Rimuovere componenti di Windows 10 con Windows10Debloater

Rimuovere e disattivare componenti e funzioni indesiderate di Windows 10 con Windows10Debloater: operazioni pianificate, chiavi di registro, bloatware, telemetria ecc

Windows10Debloater è un nuovo programma (in realtà si tratta di script PowerShell) per rimuovere alcune funzionalità e componenti di Windows 10 indesiderate.

Risorse di questo tipo non mancano di certo, come ad esempio le già recensite BlackbirdWin10 Initial Setup Script (che si potrebbe prendere in considerazione di utilizzare in ausilio al primo, per rimuovere maggiori funzionalità e componenti possibili).

Windows10Debloater, rimuove alcune componenti quali i bloatware, alcune attività pianificate e alcune chiavi di registro. Più nello specifico:

  • Rimuove le seguenti attività pianificate: XblGameSaveTaskLogon, XblGameSaveTask, Consolidator, UsbCeip, DmClient (le quali una volta disabilitate non hanno assolutamente alcun impatto sulla funzione del sistema operativo);
  • Rimuove le seguenti chiavi di registro: EclipseManager, ActiproSoftwareLLC, Microsoft.PPIProjection, Microsoft.XboxGameCallableUI;
  • Rimuove i seguenti bloatware (ovvero i programmi preinstallati dal produttore, Microsoft): 3DBuilder, Appconnector, Bing Finance, Bing News, Bing Sports, Bing Weather, Fresh Paint, Get started, Microsoft Office Hub, Microsoft Solitaire Collection, Microsoft Sticky Notes, OneNote, OneConnect, People, Skype for Desktop, Alarms, Camera, Maps, Phone, SoundRecorder, XboxApp, Zune Music, Zune Video, Windows communications apps, Minecraft, PowerBI, Network Speed Test, Phone, Messaging, Office Sway, OneConnect, Windows Feedback Hub, Bing Food And Drink, Bing Travel, Bing Health And Fitness, Windows Reading List, Twitter, Pandora, Flipboard, Shazam, CandyCrush, CandyCrushSoda, King apps, iHeartRadio, Netflix, DrawboardPDF, PicsArt-PhotoStudio, FarmVille 2 Country Escape, TuneInRadio, Asphalt8, NYT Crossword, CyberLink MediaSuite Essentials, Facebook, Royal Revolt 2, Caesars Slots Free Casino, March of Empires, Phototastic Collage, Autodesk SketchBook, Duolingo, EclipseManager, ActiproSoftware, BioEnrollment, Windows Feedback, Xbox Game CallableUI, Xbox Identity Provider, and ContactSupport.

Scaricato Windows10Debloater ed estrattone il contenuto dall'archivio, al suo interno si troveranno questi tre script:

1. Windows10SysPrepDebloater.ps1 è la versione silenziosa e automatizzata dello script; ovvero esegue tutte le operazioni di rimozione componenti elencate in maniera invisibile all'utente e automatica.

2. Windows10Debloater.ps1 è la versione interattiva dello script che richiede all'utente conferma di rimozione dopo l'esecuzione.

3. Windows10DebloaterGUI.ps1 è la versione dello scritp provvista di una interfaccia grafica (sotto in figura):
Windows10Debloater interfaccia grafica
nella quale l'utente può cliccare i pulsanti per rimuovere i rispettivi componenti e funzioni a essi associati.

Tale modalità è provvista di opzioni extra fra le quali la possibilità di disattivare/attivare Cortana, disattivare/attivare Edge PDF Takeover, disattivare alcune componenti di telemetria, disinstallare OneDrive, rimuovere le chiavi di registro dei bloatware, disattivare/attivare la modalità tema scuro, installare .NET v3.5.

Per lanciare ed eseguire lo script desiderato, non si deve fare altro che farci sopra un clic destro di mouse e nel menu contestuale che verrà mostrato cliccare l'opzione "Esegui con PowerShell".

Prima di eseguire gli script e dunque apportare tali modifiche, è caldamente consigliato effettuare un backup del sistema operativo in maniera tale che in caso di problemi possa essere ripristinato al precedente stato funzionante.

Compatibile con Windows: 10 | Dimensione: 35,1 KB | Download Windows10Debloater

LEGGI ANCHE: Bloccare la telemetria Windows 10 con WindowsSpyBlocker


Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore del blog