Liberare 25 GB di spazio dopo aver aggiornato a Windows 10 April 2018 Update

Come recuperare più di 25 GB di spazio su disco doper aver aggiornato il PC a Windows 10 April 2018 Update

Se si è aggiornato il computer Windows 10 al recente aggiornamento Windows 10 April 2018 Update, è bene sapere che a disposizione si hanno dieci giorni tempo entro i quali poter tornare alla precedente versione (agendo da Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Ripristino > Torna alla versione precedente di Windows 10 > Per iniziare) nel caso in cui l'ultima release non fosse di proprio gradimento e/o problematica.

Passati i dieci giorni non si avrà modo di tornare alla build precedente (se non installandola da zero e da supporto di installazione).

Dopo questo termine si può così prendere in considerazione di eliminare i file dell'installazione precedente di Windows per liberare prezioso spazio sul disco, oltre 25 GB, i quali diversamente resterebbero occupati inutilmente.

Prima di procedere alla loro eliminazione, ci si deve però accertare che nel computer dopo l'aggiornamento a Windows 10 April 2018 Update, non manca alcun file, altrimenti recuperabile dalla cartella "Windows.old" che si trova sotto Questo PC > Disco locale (C:). Una volta sicuri di avere tutto, procedere come segue per liberare gli oltre 25 GB di spazio.

1. Aprirle la finestra dell'esplora risorse "Questo PC", qui fare un clic destro di mouse sul "Disco locale (C:)" (o comunque sulla partizione di sistema),e nel menu contestuale cliccare la voce "Proprietà".
Windows 10 Finestra Proprietà disco locale C Pulizia file di sistema
2. Come nell'esempio sopra in figura, nella finestra "Proprietà - Disco locale (C:)" che verrà visualizzata, nella scheda "Generale" cliccare il pulsante "Pulizia disco" e a seguire, nella finestra "Pulizia disco per (C:)" che verrà visualizzata, cliccare il pulsante "Pulizia file di sistema".

3. Attendere l'elaborazione dei file da ripulire (potrebbe essere necessario qualche minuto) fino a che verrà visualizzata nuovamente la finestra "Pulizia disco per (C:)", nella quale (come nell'esempio sotto in figura):
Windows 10 Finestra Pulizia file di sistema Installazioni precedenti
nella scheda "Pulizia disco", nella sezione "File da eliminare", scorrere la lista fino a individuare e selezionare l'opzione "Installazioni di Windows precedenti" (che nel mio caso occupa ben 25,1 GB di spazio); non resta che cliccare il pulsante "OK" e confermare cliccando, nella finestra di conferma "Rimuovere in modo definitivo questi file" che comparirà sullo schermo, il pulsante "Eliminazione file" per avviare la pulizia e dunque liberare lo spazio in questione dell'hard disk.

LEGGI ANCHE: Sensore memoria per liberare spazio in automatico su Windows 10

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore