KB4565503 per Windows 10 2004 risolve i problemi lsass.exe e altri

Disponibile l'aggiornamento KB4565503 per Windows 10 Maggio 2020 (versione 2004) che risolve diversi problemi, lsass.exe compreso, e porta diversi aggiornamenti di sicurezza
Microsoft ha rilasciato il nuovo aggiornamento cumulativo KB4565503 per Windows 10 versione 2004 (aggiornamento di Maggio 2020).

Tale update risolve i problemi causati dal precedente aggiornamento cumulativo KB4557957 o KB4560960 rilasciato lo scorso 9 giugno, in modo particolare il problema con il servizio del sottosistema dell'autorità di sicurezza locale (LSASS) che costringeva a conseguenti riavvi forzati.

Oltre a ciò il nuovo aggiornamento cumulativo KB4565503 apporta ulteriori correzioni ad altri problemi e diversi aggiornamenti di sicurezza.
Pagina sito web Supporto di Microsoft Windows update KB4565503
Più nello specifico come da note di rilascio ufficiali, di Microsoft, l'aggiornamento cumulativo KB4565503 è comprensivo dei seguenti miglioramenti e correzioni:
  • Risolve un problema in alcune app che utilizzano la proprietà ImeMode per controllare la modalità IME (Input Method Editor) in Windows 10, versione 2004 (Aggiornamento di maggio 2020). Ad esempio, questo problema impedisce alla modalità di input di passare automaticamente a Kanji o Hiragana. Per ulteriori informazioni, consultare l'articolo KB4564002 e il post sul blog, Preparazione dell'aggiornamento di maggio 2020 pronto per il rilascio - AGGIORNATO .
  • Risolve un problema che potrebbe impedire l'utilizzo di PowerShell per modificare le impostazioni internazionali del sistema su piattaforme Server Core.
  • Risolve un problema che potrebbe causare distorsioni visive a determinati giochi e applicazioni durante il ridimensionamento in modalità finestra o il passaggio dalla modalità schermo intero a quella finestra. 
  • Risolve un problema che potrebbe causare il  fallimento di lsass.exe con il messaggio di errore "Un processo di sistema critico, C:\WINDOWS\ system32\lsass.exe, non riuscito con codice di stato c0000008. La macchina deve ora essere riavviata. "
  • Risolve un problema che potrebbe impedire ad alcune applicazioni di stampare documenti che contengono grafica o file di grandi dimensioni dopo l'installazione degli aggiornamenti di Windows rilasciati il ​​9 giugno 2020.
  • Risolve un problema che potrebbe impedire la connessione a OneDrive tramite l'app OneDrive. Questo problema si verifica su alcuni dispositivi meno recenti o su dispositivi con app meno recenti, che utilizzano driver di filtro del file system legacy. Di conseguenza, ciò potrebbe impedire a questi dispositivi di scaricare nuovi file o aprire file precedentemente sincronizzati o scaricati.
  • Aggiornamenti di sicurezza per Microsoft Scripting Engine, piattaforma e frame di app di Windows, Microsoft Store, grafica di Windows, input e composizione di Windows, Windows Media, Windows Shell, Windows Fundamentals, Gestione di Windows, kernel di Windows, Windows Hybrid Cloud Networking, Windows Storage e Filesystems , Stack di Windows Update, MSXML di Windows, File server e cluster di Windows, Desktop remoto di Windows, Internet Explorer, Microsoft Edge Legacy e Motore di database Microsoft JET.
Problemi noti in questo aggiornamento che potrebbero presentarsi dopo l'installazione:
  • Quando si utilizzano alcune app, come Microsoft Excel, gli utenti di Microsoft Input Method Editor (IME) per cinese e giapponese potrebbero ricevere un errore oppure l'app potrebbe smettere di rispondere o chiudersi quando tenta di trascinare con il mouse.
Per scaricare l'aggiornamento KB4565503 si può agire sia da Windows Update portandosi in Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Windows Update, oppure provvedere manualmente al download dal Microsoft Update  Catalog qui disponibile all'indirizzo https://www.catalog.update.microsoft.com/Search.aspx?q=KB4565503, qualora si avesse la necessità di installarlo in un secondo momento e/o su computer che non possono accedere a internet. Con l'installazione il numero di build del sistema operativo passa a 19041.388.

NOTA: Prima di procedere all'installazione dell'aggiornamento è consigliabile creare un backup (di almeno i file importanti) o un'immagine di sistema, attraverso i quali poter ripristinare lo stato precedente funzionante in caso di eventuali problematiche.

LEGGI ANCHE: Windows 10: rimpiazzare Windows Update con WAU Manager per gestire meglio gli aggiornamenti automatici


1 commenti:

Ciao, non ho ancora aggiornato Windows alla versione 2004, vorrei sapere se sono stati risolti i vari bug o consigli di attendere ancora. Grazie

Rispondi

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore del blog