Componenti aggiuntivi di Edge è lo store ufficiale per scaricare le estensioni di Microsoft Edge

Il nuovo Microsoft Edge ha il suo ufficiale store di estensioni dal nome Componenti aggiuntivi di Edge
Il nuovo Microsoft Edge basato su Chromium ha ufficialmente il suo store per scaricare le estensioni, e si chiama Componenti aggiuntivi di Edge.

A gennaio 2020, mese in cui Microsoft ha rilasciato la versione stabile del browser web, Microsoft Edge poteva contare su un numero limitato di componenti aggiuntivi; ma oggi lo store contiene migliaia di estensioni per soddisfare le più disparate esigenze, grazie al fatto che essendo basato su Chromium, per gli sviluppatori è più semplice trasferire le proprie estensioni Google Chrome su Edge.

Oltre a ciò, Microsoft Edge, per il fatto di essere Chromium based, supporta e può installare anche le estensioni di Google Chrome, dunque ci si potrà rivolgere al Chrome Web Store qualora non si trovasse nello store di Edge i componenti aggiuntivi di proprio interesse.
Componenti aggiuntivi di Edge pagina iniziale
L'interfaccia di Componenti aggiuntivi di Edge è del tutto simile a quella del Chrome Web Store, per cui non si dovrebbero avere difficoltà alcune nel districarsi nel negozio se si è già utilizzato il browser web di Google.

Nella pagina iniziale, raggiungibile al link https://microsoftedge.microsoft.com/, vengono visualizzate una serie di estensioni proposte dallo Store, quelle di tendenza, quelle più diffuse, quelle di Microsoft, e altre categorie ancora.

Agendo dalla colonna a sinistra è possibile utilizzare la ricerca interna, accedere rapidamente alle estensioni di primo piano, di tendenza, oppure sfogliare i componenti aggiuntivi in base alla categoria di appartenenza: accessibilità, blog, comunicazione, strumenti di sviluppo, intrattenimento, produttività, notizie e meteo, foto (qui ci sono anche i temi), strumenti di ricerca, social network, shopping e sport.
Componenti aggiuntivi di Edge scheda estensione
Quando si clicca una estensione nello store, viene aperta la corrispondente scheda dove è riportata la descrizione, e informazioni quali lo sviluppatore, categoria di appartenenza, numero della versione, data di aggiornamento, la valutazione e i commenti degli utenti, oltre al pulsante "Ottieni" da cliccare per installare l'estensione sul browser web.

Al momento Componenti aggiuntivi di Edge è in fase Beta e si potrebbe avere modo di notare come la traduzione di alcune sezioni non sia completa. Poco male comunque.

Il nuovo store ha ora tutti i requisiti per diventare un punto di riferimento ufficiale dal quale scaricare le estensioni per il nuovo Microsoft Edge; niente a che vedere con il vecchio store, il quale al momento è ancora attivo ma offre esclusivamente componenti aggiuntivi per Microsoft Edge Legacy.

LEGGI ANCHE: Gioco del surf su Microsoft Edge quando si è offline e online


2 commenti

Salve Sig. Vinnie, perché non fare una recensione sulle principali (più utili) estensioni ???
Grazie
Filippo

Rispondi

Ciao Filippo, ho già in progetto due/tre articoli dedicati ognuno a una categoria specifica di estensioni per Edge, qualcosa come le migliori 5 o 10. Se non questo week end, per la prossima settimana. Chiamami pure Vinnie senza Sig. e grazie per la partecipazione ;)

Rispondi

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore del blog