Passa ai contenuti principali

Creare collegamento Desktop per aprire e chiudere il lettore CD/DVD del PC

Come creare un collegamento sul Desktop per aprire e chiudere il lettore CD/DVD del PC se il pulsante fisico è rotto
In seguito a un guasto dell'apposito pulsante ci si potrebbe ritrovare nella situazione di non poter più aprire il lettore CD/DVD/Blu-Ray del proprio computer Windows sia esso da tavolo o PC portatile.

E' comunque possibile continuare ad aprire il lettore agendo da Risorse del computer facendo un clic destro sull'unità corrispondente e nel menu contestuale facendo poi clic sulla voce "Rimuovi" o "Espelli".

Se per qualche motivo il lettore non dovesse aprirsi neanche in questo modo, è possibile forzare la sua apertura manualmente inserendo uno spillo o una graffetta nel "foro di espulsione" solitamente collocato accanto al tasto fisico di apertura e chiusura dell'unità CD/DVD, esercitando una lieve pressione fino a che il vassoio del lettore viene rilasciato (come nell'esempio sotto in figura):
Se la cosa migliore da fare è quella di riparare il guasto, all'occorrenza ove possibile si può continuare ad aprire e chiudere il lettore CD/DVD/Blu-Ray del computer creando un apposito collegamento sul Desktop che appunto servirà ad aprire e chiudere il lettore (in sostituzione dell'opzione "Rimuovi" o "Espelli" presente nel menu contestuale). Vediamo come procedere.

1. Per prima cosa da questa pagina del sito NirSoft scaricare la piccola applicazione gratuita NirCmd (il download si trova in fondo alla pagina dell'applicazione ed è disponibile per Windows 32 bit e 64 bit) che servirà a far funzionare il collegamento per l'apertura e chiusura del lettore CD/DVD/Blue-ray.

2. Scaricato NirCmd nel PC, estrarre dall'archivio ZIP il suo contenuto all'interno di una nuova cartella creata appositamente per ospitare l'applicazione.

3. Adesso sul Desktop cliccare una sua area vuota con il tasto destro del mouse e nel menu contestuale fare clic su Nuovo > Collegamento. Nella finestra "Crea collegamento" che a seguire verrà visualizzata, come nell'esempio sotto in figura:
in "Immettere il percorso per il collegamento" cliccare il pulsante  "Sfoglia" e indicare il file eseguibile "nircmd" contenuto nella cartella nella quale si è precedentemente estratto l'archivio NirCmd. Fatto cià, subito dopo il percorso \nircmd.exe" dare uno spazio e poi digitare il comando cdrom open D: dove la lettera "D" indica l'unita lettore CD/DVD/Blu-Ray del PC; nel mio caso il lettore è associato alla lettera D ma nel vostro potrebbe essere associato a un'altra lettera e in tal caso invece della D digitare la lettera corrispondente. Confermare cliccando il pulsante "Avanti".

4. Nella successiva schermata non resta che assegnare un nome al collegamento (esempio sotto in figura):
chiamandolo magari "Apri CD-DVD" o simile e poi confermare cliccando il pulsante "Fine" per crearlo. Volendo è anche possibile creare un collegamento per chiudere il lettore CD/DVD/Blu-Ray, procedendo allo stesso modo di come appena descritto modificando però il comando cdrom open D: in cdrom close D: e assegnandogli come nome "Chiudi CD-DVD" o simile. Si otterranno due icone di questo tipo:
Non resta che testarle facendoci sopra un doppio clic di mouse per verificare se aprono e chiudono il lettore CD/DVD/Blu-Ray del PC.

LEGGI ANCHE: Se il tasto destro del mouse non funziona c’è il tasto Menu della tastiera e non solo

Commenti

  1. Non capisco l'utilità di queesto programma.E' dai tempi di Win98 che ho il collegamento del lettore cd/dvd sul desktop e lo apro con la funzione "Espelli" presente nel menù che appare premendo il tasto destro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, avevo omesso le altre alternative prima di introdurre quest'altra possibilità. Distrazione mia. Grazie della segnalazione.

