Aggiornamento Chrome: box di ricerca e pulsante App nella pagina Nuova scheda

Google è solita sperimentare su altri canali Chromium nuove funzionalità per il suo browser Chrome e nel caso in cui queste si rivelino effettivamente utili verranno allora implementate nella versione ufficiale.

Ad esempio in questo articolo abbiamo visto come attivare una funzione sperimentale che nella pagina Nuova scheda di Chrome porta il motore di ricerca con il doodle (il logo). Come dichiarato da Chromium Blog questa funzionalità sperimentale è ora diventata ufficiale (ovvero abilitata di default sulla versione stabile del browser) per gli utenti Chrome che hanno settato Google come Home Page iniziale. Difatti ieri sera avviando Google Chrome (mi riferisco alla versione 29.0.1547.76 m) è comparsa la notifica popup “Chrome è stato aggiornato”.

Nello specifico nel browser, Google con questo aggiornamento ha implementato tre nuove funzioni, ovvero: Ricerca, Schede recenti e Applicazioni.

Ricerca

Da ora in avanti quando si aprirà una Nuova scheda su Chrome, in essa verrà mostrato il motore di ricerca Google con annesso doodle. Il doodle fra l’altro è il nuovo logo (piatto) di Google che a breve diventerà definitivo sostituendo quello attuale. Inoltre sotto al box di ricerca verranno mostrate le miniature di anteprima dei siti più visitati, anteprime che si possono comunque rimuovere cliccando la corrispondente “X” di chiusura che comparirà posandoci sopra il puntatore del mouse. Ancora, nella pagina Nuova scheda verrà sempre mostrata la barra dei Preferiti e alla sua sinistra è disponibile il pulsante “Applicazioni” da cliccare per aprire la pagina delle applicazioni installate sul browser:  Chrome box di ricerca in Nuova scheda

Oppure se si desidera vedere le applicazioni installate su Chrome e lanciarle senza lasciare la pagina Nuova scheda, in alto a destra di essa come si avrà modo di notare è stato aggiunto il pulsante “App” che una volta cliccato le mostrerà in una finestra popup pronte da sfogliare (anche con lo scrolling del mouse) ed eseguire:

Chrome pulsante Applicazioni

Schede chiuse di recente

L’altra novità di questo aggiornamento Google è la possibilità di accedere alle schede/pagine internet chiuse di recente direttamente dal menu Chrome. Infatti in alto a destra della finestra del browser subito accanto alla barra indirizzi si potrà notare che cliccando il pulsante Menu, nel menu contestuale è stata aggiunta l’opzione Schede recenti che una volta selezionata mostra le ultime otto pagine chiuse su quella sessione:

Chrome Schede recenti nel menu

Se si ritiene che il numero delle pagine internet chiuse di recente non è sufficiente, in questo articolo abbiamo visto due soluzioni che aumentano tale capacità.

Applicazioni

Infine questo aggiornamento implementerà nella barra delle applicazioni di Windows il pulsante Avvio applicazioni di Chrome tramite il quale si potranno lanciare le app installate dal Desktop senza dover per forza aprire il browser internet:

Avvio applicazioni di Chrome

Funzionalità per la quale già in questo articolo avevamo visto come attivare tramite apposita estensione, e funzionalità che veniva automaticamente aggiunta alla barra delle applicazioni di Windows dopo aver installato un app Chrome per il Desktop.

LEGGI ANCHE: Chrome come ripristinare la vecchia pagina Nuova scheda.



Lascia un commento