno del product key di attivazione in quanto una volta installato Windows 10, esso verrà attivato automaticamente online dopo l’installazione, tramite il nuovo metodo di convalida “Digital entitlement” (Diritto digitale).
Product key Windows 10
Ma il digital entitlement non è l’unica modalità per attivare una nuova copia di Windows 10. Come infatti riportato da Microsoft, Windows 10 può essere ancora attivato anche con il classico product key di 25 caratteri. L’attivazione di Windows 10 tramite digital entitlement o product key dipende da come si è ottenuta la copia di Windows 10.

A seguire andiamo dunque a vedere quando per attivare Windows 10 è necessario il product key o il digitalper entitlement.

Quando Windows 10 si attiva con il digital entitlement?
  • Quando si è aggiornato gratuitamente Windows 7 SP1 o Windows 8.1 Update a Windows 10 sfruttando la promozione della Microsoft valida sino al fine Luglio 2016;
  • Quando si è acquistato Windows 10 dal Windows Store;
  • Per gli utenti “Insider” Quando si è aggiornato alla versione più recente una versione precedente di Windows 10 Insider Preview build su un dispositivo idoneo.
Quando Windows 10 si attiva con il product key?
  • Quando si è comprato una copia di Windows 10 da un rivenditore autorizzato;
  • Quando si è comprato una copia digitale di Windows 10 da un rivenditore autorizzato;
  • Quando si è comprato un nuovo dispositivo che esegue Windows 10;
  • Quando si dispone di un contratto Volume Licensing per Windows 10 o una sottoscrizione MSDN (in questo caso il product key sarà disponibile attraverso il portale web per il programma).
Per attivare Windows 10 dopo la reinstallazione serve il product key o il digital entitlement?
Dipende da come Windows 10 è stato installato in origine. Ovvero il product key sarà da immettere solamente nel caso in cui, prima della reinstallazione, sul PC la precedente copia di Windows 10 la si è attivata immettendo manualmente il product key (ovvero la casistica riportato sotto la domanda “Quando Windows 10 si attiva con il product key?“).

Viceversa se prima della reinstallazione Windows 10 è stato attivato tramite digital entitlement, allora verrà nuovamente attivato con tale sistema (se durante l’installazione verrà richiesto di immettere il product key, ignorare la richiesta in quanto il computer, una volta installato Windows 10, non appena lo si collegherà a internet verrà automaticamente attivato via digital entitlement).

Per attivare una nuova installazione di Windows 10 serve il product key o il digital entitlement?
Se su quel computer è la prima volta che si installa Windows 10 allora è necessario immettere il product key. Inoltre il product key sarà necessario anche nel caso in cui sul PC con installato Windows 10 si va a installare Windows 10 Pro.

Per attivare Windows 10 dopo un cambiamento di configurazione hardware serve il product key o il digital entitlement?
Se sul PC che si è aggiornato gratuitamente a Windows 10 (dunque con attivazione digital entitlement) si apportano importanti modifiche dell’hardware (ad esempio la sostituzione della scheda madre), il sistema operativo potrebbe non essere attivato. In questa circostanza Microsoft consiglia di contattare l’assistenza clienti.

LEGGI ANCHE: Vedere se Windows 10 è attivato dopo aggiornamento o installazione



Lascia un commento