Usare Windows Update dal Prompt dei comandi in Windows 10, 8 e 7

Comandi MS-DOS per forzare ricerca, download e installazione degli aggiornamenti Windows Update dal Prompt dei comandi di Windows 10, Windows 7 e altre versioni

Pubblicità

Qualora in seguito a qualche problema si avesse la necessità di forzare la ricerca e l'installazione degli aggiornamenti Windows Update, è bene sapere che su Windows 10 e versioni precedenti (Windows 8.1, 8, 7, Vista e XP), in tal senso è possibile agire da linea di comando.

Ovvero per tali sistemi operativi sono disponibili una serie di appositi comandi MS-DOS con i quali gestire i Windows Update, nel caso in cui l'interfaccia disponibile sotto Impostazioni > Aggiornamenti e sicurezza > Windows Update oppure sotto Pannello di controllo > Sistema e sicurezza > Windows Update non dovesse essere al momento utilizzabile. Vediamo come procedere.

LEGGI ANCHE: Comandi MS-DOS utili su Windows che è bene conoscere

Per prima (ovviamente il computer deve essere connesso a internet) aprire il menu Start, digitare la parola "prompt" per trovare il risultato di ricerca "Prompt dei comandi" sul quale fare un clic destro di mouse e nel menu contestuale cliccare l'opzione "Esegui come amministratore".
Prompt dei comandi Windows 10 con comandi per gestire Windows Update
Adesso su Windows 10 per gestire Windows Update dal Prompt dei comandi si deve fare uso dei seguenti comandi MS-DOS (che vanno poi impartiti premendo nella tastiera il tasto Invio):
  • UsoClient StartScan per avviare la ricerca degli aggiornamenti
  • UsoClient StartDownload per avviare il download degli aggiornamenti
  • UsoClient StartInstall per avviare l'installazione degli aggiornamenti scaricati
  • UsoClient RestartDevice per riavviare il computer dopo l'installazione degli aggiornamenti
  • UsoClient ScanInstallWait per verificare, scaricare e installare gli aggiornamenti
Per le altre versioni precedenti a Windows 10 i comandi MS-DOS da utilizzare per lo scopo sono invece i seguenti (che vanno poi impartiti premendo nella tastiera il tasto Invio):
  • wuauclt /detectnow per avviare la ricerca degli aggiornamenti
  • wuauclt /updatenow per avviare l'installazione degli aggiornamenti trovati
  • wuauclt /detectnow /updatenow per verificare, scaricare e installare gli aggiornamenti
Ad ogni modo qualora si stesse forzando Windows Update dal Prompt dei comandi in quanto nella normale condizione si riscontrano inconvenienti che ne impediscono l'utilizzo, sarebbe opportuno risolvere tali problemi magari impiegando queste soluzioni per Windows 10 oppure queste soluzioni per Windows 7.

LEGGI ANCHE: Scegliere quali Windows Update installare su Windows 10 con WuMgr


Pubblicità

9 commenti

Non ho capito se dopo ogni comando si deve dare l'avvio e aspettare. Grazie.

Rispondi

Certo, se non premi Invio non vengono impartiti.

Rispondi

Io li ho messi su CMD ma non si muove niente, non so se ho sbagliato qualcosa.

Rispondi

Ho fatto come dicevi ma non succede niente.........

Rispondi

Si che funziona, testati sia su Windows 10 che su Windows 7. Fai la prova con Windows Update aperto così vedi ad esempio che l'ultima ricerca degli aggiornamenti, la più recente, è stata fatta dopo aver impartito il comando.

Rispondi

Tutto a posto. Ho rifatto in Place e stavolta è andato bene. Grazie di tutto.

Rispondi

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore del blog