Come sapere quanto consuma il PC in Watt e in euro

Sapere quanto consuma in watt e in euro il computer in base alle sue componenti hardware e alle ore di utilizzo quotidiano

Pubblicità

A un certo punto si potrebbe avere l'esigenza di sapere quanto consuma il computer in watt e quindi quanto costa in euro dal punto di vista del consumo elettrico.

Per ottenere questa informazione ci sono diverse caratteristiche da prendere in considerazione, riassumibili nel tempo medio in cui il PC resta acceso giornalmente, e le periferiche hardware che lo compongono.

OuterVision Power Supply Calculator è un servizio web con il quale è possibile calcolare rapidamente il consumo del computer in base a queste caratteristiche.

Collegati con tale sito web infatti, è possibile compilare il modulo "Expert" o "Basic" nel quale vanno inserite le informazioni hardware del computer.

È preferibile utilizzare il modulo "Expert" (sotto in figura) in quanto più dettagliato e di conseguenza in grado di offrire una stima di consumo più affidabile.
Sito web OuterVision Power Supply Calculator
Le informazioni da inserire, oltre a indicare se si tratta di un PC desktop o di un server, riguardano la quantità e la tipologia delle periferiche hardware del computer come il modello del processore "CPU" e suoi "Core", il modello della scheda video, la memoria RAM totale e tipologia (DDR3, DDR4 ecc.), le unità di memoria (hard disk e/o SSD), il lettore e/o masterizzatore CD/DVD/Blue-ray, periferiche PCI Express e/o PCI, il pollici del monitor e la tipologia dello schermo (LED o LCD), il numero di ventole di raffreddamento, eventuali tipologie di raffreddamento a liquido, per quante ore si tiene acceso il computer, ed eventualmente quante ore al giorno si utilizzano videogame oppure programmi di video editing o di rendering 3D.

NOTA: Al bisogno, per sapere quali sono le caratteristiche hardware del computer può tornare utile l'ottimo programma gratis Speccy.

Fatto ciò, in fondo al modulo appena compilato non resta altro che cliccare il pulsante "Calculate" per avviare il calcolo e ottenere, in base alle specifiche inserite, il quantitativo di Watt consumato giornalmente da quel computer, che verrà visualizzato nel campo "Load Wattage" come nell'esempio sotto in figura (nel mio caso 309 W):
Sito web OuterVision Power Supply Calculator risultato consumo PC
Con questo dato alla mano non resta altro che convertire il consumo dei watt in euro per sapere quanto viene a costare quel computer in bolletta.

In tal senso può tornare utile lo strumento online Consumo di energia elettrica (sotto in figura):
Sito web Consumo di energia elettrica
nel quale si deve inserire il dato di watt ottenuto, specificare le ore al giorno di accensione del computer, e il costo al quale si paga nel proprio contratto 1 kWh di energia elettrica (se non si conosce questo dato allora spuntare la casella sottostante per applicare al calcolo il costo medio di 0,21 €/kWh); inviare il tutto cliccando il pulsante "Calcolare".
Sito web Consumo di energia elettrica risultato costi consumo
Subito sotto e subito dopo, ecco che come nell'esempio sopra in figura, verrà così restituito il consumo di quel computer in 1 ora, 1 giorno, 1 mese e 1 anno. Nel mio caso si può notare che indicativamente il mio PC consuma 0,52 € al giorno, quindi 15,79 € al mese e 189,48 € all'anno.

Costi che vanno presi a livello indicativo per farsi un'idea dei possibili consumi di quel computer, perché si deve tenere conto e in considerazione che il consumo reale potrebbe variare rispetto a quello restituito qualora ad esempio il proprio gestore preveda costi differenti dell'elettricità durante certe fasce orarie della giornata, oppure se durante il tempo in cui il PC è acceso, per alcune ore si tiene spento lo schermo.


Pubblicità

2 commenti

Anonimo mod

Molto interessante,ma ,per quanto mi riguarda, un po' complicate le informazioni da inserire per il calcolo.

Rispondi

Non è tanto complicato. Magari apri la pagina con Chrome e traducila in italiano.

Rispondi

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore del blog