Disattivare per davvero la cronologia delle posizioni da parte di Google

Disattivare completamente la Cronologia delle posizioni di Google per impedire al colosso di tracciare gli spostamenti geografici via cellulare

Torna alla ribalta la messa in accusa di Google per quanto riguarda il monitoraggio della posizione geografica degli utenti che sul cellulare fanno uso di app e servizi del colosso americano.

Questa volta a puntare il dito è la Associated Press che con una indagine a opera dei  ricercatori della Computer Science di Princeton ha provato che Google continua a raccogliere i dati di geolocalizzazione anche quando la Cronologia delle posizione è disattivata.

Se infatti, utilizzando il medesimo account Google adoperato sul cellulare, ci si porta sulla pagina web https://www.google.com/maps/timeline è possibile vedere lo storico della propria posizione geografica a prescindere dall'attivazione o disattivazione della Cronologia delle posizioni.

Difatti qualora si volesse impedire tale tracciamento, sul cellulare non basta spegnere il pulsantino "Posizione" dall'area di notifica, bensì è necessario collegarsi con la pagina web https://myaccount.google.com/activitycontrols e qui disattivare "Cronologia delle posizioni" (come nell'esempio sotto in figura):
Pagina web Gestione attività Google disattivare Cronologia delle posizioni
Ma ciò come già detto non è sufficiente. La posizione geografica oltremodo potrebbe infatti venire rilevata anche attraverso l'attività dovuta all'utilizzo di altre app e servizi di Google. Per evitare ciò, sempre nella pagina web https://myaccount.google.com/activitycontrols è allora necessario disattivare anche "Attività web e app" che è il primo della lista (come nell'esempio sotto in figura):
Pagina web Gestione attività Google disattivare Attività web e app
Solo a questo punto, la raccolta dei dati circa la posizione geografica (e non solo) verrà veramente disattivata.

E se si volesse eliminare tutti i dati delle attività fin'ora memorizzate, allora ci si può portare sulla pagina web https://myactivity.google.com/myactivity qui selezionare "Elimina attività per" e in "Elimina per data" selezionare il filtro "Sempre", quindi premere il pulsante "Elimina" per sbarazzarsi di ogni cronologia (anche se prima di cancellare tutto sarebbe più opportuno dare un'occhiata ai dati che Google ha raccolto fin'ora sulle nostre attività).

LEGGI ANCHE: Come impedire o consentire a Google di memorizzare le nostre attività online

Per quanto riguarda le altre applicazioni installate sul cellulare è bene verificare quelle alle quali si è concesso il permesso di accedere alla posizione, e revocare l'autorizzazione a quelle che per loro natura non dovrebbero farne uso; in tal senso leggere la guida: Sapere quali app Android possono accedere alla posizione GPS e come impedirlo.

LEGGI ANCHE: Google Maps vedere la posizione di una persona con l'opzione di condivisoneInviare la propria posizione con WhatsApp per farsi trovare facilmente

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore