Come impedire di essere aggiunti a gruppi WhatsApp

Come vietare di essere aggiunti ai gruppi WhatsApp impedendolo a tutti o a specifici contatti con la nuova funzione dell'applicazione

Pubblicità

Con il più recente aggiornamento (la versione 2.19.343 e successive), su WhatsApp per Android e iOS è arrivata la funzione che permette di impedire di essere aggiunti ai gruppi.

Su tale applicazione di messaggistica infatti fino a oggi in un attimo ci si poteva ritrovare senza preavviso e senza consenso come partecipante a un qualsiasi gruppo WhatsApp perché aggiunti da un contatto.

Ma adesso la situazione è finalmente cambiata perché con la nuova funzionalità si può impedire a specifici contatti o a tutti i contatti di aggiungerci ai gruppi.

Più nello specifico in tal senso ci si deve portare in Menu > Impostazioni > Account > Privacy > Gruppi e come nell'esempio sotto in figura:
WhatsApp impostazioni per impedire di essere aggiunti ai gruppi

nella sezione "Chi può aggiungermi ai gruppi" toccare l'opzione "Tutti" se per impostazione predefinita si vuole permettere a tutti i propri contatti e non di aggiungerci ai gruppi; toccare invece l'opzione "I mie contatti" per permettere solo ai contatti della rubrica WhatsApp di aggiungerci ai gruppi.

Ma se si desidera impedire a chiunque di aggiungerci a un gruppo WhatsApp, allora come nell'esempio sopra in figura,  nella sezione "Chi può aggiungermi ai gruppi" toccare l'opzione "I miei contati eccetto..." quindi nella successiva schermata/elenco selezionare i contatti da escludere; per escluderli tutti in un colpo solo toccare direttamente l'icona "Seleziona tutti" collocata in alto a destra dello schermo, e confermare. Ovviamente al bisogno il tutto è reversibile in ogni momento.

NOTA: Come specificato nelle impostazioni, il contatto che non potrà aggiungerci a un gruppo in quanto da noi impedito nelle impostazioni di WhatsApp, potrà comunque invitarci privatamente e noi però decidere se accettare o meno, senza venire aggiunti direttamente e automaticamente al gruppo come invece accadeva fino a oggi.

LEGGI ANCHE: WhatsApp trucchi e funzioni da conoscere per usarlo al meglio


Pubblicità

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore del blog