Passa ai contenuti principali

Scarica gratis For Honor Starter Edition per PC Windows entro il 18 Giugno 2018

Scarica gratis For Honor Starter Edition per PC Windows con la promozione di Ubisoft valida fino al 18 Giugno 2018
Occasione da non farsi scappare per i gamers, Ubisoft regala nientemeno che il videogioco For Honor Starter Edition per computer Windows.

Promozione a tempo determinato che infatti inizia l'11 Giugno 2018 alle ore 22:00 e termina il 18 Giugno 2018 alle ore 22:00. Entro questo termine chi è interessato può dunque scaricare completamente gratis il videogame e tenerselo per sempre per giocarci tutte le volte che si desidera.

Per chi ancora non conosce questo titolo, For Honor Starter Edition è un picchiaduro in terza persona ambientato in un medioevo a tema fantasy, nel quale i giocatori possono giocare come personaggi di tre diverse fazioni: The Iron Legion Knights ovvero i Cavalieri (parlano latino), The Chosen Samurai ovvero i Samurai (parlano giapponese) e The Warborn Vikings ovvero i Vichinghi (parlano islandese).
For Honor Starter Edition pagina promozione Ubisoft
Ogni fazione a sua volta è composta da quattro classi differenti: Avanguardia, Pesante, Assassino e Ibrido alle quali corrispondono specifiche tipologie di eroi (18 in totale al momento) ognuna con uniche e distintive peculiarità; difatti tutti gli eroi sono unici e hanno le loro armi, abilità e stili di combattimento.

For Honor Starter Edition può essere giocato in Modalità storia suddivisa in 3 capitoli dove si impersoneranno i protagonisti delle tre classi di eroi Cavalieri, Vichinghi e Samurai, e in Modalità Multigiocatore a sua volta suddivisa in cinque differenti sfide: Dominio, Mischia, Duello, Schermaglia, Eliminazione e Tributo. Per maggiori informazioni consultare la pagina Wikipedia italiana e inglese dedicata al videogioco.

Per scaricare gratis For Honor Starter Edition, come detto in apertura si deve agire entro le 22 del 18 Giugno 2018 collegandosi a questa pagina della promozione https://free.ubisoft.com/promotions/for_honor/26/ nella quale si deve cliccare il pulsante "Registrati su PC" per effettuare l'accesso al proprio account Ubisoft e aggiungere così il videogioco alla libreria del proprio client desktop Ubisoft.

Requisiti di sistema minimi per For Honor Starter Edition
  • Sistema operativo: Windows 7, Windows 8.1, Windows 10 (solo versioni a 64-bit)
  • Processore: Intel Core i3-550 | AMD Phenom II X4 955 or equivalente
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX660/GTX750ti/GTX950/GTX1050 con 2 GB VRAM or più | AMD Radeon HD6970/HD7870/R9 270/R9 370/RX460 con 2 GB VRAM o più
  • Memoria RAM: 4GB
  • Spazio su disco: 40 GB
  • Internet: Connessione a internet a banda larga
Gameplay di For Honor Starter Edition
LEGGI ANCHE: Siti per scaricare gratis videogiochi belli per PC legalmente

Commenti

Post più popolari dell'ultima settimana

Attivare SwiftKey su Windows 10 per suggerimenti testo mentre si digita e correzioni automatiche

Su Windows 10 October 2018 Update ha debuttato SwiftKey, ovvero la tastiera intelligente di Microsoft, tra le più scaricate e usate a livello globale su smartphone e tablet, tant'è che su diversi nuovi dispositivi è preinstallata.

Successo dovuto al fatto che la tastiera SwiftKey apprende lo stile di scrittura dell'utente, il quale può quindi digitare più velocemente e accuratamente con le previsioni e le correzioni, comprese le parole, le frasi e le emoji.

Windows 10 aggiornato a October 2018 Update offre nativamente la tastiera SwiftKey con le medesime caratteristiche che l'hanno resa famosa su mobile, ovvero apprendimento dello stile di scrittura per una digitazione più rapida e accurata, anche con la tastiera hardware non solo quella su schermo e/o touchscreen.

Per utilizzare questa tastiera è prima necessario attivare SwiftKey portandosi in menu Start > Impostazioni > Dispositivi > Digitazione e qui come nell'esempio sotto in figura:
sia per la tastiera s…

Sapere se la scheda video è falsa con GPU-Z

L'ultima versione di GPU-Z, uno fra i migliori programmi per vedere le caratteristiche della GPU, su PC Windows, dispone di una nuova funzione che è in grado di scoprire se la scheda video del computer è falsa o meno.
Tale caratteristica arriva in seguito a diversi episodi di schede video false vendute su internet, manipolate a livello BIOS in maniera tale che una volta montate appaiano ciò che non sono, ovvero più potenti e performanti di ciò che sono in realtà; così una scheda video GeForce GTX 1060 venduta a un prezzo vantaggioso si è rivelata essere una GeForce GTS 450 decisamente più economica a livello di prezzo e prestazioni.
GPU-Z al momento è in grado di rilevare le versioni false delle seguenti schede video G84, G86, G92, G94, G96, GT215, GT216, GT218, GF108, GF106, GF114, GF116, GF119, GK106; rilevatore che dovrebbe arricchirsi del supporto di ulteriori modelli con le prossime release del software.
Per verificare se la scheda video montata nel computer è un fake o meno,…

Nuove funzioni del Blocco note in Windows 10 October 2018 Update

Il Blocco note di Windows con l'aggiornamento Windows 10 October 2018 Update ha ricevuto nuove funzionalità.

Nuove caratteristiche che migliorano l'utilizzo di questo semplice editor di testo preinstallato nel sistema operativo, che nonostante gli anni (la prima versione risale al 1985) continua comunque a rivelarsi sempre utile, e adesso, con il recente update, ancora un po' di più rispetto a prima.

Graficamente l'aspetto resta tale e quale a quello di sempre. Le novità infatti interessano il Blocco note esclusivamente a livello funzionale. Vediamole più nel dettaglio.

1. Supporto UNIX, Linux e Macintosh
Ci son voluti 33 anni, ma adesso il Blocco note ha finalmente guadagnato il supporto del ritorno di riga (gli a capo) di UNIX / Linux (LF) e Macintosh (CR) oltre al già da sempre supportato ritorno di riga Windows Line (CRLF).

Ciò significa che il Blocco note adesso riesce a interpretare correttamente i ritorno a capo esattamente come sono stati voluti e inseriti da co…