Come riprodurre video AV1 su YouTube in Chrome, Firefox, Opera

Come attivare il codec AV1 su YouTube in Chrome, Firefox, Opera per riprodurre video che consumano meno dati e che qualitativamente sono più performanti

AOMedia Video 1 (abbreviato AV1) è un codec video creato recentemente da Alliance for Open Media (AOM) e sostenuta da un numero crescente di importanti aziende come Adobe, Amazon, Google, Facebook, Cisco, Mozilla, Netflix, Nvidia, in quanto candidato a divenire il nuovo standard in sostituzione dell'attuale HEVC (H.265) e VP9.

L'interesse riguardo AV1 è dovuto al fatto che è stato progettato per essere più performante di HEVC e VP9,  e per non violare alcun brevetti oltreché a essere di tipo royalty-free e open source.

Dal punto di vista degli utenti invece la parte interessante sono le prestazioni di tale codec che già adesso garantisce una compressione video superiore del 30 - 40% rispetto HEVC.

Ciò significa che riproducendo tali video su connessioni internet a consumo (ad esempio la connessione dati del cellulare) verranno impiegati meno dati e allo stesso tempo si avrà modo di godere di contenuti 4K UHD cross-platform, con colori più intensi, luci più brillanti e ombre profonde.

Le versioni più recenti dei popolari browser internet Google Chrome (e in generale quelli basati sul codice sorgente di Chromium come Opera e Vivaldi) e Mozilla Firefox, supportano già il codec AV1 che all'occorrenza si può già utilizzare per i video di YouTube.

In tal caso, per attivare AV1 su YouTube ci si deve portare sulla pagina https://www.youtube.com/testtube e nella sezione "Più video, meno dati" selezionare l'opzione "Imposta AV1 come preferito per SD" oppure "Imposta sempre AV1 come preferito" tenendo in considerazione che selezionando la prima i video fino a 480 risoluzione verranno riprodotti usando il codec AV1, mentre per risoluzioni più alte verrà utilizzato il codec VP9.

NOTA: Su Firefox prima di portarsi sulla pagina https://www.youtube.com/testtube, entrare in about:config, cercare il parametro media.av1.enabled e impostarlo su true, altrimenti non si avrà modo di attivare i codec AV1.

Essendo una novità, al momento i video YouTube disponibili con codec AV1 sono pochi, ad ogni modo li si può testare riproducendo la dedicata playlist AV1 Beta Launch Playlist.
Player video YouTube con pannello statistiche per nerd
Come nell'esempio sopra in figura, dopo aver avviato la riproduzione di un filmato, per verificare se è utilizzato il codec AV1 si deve fare un clic destro di mouse sul player video e nel menu contestuale che verrà visualizzato cliccare l'opzione "Statistiche per nerd".

Nel pannello delle informazioni video che comparirà in sovrimpressione sul player, se nella riga "Codecs" compare la dicitura "av01" significa che il filmato in questione è riprodotto con il nuovo e più performante codec.

LEGGI ANCHE: Migliori codec gratis per vedere ogni film e formato video al PC

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore