Estensione per correggere errori di ortografia e grammatica su Chrome e Firefox

LanguageTool è una per Chrome e Firefox per trovare e correggere errori grammaticali e ortografici nel testo digitato su i siti internet

Pubblicità

LanguageTool è una estensione per Google Chrome e Mozilla Firefox per rilevare e correggere errori grammaticali e di ortografia nel testo digitato nei campi testuali della stragrande maggioranza dei siti web, social network compresi.

L'estensione supporta venticinque lingue differenti fra le quali: italiano, inglese, tedesco, francese, spagnolo, svedese, portoghese, russo ecc.

Più nello specifico questo componente aggiuntivo in tempo reale analizza il testo che si è digitato, segnalando prontamente eventuali errori grammaticali e/od ortografici.

Per quanto riguarda la privacy, il testo analizzato viene inviato, in modo sicuro tramite una connessione crittografata e senza memorizzare l'indirizzo IP, ai server del sito https://languagetool.org affinché possa essere effettuato il controllo ortografico e grammaticale.
LanguageTool popup con suggerimenti correzione errore ortografia e grammaticale
Come nell'esempio sopra in figura, quando LanguageTool rileverà errori nella digitazione, questi verranno segnalati dal contatore dell'estensione, il quale è solitamente posto nell'angolo in basso a destra del campo d'immissione testo, oltreché sottolineati in rosso quelli ortografici, e in giallo quelli grammaticali.

Cliccando il contatore verrà visualizzato un popup della lista completa degli errori rilevati dal componente aggiuntivo, mentre cliccando l'errore sottolineato verrà visualizzato un popup con suggerite le parole corrette (in caso di errori ortografici), le quali possono essere applicate in automatico facendoci sopra un clic di mouse.

Qualora LanguageTool segnali errata una parola scritta correttamente, significa che quel termine non è presente nel dizionario dell'estensione; l'utente potrà aggiungere tale termine al dizionario facendoci sopra un clic di mouse e nel popup che comparirà cliccando poi "Aggiungi al dizionario personale".

All'occorrenza, accedendo nelle impostazioni dell'estensione, fra le altre cose è possibile aggiungere i alle esclusioni del correttore siti web desiderati affinché il testo immesso non venga analizzato.

Download LanguageTool per Chrome e Firefox

LEGGI ANCHE: Correttore grammaticale nativo per FirefoxControllo ortografico migliorato su Chrome 26 con suggerimenti di correzione


Pubblicità

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore del blog