Emsisoft Emergency Kit è un antivirus portatile gratuito per disinfettare i PC

Antivirus portable e gratis per Windows per trovare ed eliminare virus e malware dal PC: Emsisoft Emergency Kit

Pubblicità

Emsisoft Emergency Kit è un kit di emergenza portatile per trovare ed eliminare malware e programmi potenzialmente indesiderati (PUP) dal PC.

Utile da avere e utilizzare come seconda opinione qualora si abbia il sospetto che il computer sia infetto; fra l'altro funziona bene in combinazione con qualsiasi altro programma antivirus e antimalware senza causare alcun conflitto.

Essendo un programma portable, che non richiede installazione, lo si può comodamente trasportare su chiavetta USB (o su CD, DVD, BD) per scansionare altri computer.
Emsisoft Emergency Kit schermata iniziale
Facile da usare grazie all'interfaccia semplice e intuitiva, fra l'altro disponibile anche in lingua italiana.

Una volta avviato l'eseguibile "EmsisoftEmergencyKit.exe" si dovrà indicare una cartella nella quale si desidera estrarre il programma e dunque dalla quale avviarlo lanciando l'eseguibile "Start Emergency Kit Scanner.exe".

La schermata iniziale "Panoramica" si presenterà con quattro pulsantoni, partendo da sinistra: Aggiorna, Scansiona, Quarantena e Log.

Il primo da cliccare è il tasto "Aggiorna" per scaricare dalla rete le definizioni antivirus più aggiornate disponibili; eventualmente, dato che tale operazione necessita dell'accesso a internet, conviene effettuare l'aggiornamento del database preventivamente qualora si dovesse utilizzare Emsisoft Emergency Kit su di un PC offline. Quando il database delle definizioni antivirus è aggiornato, il pulsantone "Aggiorna" sarà di colore verde.
Emsisoft Emergency Kit schermata della sezione scansione
Fatto ciò si può passare alla sezione "Scansiona" nella quale sono messe a disposizione tre differenti modalità di scansione:
  • Scansione veloce che scansiona tutti i programmi attivi e cerca tracce di malware (consigliata qualora si reputi che il sistema sia pulito, ad esempio lo si è appena reinstallato);
  • Scansione malware che scansiona le aree nelle quali normalmente si annidano i malware (è la più consigliata e completa)
  • Scansione personalizzata che permette all'utente di indicare le aree del sistema sulle quali effettuare la scansione.
In tutti e tre i casi il tempo di scansione è breve e l'operazione verrà difatti completata entro pochi minuti.
Emsisoft Emergency Kit schermata dei risultati della scansione
Al termine, verranno mostrati gli eventuali malware individuati da Emsisoft Emergency Kit e l'utente potrà spostare quelli selezionati in quarantena cliccando l'apposito pulsante "Metti in quarantena" per renderli così inoffensivi, oppure procedere con la diretta rimozione cliccando il pulsante "Elimina gli oggetti selezionati".

In ogni momento è possibile accedere nella sezione "Quarantena" dalla quale all'occorrenza è possibile ripristinare eventuali oggetti, magari dei falsi positivi.

Infine dalla sezione "Log" si ha invece accesso alla cronologia delle azioni svolte da e con Emsisoft Emergency Kit, con tanto di data e ora per ognuna di esse, ad esempio: rilevamento di malware, spostamento in quarantena, eliminazione oggetti, avvio scansione, aggiornamento database ecc.

Compatibile con Windows: 7, 8.1, 10 (Windows Server 2008 R2/2012/2016/2019) | Dimensione: 326 MB | Download Emsisoft Emergency Kit

Emsisoft Emergency Kit può tornare utile da utilizzare anche in combinazione con questi  4 programmi gratis per pulire il PC da virus e malware.


Pubblicità

2 commenti

Anche se portatile crea un file di sistema - ppe.sys - nella cartella scelta difficile da rimuovere, si deve rinominarlo e riavviare il PC altrimenti risulta sempre in uso, dopo riavvio eliminare la cartella manualmente.

Rispondi

No, una volta chiuso il programma, il file ppe.sys viene rimosso con l'eliminazione di Emsisoft Emergency Kit, dopo aver riavviato il PC.

Rispondi

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore del blog