Huawei: il Cestino in Galleria per recuperare foto e video eliminati

La cartella "Eliminati di recente" porta il cestino su i cellulari Huawei per recuperare le foto e i video cancellati entro 30 giorni di tempo

Alcuni cellulari Huawei (fra i quali il P9 Lite, segnalatemi altri modelli nel caso) con l'aggiornamento rilasciato ai primi di marzo 2018 (VNSL31C432B404 del 2 marzo nel caso del P9 Lite), hanno guadagnato l'aggiunta del cestino nella cartella Galleria grazie al quale è possibile recuperare le foto e i video eliminati per errore o in caso di ripensamento.

Più nello specifico dopo aver installato tale update, portandosi in Galleria si avrà modo di notare che in fondo a essa è ora disponibile la cartella "Eliminati di recente", il cestino appunto, nel quale adesso verranno automaticamente spostati i file foto e video che si andranno a eliminare.

I file e i video presenti nel cestino resteranno a disposizione per 30 giorni di tempo entro i quali l'utente avrà ancora la possibilità di ripristinarli, dopodiché passato tale limite verranno eliminati in automatico dal cestino e dunque dal dispositivo in modo definitivo. Vediamo meglio come funziona questa nuova caratteristica.
Huawei popup file selezionati verranno spostati nel cestino
Adesso, in una qualsiasi delle cartelle della Galleria, ogni qual volta si seleziona uno o più file e si tocca il pulsante "Rimuovi", come nell'esempio sopra in figura comparirà il popup che riporta la dicitura "L'elemento selezionato verrà spostato in Eliminati di recente e rimosso definitamente dopo 30 giorni. Vuoi rimuoverlo?" e dove l'utente può confermare toccando il pulsante "Rimuovi" oppure lasciar perdere toccando il pulsante "Annulla".

Tornati alla pagina iniziale della Galleria, scorrere in fondo alla schermata per individuare la cartella "Eliminati di recente" la quale come nell'esempio sotto in figura:
Huawei cartella Eliminati di recente
riporta il numero di foto e video presenti al suo interno. Entrando nel cestino ecco che si avrà modo di vedere le anteprime di tali file ed eventualmente toccarli per aprirli.

Come si avrà modo di notare sulla miniatura di anteprima di ogni file è riportato il numero di giorni restanti alla loro eliminazione automatica dal cestino.

Selezionando il file o i file di proprio interesse l'utente avrà la possibilità di ripristinarli toccando il pulsante "Ripristina", oppure, toccando il pulsante "Rimuovi" li potrà cancellare definitivamente dal cestino prima dello scadere dei 30 giorni.

I file ripristinati saranno nuovamente disponibili all'interno della loro cartella di origine (ad esempio Fotocamera, Immagini WhatsApp, Schermate e via dicendo).

Tenere in considerazione che per eliminare in maniera irrecuperabile foto, video e altri file dal cellulare è necessario servirsi di queste apposite applicazioni.

LEGGI ANCHE: Android come rendere i dati irrecuperabili prima di vendere il cellulare o tablet

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore