DNS 1.1.1.1 per Android e iPhone con l'app ufficiale di Cloudflare più sicuri e veloci su internet

L'app ufficiale 1.1.1.1: Faster & Safer Internet porta su Android e iPhone il DNS 1.1.1.1 di Cloudflare per godere di maggiore velocità, privacy e sicurezza sulla propria connessione internet

Cloudflare ha recentemente lanciato l'applicazione ufficiale 1.1.1.1: Faster & Safer Internet per applicare facilmente il suo risolutore DNS 1.1.1.1 alla connessione internet su Android e iPhone.

Va ricordato che l'importante compito del risolutore DNS è di tradurre i nomi di dominio degli host (ad esempio guidami.info) in indirizzi IP in maniera tale che l'utente possa connettersi al server che lo ospita e dunque avere accesso al sito in questione e ai suoi contenuti.

Per impostazione predefinita una rete internet utilizza il risolutore DNS del ISP (il fornitore di servizi internet, ovvero la società di telecomunicazioni alle quali ci si è abbonati).

Il problema però è che in questo modo gli ISP volendo possono vedere le query DNS (ovvero i siti visitati) di ogni utente, e alcuni di questi fornitori poco correttamente sono soliti vendere tali informazioni a terzi.

Oltre a ciò i DNS forniti dal ISP non sono molto preformanti in termini di rapidità di risoluzione DNS, il che si traduce in minore velocità di accesso a siti e pagine web, e neanche performanti dal punto di vista della sicurezza.

Cloudflare è la risposta a tali mancanze. Con il suo risolutore DNS 1.1.1.1 e 1.0.0.1, che ha debuttato ufficialmente lo scorso aprile 2018, garantisce maggiore privacy in quanto non scrive mai l'indirizzo IP del sistema di interrogazione su disco e cancella tutti i registri entro 24 ore; maggiore velocità in quanto è più veloce fino al 28% rispetto al risolutore più performante oggi disponibile; maggiore sicurezza in quanto supporta i protocolli DNS-over-TLS e DNS-over-HTTPS.

Per ulteriori dettagli consultare l'articolo: DNS 1.1.1.1 per navigare veloce, con più privacy e sicurezza su internet e come applicarlo alla connessione del PC.

Dato che cambiare DNS al cellulare o tablet non è tanto facile come sul computer, Cloudflare ha così lanciato l'applicazione 1.1.1.1: Faster & Safer Internet che fa tutto in automatico con un solo tocco, in maniera tale che l'utente possa rapidamente godere dei benefici apportati dal risolutore DNS 1.1.1.1.

Più nello specifico, una volta installata l'applicazione sul proprio dispositivo, nella schermata introduttiva toccare il link "Skip" per passare subito all'interfaccia grafica principale (sotto in figura):
Applicazione Cloudflare 1.1.1.1 per Android
nella quale toccare il pulsante centrale "OFF" per settarlo su "CONNECTED" (attivato) dopo aver concesso a 1.1.1.1 di impostare una connessione VPN (indispensabile per poter utilizzare il DNS 1.1.1.1) toccando il pulsante "OK" nella notifica che comparirà sullo schermo subito dopo.

Finito. Se in alto a destra o a sinistra della barra delle notifiche è ora visualizzata l'icona di una chiave, allora significa che la propria rete internet (sia essa Wi-Fi o dati) sta utilizzando il risolutore DNS 1.1.1.1 di Cloudflare e dunque significa che si sta godendo dei suo vantaggi.

Per essere sicuri che il DNS di Cloudflare è realmente utilizzato dalla propria connessione internet ci si può collegare con il sito web https://www.dnsleaktest.com, qui cliccare il pulsante "Extended test" e attendere la conclusione del test.
Applicazione Cloudflare 1.1.1.1 per Android
Se nella tabella dei risultati (come nell'esempio sopra in figura) nella colonna "ISP" compare "Cloudflare" allora tutto OK, la configurazione del DNS 1.1.1.1 è avvenuta con successo.

Compatibile con: Android 5.0 e versioni successive e con iOS 10.3 e versioni successivi | Dimensione: Android 7,85 MB - iOS 33,6 MB | Download 1.1.1.1: Faster & Safer Internet per AndroidDownload 1.1.1.1: Faster & Safer Internet per iOS

Sempre restando nel discorso di privacy e ISP predefiniti invito a leggere l'altro articolo: Come impedire all'ISP di vedere cronologia e attività internet.

5 commenti

Provato poco fa su iPhone 6 ma non funziona. O meglio, il VPN è attivo, ma se faccio il test non risulta e se vado sullo STATUS dell'applicazione tutti i parametri di configurazione dichiarano: NO
Ho riprovato più volte, ma niente. Ho mandato un feedback direttamente dall'app, vediamo se mi rispondono. Sul pc lo uso da tempo e funziona perfettamente. Grazie dell'attenzione e buona giornata.

Rispondi

Grazie a te della segnalazione, poi magari facci sapere che (se) ti rispondono. Su Android invece ho notato che la VPN a volte blocca la connessione e per risolvere devo disattivare e riattivare il DNS 1.1.1.1 tramite l'app.

Rispondi

Se si è già con una VPN attiva ha senso impostare i DNS di cloud filare ?

Rispondi

Certamente Vi farò sapere.

Rispondi

No perché valgono quelli della VPN in uso.

Rispondi

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore