Passa ai contenuti principali

Registrare canali TV dal cellulare Android e iPhone con Super Guida TV

Come programmare la registrazione di film, telefilm e trasmissioni TV dal cellulare Android o iPhone con Vcast integrato nell'app Super Guida TV
Super Guida TV con integrato il noto servizio Vcast è un'applicazione per smartphone e tablet Android e Apple iOS iPhone e iPad con la quale è possibile vedere il palinsesto dei canali televisivi italiani e allo stesso tempo programmare la registrazione di un programma, film, telefilm o di qualsiasi altra trasmissione.

Se il servizio web Vcast può essere comodamente utilizzato dal computer sul browser internet, il fatto di averlo integrato nell'app Super Guida TV per dispositivi mobile lo rende ancora più comodo in quanto in ogni momento e luogo ci si trovi e non si ha la possibilità di utilizzare il PC permetterà comunque di programmare la registrazione del programma televisivo di proprio interesse. Vediamo come procedere.

LEGGI ANCHE: Guardare la TV in diretta su Android, iPhone, Windows 10 e Windows 10 Mobile

1. Per prima cosa sul cellulare o tablet installare l'applicazione Super Guida TV Gratis disponibile al download per Android e al download per Apple iOS.

2. Installata l'app al primo avvio verrà richiesto di effettuare l'accesso al quale si può procedere (vedi esempio sotto in figura):
Creare account app Super Guida TV Android iPhone
agendo con il proprio account Facebook oppure registrandosi con l'email ovvero creando un account con indirizzo email e password (il quale dovrà essere confermato e attivato cliccando il link di verifica che verrà inviato da Super Guida TV all'indirizzo mail indicato durante la registrazione).

3. Effettuato l'accesso a Super Guida TV Gratis si avrà ora a disposizione il palinsesto televisivo dei maggiori canali italiani (sotto Menu > Lista canali) fra i quali Rai 1, Rai 2, Rai 3, Rete 4, Canale 5, Italia 1, La7, TV8, Deejay TV Nove, Rai 4, Rai 5, Rai Movie, Iris, Dmax, Focus, Cielo, Paramount Channel e tanti altri ancora.

4. Dopo aver toccato il canale TV di proprio interesse verrà visualizzata la lista dei programmi che saranno trasmessi il giorno corrente. Toccando il programma desiderato, come nell'esempio sotto in figura:
App Super Guida TV Android iPhone tasto Rec
verrà mostrata la sua scheda informativa dove fra le altre cose è disponibile il pulsante "Rec" toccando il quale sarà possibile programmare la registrazione di quel programma attraverso il servizio Vcast integrato nell'app (ricordo che in questa guida abbiamo già visto come usare sul browser internet il servizio Vcast per registrare programmi TV e salvarli su Google Drive, OneDrive o pCloud).

Per programmare ed effettuare la registrazione è necessario disporre di un account Vcast, in caso contrario se ne dovrà creare uno da zero (gratuitamente e solo la prima volta) toccando il pulsante "Collega account" (nella schermata di benvenuto a Vcast che verrà visualizzata subito dopo aver toccato il pulsante "Rec") e indicando l'indirizzo email e la password di registrazione.

Dopo essersi registrati è necessario verificare e attivare l'account cliccando il link di conferma visualizzato all'interno dell'email che verrà inviata da Vcast all'indirizzo mail specificato durante la registrazione.

Infine tornati alla schermata di benvenuto a Vcast si deve toccare il pulsante "Collega videocassetta" e come nell'esempio sotto in figura:
Vcast consentire accesso a archivio cloud
indicare e collegare un servizio di cloud storage sul quale salvare la registrazione scegliendo fra i tre disponibili ovvero OneDrive, pCloud oppure Google Drive (verrà richiesto di effettuare l'accesso al servizio di cloud storage indicato e di autorizzare Vcast su tale servizio).

5. Collegato il cloud storage a Vcast si è adesso pronti per programmare la registrazione della trasmissione TV desiderata (vedi esempio sotto in figura):
Vcast programmare registrazione canale TV
Qui si ha la possibilità di personalizzare alcune impostazioni di registrazione come la qualità della risoluzione video, il formato video di registrazione, eventualmente anche l'ora di inizio e fine registrazione (è configurata automaticamente ma può essere personalizzata se occorre), la ripetizione della registrazione e il titolo della trasmissione.

Una volta conclusa la configurazione non resta che toccare il pulsante "Conferma" per salvare e programmare la registrazione la quale avrà automaticamente inizio nella data e nell'ora indicata. Ovviamente non c'è bisogno di tenere il cellulare o tablet collegato a internet, né di tenere aperta l'applicazione Super Guida TV perché di tutto si occuperanno ora i server di Vcast automaticamente.

La trasmissione registrata sarà poi disponibile sul proprio spazio di archiviazione online, ovvero il servizio di cloud storage indicato in precedenza, pronta da guardare sul browser, oppure da scaricare per poi guardarla al PC o alla TV.

Cosa importante da tenere in considerazione sono i limiti della versione gratuita di Vcast. Più nello specifico la versione FREE di Vcast permette di registrare 16 ore di trasmissioni ogni 30 giorni consecutivi, il formato video di registrazione è MP4 mentre la risoluzione è di 420p. Per poter registrare più ore al mese, cambiare formato e qualità di registrazione è ovviamente necessario passare a un piano a pagamento di Vcast.

LEGGI ANCHE: Registrare canali TV sul PC trasmissioni televisive e altri flussi in streaming

Commenti

  1. Davvero interessante questo registratore on line.
    Ma i "nativi digitali" sapranno cos'era una videocassetta? 😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi che le abbiamo conosciute possiamo considerarci dei privilegiati ;)

      Elimina
    2. Possiedo ancora un videoregistratore VHS che continua a fare il suo dovere egregiamente, come sintonizzatore uso un ricevitore satellitare.

      Elimina
    3. Ottimo. Io sto pensando di collegarlo nuovamente ;)

      Elimina

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore

Post più popolari dell'ultima settimana

Attenti alla Pulizia disco di Windows 10 v1809: può cancellare i file dalla cartella Download

La Pulizia disco è uno strumento integrato in Windows, attraverso il quale è possibile liberare spazio di archiviazione cancellando file temporanei, delle precedenti installazioni del sistema operativo, dal Cestino e via dicendo.

Su Windows 10 con l'aggiornamento October 2018 Update, a tale strumento è stata aggiunta la nuova opzione di pulizia "Download" la quale permette di cancellare il contenuto di tale cartella.

Per impostazione predefinita l'opzione "Download" è deselezionata, e quando si vuole eseguire la pulizia disco è necessario assicurarsi che non sia selezionata nel caso in cui si volesse impedire che i file scaricati da internet vengano cancellati da questa directory.

Come negli esempi sopra in figura, l'opzione di pulizia della cartella "Download" si trova sia nella versione classica dello strumento Pulizia disco (che si esegue portandosi in "Questo PC", facendo poi un clic destro sul "Disco locale (C:)", nel …

Attivare SwiftKey su Windows 10 per suggerimenti testo mentre si digita e correzioni automatiche

Su Windows 10 October 2018 Update ha debuttato SwiftKey, ovvero la tastiera intelligente di Microsoft, tra le più scaricate e usate a livello globale su smartphone e tablet, tant'è che su diversi nuovi dispositivi è preinstallata.

Successo dovuto al fatto che la tastiera SwiftKey apprende lo stile di scrittura dell'utente, il quale può quindi digitare più velocemente e accuratamente con le previsioni e le correzioni, comprese le parole, le frasi e le emoji.

Windows 10 aggiornato a October 2018 Update offre nativamente la tastiera SwiftKey con le medesime caratteristiche che l'hanno resa famosa su mobile, ovvero apprendimento dello stile di scrittura per una digitazione più rapida e accurata, anche con la tastiera hardware non solo quella su schermo e/o touchscreen.

Per utilizzare questa tastiera è prima necessario attivare SwiftKey portandosi in menu Start > Impostazioni > Dispositivi > Digitazione e qui come nell'esempio sotto in figura:
sia per la tastiera s…

Sapere se la scheda video è falsa con GPU-Z

L'ultima versione di GPU-Z, uno fra i migliori programmi per vedere le caratteristiche della GPU, su PC Windows, dispone di una nuova funzione che è in grado di scoprire se la scheda video del computer è falsa o meno.
Tale caratteristica arriva in seguito a diversi episodi di schede video false vendute su internet, manipolate a livello BIOS in maniera tale che una volta montate appaiano ciò che non sono, ovvero più potenti e performanti di ciò che sono in realtà; così una scheda video GeForce GTX 1060 venduta a un prezzo vantaggioso si è rivelata essere una GeForce GTS 450 decisamente più economica a livello di prezzo e prestazioni.
GPU-Z al momento è in grado di rilevare le versioni false delle seguenti schede video G84, G86, G92, G94, G96, GT215, GT216, GT218, GF108, GF106, GF114, GF116, GF119, GK106; rilevatore che dovrebbe arricchirsi del supporto di ulteriori modelli con le prossime release del software.
Per verificare se la scheda video montata nel computer è un fake o meno,…