      Elimina
  2. fantastica guida finalmente non devo smontare il dvd per aprirlo spiego meglio ho moddato un case di macintosh g5 e ci ho messo un normalissimo dvd optiarc e non si accede al tasto per aprirlo con windows 10 non si apriva neanche con espelli da risorse del computer con la tua guida va alla grande grazie ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e grazie a te per la tua testimonianza ;)

      Elimina
  3. Grazie Mille Funziona la tua Guida !!!

    RispondiElimina
  4. Siamo arrivati a Windows 10 che ti offre anche (quasi) uno strip-tease di cortana; ma un comando "chiudi il cassetto del lettore cd/dvd" non c'é. Grande Microsoft !!! :-((

    RispondiElimina
  5. Ottimo! Ora non devo più sbriciolare il vassoio per richiuderlo! Grazie mille!

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore

Post più popolari dell'ultima settimana

Attenti alla Pulizia disco di Windows 10 v1809: può cancellare i file dalla cartella Download

La Pulizia disco è uno strumento integrato in Windows, attraverso il quale è possibile liberare spazio di archiviazione cancellando file temporanei, delle precedenti installazioni del sistema operativo, dal Cestino e via dicendo.

Su Windows 10 con l'aggiornamento October 2018 Update, a tale strumento è stata aggiunta la nuova opzione di pulizia "Download" la quale permette di cancellare il contenuto di tale cartella.

Per impostazione predefinita l'opzione "Download" è deselezionata, e quando si vuole eseguire la pulizia disco è necessario assicurarsi che non sia selezionata nel caso in cui si volesse impedire che i file scaricati da internet vengano cancellati da questa directory.

Come negli esempi sopra in figura, l'opzione di pulizia della cartella "Download" si trova sia nella versione classica dello strumento Pulizia disco (che si esegue portandosi in "Questo PC", facendo poi un clic destro sul "Disco locale (C:)", nel …

Sapere se la scheda video è falsa con GPU-Z

L'ultima versione di GPU-Z, uno fra i migliori programmi per vedere le caratteristiche della GPU, su PC Windows, dispone di una nuova funzione che è in grado di scoprire se la scheda video del computer è falsa o meno.
Tale caratteristica arriva in seguito a diversi episodi di schede video false vendute su internet, manipolate a livello BIOS in maniera tale che una volta montate appaiano ciò che non sono, ovvero più potenti e performanti di ciò che sono in realtà; così una scheda video GeForce GTX 1060 venduta a un prezzo vantaggioso si è rivelata essere una GeForce GTS 450 decisamente più economica a livello di prezzo e prestazioni.
GPU-Z al momento è in grado di rilevare le versioni false delle seguenti schede video G84, G86, G92, G94, G96, GT215, GT216, GT218, GF108, GF106, GF114, GF116, GF119, GK106; rilevatore che dovrebbe arricchirsi del supporto di ulteriori modelli con le prossime release del software.
Per verificare se la scheda video montata nel computer è un fake o meno,…

Attivare SwiftKey su Windows 10 per suggerimenti testo mentre si digita e correzioni automatiche

Su Windows 10 October 2018 Update ha debuttato SwiftKey, ovvero la tastiera intelligente di Microsoft, tra le più scaricate e usate a livello globale su smartphone e tablet, tant'è che su diversi nuovi dispositivi è preinstallata.

Successo dovuto al fatto che la tastiera SwiftKey apprende lo stile di scrittura dell'utente, il quale può quindi digitare più velocemente e accuratamente con le previsioni e le correzioni, comprese le parole, le frasi e le emoji.

Windows 10 aggiornato a October 2018 Update offre nativamente la tastiera SwiftKey con le medesime caratteristiche che l'hanno resa famosa su mobile, ovvero apprendimento dello stile di scrittura per una digitazione più rapida e accurata, anche con la tastiera hardware non solo quella su schermo e/o touchscreen.

Per utilizzare questa tastiera è prima necessario attivare SwiftKey portandosi in menu Start > Impostazioni > Dispositivi > Digitazione e qui come nell'esempio sotto in figura:
sia per la tastiera s…