A cosa serve Wipe cache partition e Wipe data su Android in Recovery Mode?

A cosa servono le funzioni Wipe cache partition e la funzione Wipe data /factory reset della modalità Recovery Mode del cellulare Android

La Recovery mode o Modalità di recupero degli smartphone Android è la sezione dedicata della partizione avviabile su cui è installata la console di ripristino, con la quale effettuare operazioni quali, fra le altre, Wipe cache partition e Wipe data/factory reset. Operazioni alle quali probabilmente si è giunti a conoscenza sotto il suggerimento di qualcuno in seguito a problemi di malfunzionamento del proprio cellulare. Ma come si accede e a cosa serve la funzione Wipe cache partition e la funzione Wipe data /factory reset? Come entrare in modalità Recovery Mode? Per servirsi di tali funzionalità è necessario innanzitutto avviare lo samrtphone in modalità Recovery mode. Per fare ciò, sulla maggioranza dei cellulari, si devono tenere premuti simultaneamente entrambi pulsanti Volume+ e il tasto di accensione/spegnimento fino a quando compare il logo del produttore del dispositivo o fino a che compare la schermata della Recovery mode (sotto in figura quella del Huawei P9 Lite).
Huawei schermata Recovery mode Wipe data Wipe cache
NOTA: Per accedere alla Recovery mode è necessario, sul Huawei in questione ad esempio, che il telefono non sia collegato alla presa elettrica in quanto diversamente premendo la combinazione dei due tasti sopra indicata, si accede alla modalità eRecovery nella quale altro non si può fare che spegnere “Shutdown” e riavviare il telefono “Reboot”, scaricare (in Wifi) l’ultimo aggiornamento disponibile ed effettuare il ripristino “Download latest version and recovery” (non allo stato di fabbrica). A cosa serve Wipe cache partition? Wipe cache partition è una funzionalità che permette di cancellare la cache di sistema dello smartphone in questione. Più nello specifico in questa cache vengono memorizzati i file temporanei di sistema come ad esempio quelli riguardanti gli aggiornamenti del sistema operativo, ma anche i file temporanei che consentono al dispositivo di accedere rapidamente ai contenuti (applicazioni e dati in generale) utilizzati di frequente o che comunque si è già aperto in precedenza. Cancellando la cache di sistema vengono eliminati solamente i file temporanei di sistema, dunque i file personali dell’utente e la cache delle applicazioni installate non sono interessati da questa operazione, bensì rimarranno intatti e non saranno cancellati. È consigliabile cancellare la cache di sistema? Va detto che svuotare la cache di sistema non causa alcun problema o perdita di dati importanti. Procedere a tale operazione può andare bene in specifici casi come ad esempio dopo l’installazione di un nuovo aggiornamento di sistema (o di una ROM personalizzata) così da rimuovere dalla cache i file temporanei e ormai inutili del precedente aggiornamento; ancora, ha senso svuotare la cache quando sul telefono si riscontrano problemi e non si hanno altre opzioni risolutive, ad esempio la schermata nera (BSoD), rallentamento delle app, ritardi nell’interfaccia utente, errori e crash apparentemente casuali ecc. Ha invece poco senso cancellare la cache come opzione di pulizia periodica, in quanto svuotandola verranno eliminati anche i riferimenti per accedere rapidamente ai contenuti in memoria aperti in precedenza, di conseguenza la cache dovrà ricostruire daccapo tali riferimenti, e l’accesso ai contenuti, la prima volta, sarà più lento. A cosa serve Wipe data /factory reset? Wipe data /factory reset è la funzionalità della Recovery mode che permette di cancellare tutti i file dalla memoria del dispositivo resettando poi il cellulare alle impostazioni di fabbrica, riportandolo esattamente a com’era la prima volta quando lo si aveva acquistato nuovo. Per tutti i file si intende che questa operazione elimina tutte le applicazioni installate, tutti i file personali dell’utente (documenti, video, immagini, musica, ecc) e in generale qualsiasi altro dato memorizzato; per questa ragione prima di procedere, se si ha la possibilità e/o la necessità, si deve effettuare un backup dei dati. Quando è consigliabile utilizzare la funzione Wipe data /factory reset? Sicuramente quando si intende vendere o comunque cedere il cellulare a un’altra persona tenendo però in considerazione che in tal caso per preservare la propria privacy è necessario effettuare un ulteriore passaggio come spiegato nella guida Android come rendere i dati irrecuperabili prima di vendere il cellulare o tablet. Si può procedere a questa operazione quando si rivela essere l’ultima spiaggia per risolvere problemi dello smartphone che non si è riuscito a risolvere in altro modo, magari dopo aver tentato anche il Wipe cache. LEGGI ANCHE: Tasti per riavviare smartphone con batteria non removibile quando si blocca

Lascia un commento