Passa ai contenuti principali

Auto FX Free: 10 plugin Photoshop gratis pronti per mettere effetti alle foto

10 plugin Photoshop gratis con Auto FX Free per applicare effetti e filtri professionali alle foto anche senza avere Photoshop installato sul PC
Per applicare certi effetti alle foto con Photoshop le strade sono due: o si impara seguendo qualche tutorial online oppure si scarica e si installa l'apposito plugin contente i filtri necessari per il lavoro che si intende fare, tenendo però in considerazione che alcuni plugin sono liberi mentre altri si pagano e pure caro a seconda dei casi.

Auto FX Free è una raccolta di 10 plugin Photoshop già pronti offerti gratuitamente da usare e con un clic di mouse per mettere filtri ed effetti professionali alle foto su PC Windows e Mac OS.

La caratteristica interessante di Auto FX Free è che essendo un applicativo di tipo stand alone non richiede necessariamente di avere installato sul computer Photoshop per utilizzare i plugin fotografici in questione, bensì viene fornito con un editor fotografico integrato (Free Sampler) sul quale si può subito lavorare sulle immagini per applicare gli effetti; caratteristica che rende questa risorsa appetibile anche agli utenti meno esperti.

Più nello specifico Auto FX Free (che pesa quasi 1 GB di dimensione) viene fornito con i seguenti plugin Photoshop: effetti zoom focale, effetti luce pennello, effetti luce Mood, effetti vivacità, effetti sfocatura e contrasto, effetti sharpen dettagli, effetti bordi, effetti foto dreamy, effetti mosaico.
Auto FX Free editor Free Sampler
Dopo aver installato Auto FX Free basterà avviarlo per aprire il programma di modifica integrato (sopra in figura) nel quale si deve cliccare File > Open (o la combinazione dei due tasti Ctrl+O) per aprire la foto sulla quale si desidera intervenire.

Fatto ciò per caricare l'effetto Photoshop desiderato si deve cliccare il pulsante "Select AFX Effect" e nel menu a tendina indicare quello di proprio interesse che verrà così automaticamente applicato all'immagine. Cliccando invece il pulsante "Select Preset..." si avrà modo di sfogliare i vari filtri precompilati di ogni singolo effetto e applicare quello che più si preferisce.

All'occorrenza è possibile regolare ulteriormente l'effetto che si è applicato agendo sull'apposito pannello degli strumenti messo a disposizione nella parte sinistra dell'interfaccia grafica dell'editor fotografico subito sotto al nome del plugin in uso.

Conclusa la modifica una volta soddisfatti sarà poi possibile salvare l'immagine sul computer (l'originale non verrà sovrascritta) cliccando File > Save.

Compatibile con: Windows e Mac OS | Dimensione: 942 MB | Download Auto FX Free

LEGGI ANCHE: Migliori app gratis per effetti foto su Android

Commenti

  1. Ciao Vinnie. Interessante questo ed anche il successivo che ho condiviso sul mio blog. Volevo chiederti hanno anche quest'anno messo a disposizione gratis programmi tipo Photoshop come mi sembra l'anno scorso per un periodo limitato.... Io li ho persi tutti a causa di un black out e crash della memoria che quanto recuperato e poco ed i programmi tutti al macello. Grazie Vinnie e buona serata.
    Edvige

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Edvige, no niente da fare quest'anno e l'Adobe ha rimosso anche la pagina di download dell'anno precedente.

      Elimina

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore

Post più popolari dell'ultima settimana

Attenti alla Pulizia disco di Windows 10 v1809: può cancellare i file dalla cartella Download

La Pulizia disco è uno strumento integrato in Windows, attraverso il quale è possibile liberare spazio di archiviazione cancellando file temporanei, delle precedenti installazioni del sistema operativo, dal Cestino e via dicendo.

Su Windows 10 con l'aggiornamento October 2018 Update, a tale strumento è stata aggiunta la nuova opzione di pulizia "Download" la quale permette di cancellare il contenuto di tale cartella.

Per impostazione predefinita l'opzione "Download" è deselezionata, e quando si vuole eseguire la pulizia disco è necessario assicurarsi che non sia selezionata nel caso in cui si volesse impedire che i file scaricati da internet vengano cancellati da questa directory.

Come negli esempi sopra in figura, l'opzione di pulizia della cartella "Download" si trova sia nella versione classica dello strumento Pulizia disco (che si esegue portandosi in "Questo PC", facendo poi un clic destro sul "Disco locale (C:)", nel …

Attivare SwiftKey su Windows 10 per suggerimenti testo mentre si digita e correzioni automatiche

Su Windows 10 October 2018 Update ha debuttato SwiftKey, ovvero la tastiera intelligente di Microsoft, tra le più scaricate e usate a livello globale su smartphone e tablet, tant'è che su diversi nuovi dispositivi è preinstallata.

Successo dovuto al fatto che la tastiera SwiftKey apprende lo stile di scrittura dell'utente, il quale può quindi digitare più velocemente e accuratamente con le previsioni e le correzioni, comprese le parole, le frasi e le emoji.

Windows 10 aggiornato a October 2018 Update offre nativamente la tastiera SwiftKey con le medesime caratteristiche che l'hanno resa famosa su mobile, ovvero apprendimento dello stile di scrittura per una digitazione più rapida e accurata, anche con la tastiera hardware non solo quella su schermo e/o touchscreen.

Per utilizzare questa tastiera è prima necessario attivare SwiftKey portandosi in menu Start > Impostazioni > Dispositivi > Digitazione e qui come nell'esempio sotto in figura:
sia per la tastiera s…

Sapere se la scheda video è falsa con GPU-Z

L'ultima versione di GPU-Z, uno fra i migliori programmi per vedere le caratteristiche della GPU, su PC Windows, dispone di una nuova funzione che è in grado di scoprire se la scheda video del computer è falsa o meno.
Tale caratteristica arriva in seguito a diversi episodi di schede video false vendute su internet, manipolate a livello BIOS in maniera tale che una volta montate appaiano ciò che non sono, ovvero più potenti e performanti di ciò che sono in realtà; così una scheda video GeForce GTX 1060 venduta a un prezzo vantaggioso si è rivelata essere una GeForce GTS 450 decisamente più economica a livello di prezzo e prestazioni.
GPU-Z al momento è in grado di rilevare le versioni false delle seguenti schede video G84, G86, G92, G94, G96, GT215, GT216, GT218, GF108, GF106, GF114, GF116, GF119, GK106; rilevatore che dovrebbe arricchirsi del supporto di ulteriori modelli con le prossime release del software.
Per verificare se la scheda video montata nel computer è un fake o meno,…