Tradurre documenti con DeepL senza perdere la formattazione

Con DeepL Traduttore ora si possono tradurre anche i documenti senza perdere la formattazione del file originale

DeepL, il traduttore online che fa uso dell'intelligenza artificiale di una rete neurale guidata da un supercomputer, è balzato agli onori di cronaca la scorsa estate in seguito a dei test che hanno espresso eccellenti risultati di traduzione, spesso superiori ai diretti concorrenti di Google Traduttore e Microsoft Translator.

Da pochi giorni DeepL Traduttore diventa un servizio ancora più appetibile in quanto ha guadagnato la funzione per tradurre i documenti senza perdere la formattazione del documento originale, che di fatto quello tradotto rimarrà tale e quale; come infatti afferma la stessa DeepL "Tutti gli elementi presenti nel file, dal corpo del testo ai titoli, fino alle didascalie e alle note in calce, saranno tradotti mantenendo la loro formattazione originale".

Gli unici limiti sono le lingue di traduzione disponibili, ovvero inglese, italiano, olandese, tedesco, francese, spagnolo e polacco, e i formati di documento supportati che attualmente sono documenti Office Word .docx e PowerPoint .pptx. Ad ogni modo DeepL promette che nei prossimi mesi la traduzione verrà estesa anche ad altri formati di file.
DeepL Traduttore opzione Traduci file documento
Facile da usare, una volta collegati con DeepL Traduttore è sufficiente posizionare il cursore del mouse sul pulsante "Traduci file" per scegliere la lingua di traduzione e vedere i formati di file supportati; quindi cliccare il pulsante "Traduci file" per caricare il documento che si desidera tradurre.

Fatto ciò la traduzione verrà avviata automaticamente e al termine, sempre in automatico, il documento tradotto verrà scaricato sul computer, nella cartella di destinazione dei download del browser.
DeepL Traduttore opzione Ripeti download file documento tradotto
All'occorrenza, nel riquadro di traduzione è comunque possibile cliccare il link "Ripeti download" per scaricare nuovamente il file tradotto.

File che una volta scaricato potrà essere aperto e modificato; cosa consigliata da fare anche perché la traduzione non sarà perfetta al 100% dunque è bene controllare il documento e apportare le opportune modifiche. Chi sottoscrive un abbonamento DeepL Pro può modificare i documenti direttamente sul traduttore.

LEGGI ANCHE: Migliori estensioni per tradurre pagine web con Firefox, Chrome, Opera, Edge, Internet Explorer e Safari

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore