Per la ISO di Windows 10 a 64 bit i DVD e le chiavette USB da 4 GB non bastano più

L'immagine ISO di Windows 10 a 64 bit ha ora dimensione di 5 GB, dunque DVD e chiavette USB da 4 GB sono diventati inutili per creare il supporto di installazione

Pubblicità

Se si ha intenzione di aggiornare un computer a Windows 10 a 64 bit utilizzando un supporto di installazione, è bene sapere che in tal caso i DVD vergini da 4,7 GB e le chiavette USB da 4 GB non servono più per lo scopo.

Questo perché a partire da Windows 10 November 2019 Update versione 1909, l'immagine ISO di Windows 10 con architettura a 64 bit, e con la quale creare appunto il supporto di installazione, ha raggiunto la dimensione di 5 GB.

Di conseguenza i più diffusi DVD da 4,7 GB a lato unico e singolo strato non sono più sufficienti per contenere il file ISO del sistema operativo in questione; e per la stessa ragione adesso si rivelano inutili anche le chiavette USB da 4 GB.

LEGGI ANCHE: Come copiare file più grandi di 4 GB su chiavetta USB
Chrome pagina Download della ISO di Windows 10 versione 1909 a 32 bit e 64 bit
Da oggi dunque se si ha necessità di creare il supporto di installazione di Windows 10 a 64 bit (Windows 10 November 2019 Update e successivi) da immagine ISO sarà necessario munirsi preventivamente di DVD vergine da 8,5 GB di capienza a lato unico e doppio strato, più cari dei DVD da 4,7 GB, assicurandosi che il lettore DVD del computer sul quale si deve installare il sistema operativo supporti tale formato; oppure munirsi di una chiavetta USB che abbia capacità di almeno 8 GB.

LEGGI ANCHE: Trucco per fare il download diretto della ISO di Windows 10 dal sito di Microsoft con Chrome

Invece per quanto riguarda la versione a 32 bit di Windows 10 November 2019 Update, ancora vanno bene i DVD da 4,7 GB e le chiavette USB da 4 GB in quanto l'immagine ISO di tale architettura ha dimensione di 3,5 GB.

Ad ogni modo se si ha la possibilità di scegliere tra Windows a 32 bit e Windows a 64 bit è bene puntare su quest'ultimo in quanto sono tanti i vantaggi dell'architettura a 64 bit sia a livello di sicurezza che a livello di memoria RAM utilizzabile (che nell'architettura a 32 bit è limitata a 3,5 GB).

LEGGI ANCHE: Perché Windows a 64 bit è più sicuro della versione a 32 bit?Come sapere se il PC è a 32 o 64 bit e se il processore 32 bit supporta Windows a 64 bit.


Pubblicità

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore del blog