WhatsApp: ora si può scaricare la lista delle informazioni e impostazioni del proprio account

WhatsApp ora consente di scaricare il rapporto delle informazioni e impostazioni del proprio account da consultare e/o esportare su altre app

Come da recente annuncio, da poche ore su WhatsApp ha debuttato la nuova funzione "Richiedi informazioni dell'account" attraverso la quale è possibile ottenere, da parte di questa applicazione, un rapporto delle informazioni e delle impostazioni del proprio account.

Le informazioni e le impostazioni contenute in tale rapporto, una volta scaricate possono essere consultate in chiaro e/o spostate su di un'altra app all'occorrenza.

Il tutto si effettua in maniera semplice. Ovvero dopo aver avviato WhatsApp portarsi in Menu > Impostazioni > Account e qui come nell'esempio sotto in figura:
WhatsApp schermata Informazioni dell'account richiesta rapporto
toccare l'opzione "Richiedi informazioni dell'account" per passare alla schermata "Informazioni dell'account" dove si deve toccare il pulsante "Richiedi rapporto" per inoltrare la richiesta.

Inviata la richiesta, WhatsApp informerà l'utente che il rapporto sarà disponibile fra 1, 2 o 3 giorni. In realtà, almeno per quel che mi riguarda, la disponibilità al download del rapporto mi è stata notificata in meno di due ore dalla richiesta.
WhatsApp schermata Informazioni dell'account scarica il rapporto
Per scaricarlo, come nell'esempio sopra in figura, si deve avviare WhatsApp, portarsi in Menu > Impostazioni > Account  Richiedi informazioni dell'account e nella schermata "Informazioni dell'account" questa volta cliccare il pulsante "Scarica rapporto" per effettuarne il download (consiste in un file ZIP di poche decine di KB), dopodiché toccare il pulsante "Esporta il rapporto" per aprirlo o condividerlo su di altre app.

Cosa c'è dentro il rapporto informazioni dell'account di WhatsApp?
Aperto l'archivio in questione (sarà reperibile nella cartella "Gestione file > Archivi con un nome del tipo "DOC-201XXXXX-WAXXXX.zip") al suo interno si troveranno due file: access.html per una facile consultazione del contenuto del rapporto (per aprirlo va bene il browser internet); portability.json per esportare su un'altra app le informazioni e impostazioni di WhatsApp contenute nel rapporto.
WhatsApp lista Informazioni dell'account da rapporto
A seguire, e come riportato nelle schermate sopra in figura, la lista delle informazioni e impostazioni contenute nel rapporto sono raggruppate in quattro categorie: Informazioni dell'utente, Termini di servizio, Informazioni sulla registrazione, Impostazioni. Più nello specifico:

Informazioni dell'utente
  1. Orario di generazione del rapporto
  2. Orario di richiesta del rapporto
  3. Numero di telefono
  4. Nome
  5. Stato della connessione
  6. Online da
  7. Offline da
  8. Inattivo da
  9. Precedente connessione IP
  10. Corrente connessione IP
  11. Tipo di dispositivo
  12. Versione dell'app
  13. Versione del sistema operativo del dispositivo
  14. Produttore del dispositivo
  15. Modello del dispositivo
  16. Versione WhatsApp Web/Desktop
  17. Piattaforma WhatsApp Web/Desktop
  18. WhatsApp Web/Desktop connesso da
  19. Stato della connessione WhatsApp Web/Desktop
  20. WhatsApp Web/Desktop inattivo da
  21. Info (quelle che si è digitato nella scheda "Profilo")
  22. Orario di impostazione dell'Info
  23. Immagine del profilo
  24. Orario di caricamento della immagine del profilo
  25. Contatti (l'intera lista dei numeri di telefono, senza nome associato, dei propri contatti WhatsApp)
  26. Gruppi (il nome dei gruppi ai quali si sta partecipando)
Termini di servizio
  1. Termini di servizio 2016 accettati (Si o No)
  2. Orario di accettazione dei Termini di servizio 2016
  3. Rinuncia alla condivisione dei dati (Si o No)
  4. Orario di rinuncia alla condivisione dei dati
  5. Termini di servizio 2018 accettati (Si o No)
  6. Orario di accettazione dei Termini di servizio 2018
Informazioni sulla registrazione
  1. Piattaforma
  2. Rete
  3. Nome del gestore
  4. Dispositivo
  5. Orario della registrazione
Impostazioni
  1. Privacy dell'ultimo accesso
  2. Privacy dell'immagine del profilo
  3. Privacy dell'info
  4. Privacy dello stato
  5. Numeri bloccati
  6. Conferme di lettura
Come si ha modo di notare nella lista, e come del resto riportato dalla stessa WhatsApp nella schermata "Informazioni dell'account", nel rapporto non sono inclusi né i messaggi delle chat, né i file multimediali (video, foto, audio, documenti ecc) scambiati con i contatti, in quanto tali dati sono reperibili soltanto dopo averne creato un backup, e salvato sul cloud o in locale, attraverso l'apposita funzione reperibile in WhatsApp sotto Menu > Impostazioni > Chat > Backup delle chat.

Tenere in considerazione che dopo aver richiesto il rapporto WhatsApp, qualora si apportassero modifiche al proprio account (ad esempio cambiando numero di telefono o eliminando l'account stesso), la richiesta verrà annullata.

Infine il rapporto generato non è disponibile per sempre, bensì si avrà qualche settimana di tempo per scaricarlo, dopodiché verrà eliminato automaticamente.

Per chi ancora non lo sapesse, da qualche giorno è inoltre possibile scaricare i propri dati da Facebook e da Instagram.

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore