Disattivare l'audio di un intero sito web con Chrome

Google Chrome adesso permette di disattivare completamente l'audio di un sito internet e non della sua singola scheda web aperta sul browser

Non è affatto raro imbattersi in siti internet che in automatico riproducono video e/o audio fastidiosi (annunci pubblicitari per lo più) non appena si visita una loro pagina web.

Comportamento piuttosto indisponente, specialmente quando si sta navigando in modalità multischeda, in quanto obbliga l'utente a individuare quella rumorosa e a silenziarla ricorrendo all'apposita opzione presente nel menu contestuale della barra del titolo di ogni scheda web aperta sul browser.

LEGGI ANCHE: Come disattivare audio scheda su Firefox, Opera.

Ma talvolta questa soluzione non basta in quanto il sito web in questione potrebbe essere provvisto della funzione di aggiornamento automatico delle sue pagine web aperte dopo un certo periodo di tempo (solitamente 1 - 2 minuti); oltremodo la disattivazione dell'audio agisce esclusivamente sulla scheda per la quale lo si è disattivato ma non per le altre del medesimo sito che si è aperto.
Chrome 64 opzione disattiva audio sito
Ecco allora che con il browser di Google in tal senso adesso si ha qualche arma di difesa in più. Chrome 64 infatti (oltre a importanti miglioramenti a livello di sicurezza) ha guadagnato una nuova funzione che permette di disattivare completamente l'audio dell'intero sito internet piuttosto che quello della sua singola pagina internet aperta in scheda.

In questo modo se il sito internet in questione è strutturato in maniera tale da riprodurre contenuti audio/video di continuo e su ogni pagina web, è possibile zittirlo in modo completo con un clic di mouse.

Ovvero, come nell'esempio sopra in figura, non si deve fare altro che un clic destro di mouse sulla barra del titolo della scheda e qui cliccare la nuova opzione "Disattiva l'audio del sito". Qualora in futuro si volesse dare nuovamente l'autorizzazione, basterà un secondo clic destro di mouse sulla barra del titolo della scheda e questa volta cliccare l'opzione "Riattiva l'audio del sito".

LEGGI ANCHE: Firefox 56 blocco dei media in secondo piano e altre novità

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati