Passa ai contenuti principali

Aggiungere utili funzioni al menu del mouse con Right Click Enhancer

Right Click Enhancer aggiunge 20 utili funzioni extra al menu del tasto destro del mouse per svolgere azioni veloci con un clic
Il tasto destro del mouse è una risorsa di vitale utilità sul computer perché attraverso il suo menu è possibile svolgere diverse azioni in modo rapido con un solo clic; azioni che altrimenti richiederebbero diversi passaggi per la loro attuazione rendendo il tutto più macchinoso.

Right Click Enhancer è un piccolo programma gratis per Windows che potenzia ulteriormente il menu contestuale del mouse in quanto permette di aggiungervi sino a venti utili funzioni extra che a seconda dei casi e di ciò che solitamente si fa al PC potrebbero far risparmiare davvero tanto tempo prezioso.

Disponibile sia in versione a installazione che in versione portable, una volta avviato Right Click Enhancer visualizzerà la finestra "Right Click Tweaker" che elenca le funzioni extra che è possibile aggiungere al menu del tasto destro del mouse (sotto in figura):
Finestra Right Click Tweaker di Right Click Enhancer
NOTA: Per visualizzare le voci in lingua italiana, nella barra dei menu della finestra Right Click Tweaker cliccare Languages > Italian.

Più nello specifico al menu contestuale del mouse si potranno aggiungere le seguenti funzionalità extra:
  • Verifica file per verificare l'integrità del file
  • Crittografia per crittografare/decrittografare file e cartelle
  • Copia contenuto per copiare il contenuto di un file di testo nella clipboard
  • Renamer intelligente per rinominare file più facilmente
  • Apri Prompt dei comandi aggiunge la funzione per aprire il prompt dei comandi come amministratore
  • Copia come percorso per copiare il percorso sul disco del file selezionato
  • Copia in per copiare velocemente il file o i file selezionati in un'altra cartella
  • Sposta per spostare velocemente il file o i file selezionati in un'altra cartella
  • Calcola Hash per verificare l'integrità del file con le funzioni di hash
  • Confronta Hash del file per confrontare l'hash del file selezionato con l'hash di altri file
  • Creare l'elenco dei file per creare la lista (in un documento di testo) dei file contenuti dentro la cartella selezionata
  • Elenco dei file di stampa per stampare l'elenco dei file dal menu contestuale della cartella selezionata
  • Modifica con Notepad per aprire qualsiasi file nel Blocco note di Windows
  • Problems Steps Recorder per avviare lo strumento Registrazione azioni utente (per supporto informatico)
  • Esegui come amministratore per eseguire come amministratore i file associati a Winrar
  • Nuova cartella per creare subito una nuova cartella dal menu contestuale senza passare per la voce "Nuovo"
  • Pannello di controllo aggiunge al menu contestuale la scorciatoia per aprire il Pannello di controllo da questa posizione
  • Utilità configurazione di sistema aggiunge al menu contestuale la scorciatoia per aprire l'Utilità configurazione di sistema da questa posizione
  • Diventa proprietario per diventare proprietario del file o della cartella selezionata senza passare per il controllo UAC
  • God Mode la funzione che permette di accedere a tutte le opzioni di Windows da un'unica finestra
LEGGI ANCHE: Attivare GodMode su Windows 10 per avere 200+ impostazioni a portata di mouse

Per aggiungere al menu contestuale del mouse una o più di tali funzionalità extra, nella finestra Right Click Tweaker non si deve fare altro che selezionare la casellina di quelle desiderate. Tali opzioni extra verranno aggiunte nell'immediato, pronte per essere utilizzate.

Ovviamente è possibile rimuoverle qualora si cambiasse idea e per fare ciò si procede altrettanto semplicemente, ovvero nella finestra Right Click Tweaker non si dovrà fare altro che deselezionare la casellina delle funzioni extra indesiderate.

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7, 8, 8.1, 10 | Dimensione: 4.5 MB | Download Right Click Enhancer

LEGGI ANCHE: Eliminare voci dal menu tasto destro del mouse con CCleaner

Commenti

  1. Salve, segnalo che appena ho cliccato sul link per il download Norton me lo ha bloccato immediatamente evidenziando la pericolosità del collegamento. Tanto lo segnalo per eventuali delucidazioni.
    Un saluto da Giuseppe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si tratta di un falso positivo. Già scansionato (sia la versione portable che installer) con VirusTotal e tutti e 57 i programmi antivirus lo danno come sicuro:

      https://www.virustotal.com/it/file/e47644875b49fafa305cbe66e5351bbaea5f77d4422e59f6ce5cf250f6378ae2/analysis/1484373447/

      Inoltre l'ho scansionato con Avira e Malwarebytes Anti-Malware, e anche qui risulta pulito. Grazie comunque della segnalazione ;)

      Elimina

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore

Post più popolari dell'ultima settimana

Attivare SwiftKey su Windows 10 per suggerimenti testo mentre si digita e correzioni automatiche

Su Windows 10 October 2018 Update ha debuttato SwiftKey, ovvero la tastiera intelligente di Microsoft, tra le più scaricate e usate a livello globale su smartphone e tablet, tant'è che su diversi nuovi dispositivi è preinstallata.

Successo dovuto al fatto che la tastiera SwiftKey apprende lo stile di scrittura dell'utente, il quale può quindi digitare più velocemente e accuratamente con le previsioni e le correzioni, comprese le parole, le frasi e le emoji.

Windows 10 aggiornato a October 2018 Update offre nativamente la tastiera SwiftKey con le medesime caratteristiche che l'hanno resa famosa su mobile, ovvero apprendimento dello stile di scrittura per una digitazione più rapida e accurata, anche con la tastiera hardware non solo quella su schermo e/o touchscreen.

Per utilizzare questa tastiera è prima necessario attivare SwiftKey portandosi in menu Start > Impostazioni > Dispositivi > Digitazione e qui come nell'esempio sotto in figura:
sia per la tastiera s…

Sapere se la scheda video è falsa con GPU-Z

L'ultima versione di GPU-Z, uno fra i migliori programmi per vedere le caratteristiche della GPU, su PC Windows, dispone di una nuova funzione che è in grado di scoprire se la scheda video del computer è falsa o meno.
Tale caratteristica arriva in seguito a diversi episodi di schede video false vendute su internet, manipolate a livello BIOS in maniera tale che una volta montate appaiano ciò che non sono, ovvero più potenti e performanti di ciò che sono in realtà; così una scheda video GeForce GTX 1060 venduta a un prezzo vantaggioso si è rivelata essere una GeForce GTS 450 decisamente più economica a livello di prezzo e prestazioni.
GPU-Z al momento è in grado di rilevare le versioni false delle seguenti schede video G84, G86, G92, G94, G96, GT215, GT216, GT218, GF108, GF106, GF114, GF116, GF119, GK106; rilevatore che dovrebbe arricchirsi del supporto di ulteriori modelli con le prossime release del software.
Per verificare se la scheda video montata nel computer è un fake o meno,…

Nuove funzioni del Blocco note in Windows 10 October 2018 Update

Il Blocco note di Windows con l'aggiornamento Windows 10 October 2018 Update ha ricevuto nuove funzionalità.

Nuove caratteristiche che migliorano l'utilizzo di questo semplice editor di testo preinstallato nel sistema operativo, che nonostante gli anni (la prima versione risale al 1985) continua comunque a rivelarsi sempre utile, e adesso, con il recente update, ancora un po' di più rispetto a prima.

Graficamente l'aspetto resta tale e quale a quello di sempre. Le novità infatti interessano il Blocco note esclusivamente a livello funzionale. Vediamole più nel dettaglio.

1. Supporto UNIX, Linux e Macintosh
Ci son voluti 33 anni, ma adesso il Blocco note ha finalmente guadagnato il supporto del ritorno di riga (gli a capo) di UNIX / Linux (LF) e Macintosh (CR) oltre al già da sempre supportato ritorno di riga Windows Line (CRLF).

Ciò significa che il Blocco note adesso riesce a interpretare correttamente i ritorno a capo esattamente come sono stati voluti e inseriti da co…