Trucco per fare il download diretto della ISO di Windows 10 dal sito di Microsoft con Chrome

Scaricare a download diretto la ISO di Windows 10 dal sito di Microsoft con un veloce trucco di Google Chrome

Normalmente, servendosi dei canali ufficiali, per scaricare l'immagine ISO di Windows 10 si deve ricorrere prima la download del Media Creation Tool di Microsoft, eseguito il quale sarà poi possibile procedere alla creazione del supporto di installazione, ovvero il file ISO.

Diversamente per fare il download diretto dell'immagine ISO di Windows 10 si deve ricorrere a questi software di terze parti.

Ma senza scaricare alcun programma, né componente aggiuntivo o quant'altro, è bene sapere che con Google Chrome è possibile attuare un trucco con il quale procedere direttamente al download dell'immagine ISO di Windows 10. Vediamo come.

1. Avviato Chrome portarsi su questa pagina di download di Windows 10 https://www.microsoft.com/it-it/software-download/windows10 dalla quale è normalmente, possibile scaricare soltanto il Media Creation Tool (cliccando il pulsante "Scarica ora lo strumento").

2. Nella tastiera premere il tasto F12 per aprire, a destra della schermata, la console per sviluppatori di Chrome.
Google Chrome console sviluppatori pulsante Toggle device toolbar
3. Come nell'esempio soora in figura, nella console, cliccare il pulsante "Toggle device toolbar" indicato dalla freccia rossa, dopodiché aggiornare la pagina web cliccando il pulsante "Ricarica" indicato dalla freccia verde, senza però chiudere la console di Chrome.
Download ISO Windows 10 sezione Seleziona edizione
4. Come si avrà modo di notare e come riportato nell'esempio sopra in figura, adesso l'aspetto della pagina internet è cambiato, ovvero non c'è più il pulsante "Scarica ora lo strumento" in quanto è ora possibile procedere direttamente al download della ISO ovviando al Media Creation Tool (se la pagina risultasse troppo piccola, cliccare nuovamente il pulsante "Toggle device toolbar" ma questa volta senza ricaricare la pagina). Dunque in tal senso procedere in questo ordine:

  • Nella sezione "Seleziona l'edizione" espandere il menu a tendina e indicare la versione Windows 10 desiderata (è disponibile solo quella più recente, che nel momento in cui scrivo è Windows 10 April 2018 Update 1803) e proseguire cliccando il pulsante "Conferma";
  • Nella sezione "Seleziona la lingua del prodotto" espandere il menu a tendina e indicare la lingua desiderata per Windows 10 (ad esempio l'italiano) e proseguire cliccando il pulsante "Conferma";
  • Infine nella sezione "Windows 10 Italiano" (come nell'esempio sotto in figura) non resta che cliccare il pulsante "64-bit Download" per avviare il download diretto dell'immagine ISO a 64 bit di Windows 10, oppure cliccare il pulsante "32-bit Download" per scaricare la ISO della versione a 32 bit.

Google Chrome pulsanti Download ISO Windows 10
A download avviato la pagina web in questione si può chiudere senza problemi in quanto lo scaricamento dell'immagine ISO non verrà interrotto bensì proseguirà fino a completamento.

Si ricorda che con l'immagine ISO è possibile creare il supporto di installazione di Windows 10 masterizzandola su DVD vergine (usando ad esempio uno di questi programmi gratis per masterizzare), oppure creando una chiavetta USB avviabile utilizzando magari il programma gratis Rufus.

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore