Windows 10 attivare limite e notifica traffico dati internet consumati

Come attivare limite e notifica consumo dati internet mensile o disponibili su Windows 10

Come su i cellulari, anche su Windows 10 è possibile impostare un limite dati internet consumati affinché non si vada a superare la soglia del traffico disponibile e dunque esaurire i GB previsti dall'abbonamento.

Funzione che qualsiasi utente Windows 10 che accede alla rete con connessione internet a consumo, dovrebbe conoscere in quanto permette di impostare un limite dati personalizzato e in base a esso ricevere notifiche sullo schermo quando ci si sta avvicinando all'esaurimento a tale soglia. Vediamo come procedere.

Portarsi in Start > Impostazioni > Rete e internet > Consumo dati e come nell'esempio sotto in figura:
Windows 10 Impostazioni Consumo dati
espandere il menu "Mostra le impostazioni per", nel menu contestuale selezionare la rete internet a consumo in questione, quindi più in basso cliccare il pulsante "Imposta la soglia" per configurare il tutto.
Windows 10 Impostazioni Imposta soglia dei dati
Ovvero, come nell'esempio sopra in figura, comparirà la finestra "Imposta soglia dei dati" nella quale si deve indicare il "Tipo di limite" che si vuole impostare scegliendo tra "Ogni mese" (ad esempio abbonamento che si rinnova in automatico mensilmente) oppure "A consumo" (ad esempio quando senza alcun abbonamento mensile si dispone di un tot di dati internet a disposizione).

Fatto ciò, nel primo caso si dovrà poi indicare la "Data di azzeramento mensile" (ovvero il giorno del mese in cui viene rinnovato l'abbonamento/soglia dati), la "Soglia dati" disponibile mensilmente, e l'unità di misura dei dati: MB o GB; nel secondo caso invece si dovranno indicare i "Giorni prima della scadenza dei dati", la "Soglia dati" e "Unità".

In entrambi i casi confermare e applicare la soglia dati cliccando il pulsante "Salva". Ecco che, come nell'esempio sotto in figura:
Windows 10 Impostazioni Soglia dei dati
tornati nella precedente schermata "Consumo dati", in base alle informazioni appena fornite è adesso possibile tenere facilmente sotto controllo i dati consumati e quelli disponibili, riportati negli indicatori "usati" e "rimanenti".

Qualora con il consumo ci si dovesse avvicinare alla soglia limite impostata, prima che questa venga raggiunta Windows 10 informerà di ciò l'utente con una notifica sullo schermo (come nell'esempio sotto in figura):
Windows 10 notifica Windows 10 notifica Stai per raggiungere la soglia dei dati Wi-Fi
e, in Start > Impostazioni > Rete e internet > Consumo dati, la percentuale utilizzata fin'ora. In questo modo si avrà la possibilità di intervenire in tempo senza consumare del tutto il rimanente traffico dati disponibile.

Qualora non si apportasse alcun intervento per limitare il consumo dei dati, come nell'esempio sotto in figura:
Windows 10 notifica Hai raggiunto la soglia dei dati Wi-Fi
Windows 10 mostrerà anche la notifica che informa l'utente di avere raggiunto la soglia limite, suggerendo di disattivare la connessione internet e connettersi a una eventuale rete libera disponibile in zona.

Affinché i dati disponibili durino più a lungo, consiglio vivamente di applicare su Windows 10 questi consigli:
Windows 10: cose da fare quando si connette il PC all'hotspot WiFi del cellulare per risparmiare dati
Come ridurre il consumo traffico dati su Windows 10

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore