Video YouTube Picture in picture spostabili su altre finestre con Chrome 70

Su Chrome 70 esordiscono i video Picture in picture come funzione nativa per riprodurre i filmati in finestre separate dal browser, ridimensionabili e spostabili

Neanche un mese fa su YouTube ha esordito la nuova funzione di visualizzazione Mini player che, un po' in stile modalità Picture in picture, permette di riprodurre i video in un lettore di dimensioni ridotte affinché durante la riproduzione si possa navigare all'interno di altri contenuti del sito web.

Ma con Chrome 70, nella versione desktop per Windows, Mac e Linux, Google ha introdotto nativamente la modalità di riproduzione Picture in picture vera e propria, così da non essere confusa con la funzione Mini player, risultando così essere due caratteristiche differenti e indipendenti l'una dall'altra.

Per attivare la visualizzazione in modalità Picture in picture, per prima cosa si deve aprire e riprodurre il video YouTube di proprio interesse, sul player di riproduzione fare due clic destro di mouse uno dopo l'altro, per visualizzare questo menu contestuale (sotto in figura):
Player video YouTube menu contestuale opzione Picture in picture
nel quale si deve cliccare l'opzione "Picture in picture". Subito dopo come si avrà modo di constatare e come riportato qui nell'esempio sotto in figura:
YouTube player in modalità Picture in picture
il video verrà riprodotto in un player di dimensioni più piccole collocato in basso a destra della finestra del browser, e al contempo il player di riproduzione originale verrà oscurato e riportando la dicitura "Questo video è riprodotto in modalità Picture in picture".

La differenza sostanziale tra il video Picture in picture rispetto al Mini player è che il player di riproduzione del primo può essere ridimensionato a piacimento dell'utente (ingrandito o rimpicciolito trascinando i bordi tenendoli premuti con il tasto sinistro del mouse) e posizionato sullo schermo dove più si preferisce.

Oltre a ciò mentre un video è in riproduzione in modalità Picture in picture, è possibile navigare su altre schede internet aperte o utilizzare altri programmi al computer senza mai perdere di vista il filmato che difatti continuerà a essere riprodotto in primo piano sullo schermo nel player Picture in picture.

NOTA: Sulla medesima scheda YouTube dalla quale si è avviato il video Picture in picture non è possibile spostarsi su altri contenuti del sito in quanto la riproduzione verrebbe interrotta; ma in tal caso è sufficiente aprire una seconda scheda nel browser, qui recarsi su YouTube e navigare i contenuti del sito come si farebbe normalmente, godendo però al contempo del video Picture in picture riprodotto dall'altra scheda YouTube di origine.

Purtroppo al momento gli unici comandi di gestione di riproduzione del player video Picture in picture disponibili sono Play e Pausa, mentre per regolare il volume e l'avanzamento della riproduzione si deve agire sulla barra dei comandi del normale player di origine aperto nella scheda web del browser.

È più che probabile che con le prossime versioni di Chrome tale modalità venga ulteriormente migliorata. Nell'attesa, qualora si volesse godere di un'esperienza Picture in picture superiore, in complemento si può prendere in considerazione di installare l'estensione Sideplayer.

A proposito di Chrome 70, da non perdere anche l'altra novità, ovvero l'opzione per impedire l'accesso a Chrome quando si fa il login a un servizio Google.

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore