Passa ai contenuti principali

Protezione dall'installazione di programmi indesiderati sul PC con Unchecky

Unchecky è una piccola utility che avvisa l'utente quando il programma che si sta per installare nel PC comprende software indesiderati
Alcune volte capita che installando un nuovo programma sul computer, specialmente quelli gratuiti, insieme ad esso vengano installati altri programmi di terze parti che fungono da sponsor del software principale.

La stragrande maggioranza delle volte i programmi di terze parti installati sono inutili per vari motivi: in primis perché non li si è richiesti, in alcuni casi poi si integrano con i browser internet cambiando la Home Page e aggiungendo le fastidiose toolbar come quelle di Ask e Babylon ad esempio (in questo articolo abbiamo visto come disinstallare tutte le barre degli strumenti aggiuntive dai browser), riempiono il Desktop di icone e in altre circostanze per funzionare a pieno incitano ad acquistare la versione completa.

Quando ci si ritrova programmi indesiderati nel computer, il più delle volte la colpa è però dell'utente, perché durante l'installazione di un programma in tanti hanno l'abitudine di cliccare subito i pulsanti "Next", "Avanti" o "Accept" per farla avviare rapidamente, senza prendersi la briga di leggere quello che c'è scritto nelle varie schermate sottoposte, nelle quali infatti si nascondono le voci (che da impostazioni predefinite ovviamente sono sempre abilitate) che comprendono insieme al programma principale l'installazione dei software di terze parti.

Gli utenti più avanzati invece durante l'installazione di un programma prestano attenzione alle varie schermate e annesse opzioni proposte, preferendo ove possibile l'installazione personalizzata per decidere personalmente le componenti da comprendere, rifiutando i software di terze parti suggeriti deselezionando le relative caselle e/o cliccando il pulsante "Decline" o "Rifiuta" (esempio sotto in figura):

C'è anche da dire però che molto spesso i software di terze parti possono risultare difficili da distinguere soprattutto agli utenti meno esperti che hanno poca dimestichezza con il PC e quando si ha a che fare con programmi scritti in lingua diversa dalla propria che limitano in questo caso le possibilità di comprendere ciò che si sta accettando.

Unchecky in tal caso è una risorsa che può tornare utile in queste circostanze. Si tratta infatti di un piccolo programma gratis che una volta installato sul computer Windows (funziona a partire da Windows XP in poi) resta attivo in background con la funzione di proteggere il computer dall'installazione di programmi indesiderati.

Più nello specifico Unchecky con una notifica Desktop avvisa l'utente quando il software che si sta per installare nel PC comprende programmi di terze parti indesiderati. Inoltre quando è possibile abilita l'opzione di installazione personalizzata automaticamente in modo tale che l'utente possa deselezionare tutti i contenuti sponsor inutili.

Ad ogni modo Unchecky pur essendo un qualcosa in più non garantisce una protezione al 100% dai programmi indesiderati, per alcuni funzionerà alla perfezione (specialmente con i software più popolari) mentre per altri potrebbe proprio non rilevarli, ed è per questo motivo che ad ogni modo ci si deve sempre prendere la briga di controllare le varie schermate proposte durante l'installazione dei programmi deselezionando e rifiutando tutto il superfluo.

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7, 8 e 8.1 | Dimensione: 491 KB | Download Unchecky

LEGGI ANCHE: Come disinstallare del tutto i programmi dal PC eliminando ogni traccia dal sistema.

Commenti

  1. UNCHEKY,SEMBRA LA PANACEA,,,, PER NON FAR INSTALLARE SPAZZATURA,PERALTRO VIRALE, ASSIEMATA, OD OCCULTATI, CON PROGRAMMI DI 3 PARTI. DUNQUE LA TUA RECENSIONE E' OTTIMA...MIO CARO ,E NON CARO, MA CARISSIMO WINNIE,........QUASI QUASI TI INVITO NEL MIO BUNKER...MT 2.700,LIVELLO DEL MARE (ALTO TIROLO)...PERALTRO SOPRANNOMINATO ,DAI NAZISTI, LOCALI...IL- RIFUGIO DOVE NON OSANO NEPPURE LE AQUILE,DENOMINAZIONE DELLLO SPETTACOLARE OMONIMO, E VERITIERO, FILM DI GUERRA DEL 2° CONFLITTO PLANETARIO,CHGE SUGGERISCO A TUTTI DI AFFITTARE IN CASSETTA O AL CINEMA...PER DARVI,IN PARTE, L'IDEA, DI COME E DOVE VIVE IL DR. ADAMO ADAMAS KADMON. DICO PALLIDA IDEA,POICHE TALE AREA DI MIA PROPRIETA' E GODIBILITA', E SUPERPROTETTA MEGLIO DEL.AREA 51, DOVE, SPESSO, I MIEI SOCI ATTERRANO....PER COSPIRARE ED INTRALLAZZARE CON PAVIDI PSEUDO GOIVERNANTI TERRESTRI...A DISCAPITO DELLA RAZZA UMANA. DICO SOCI ALIENI,POICHE HO SUGGERITO LORO, DI GODERSI IN PACE CIO' CHE OFFRE IL VOSTRO PIANETA...STRAFOTTENDOSENE DELLE DIRETTIVE DI STERMINIO E CONQUISTA IMPOSTA " DAI DECISORI OCCULTI " DEGLI UNIVERSI INVISIBILI...A VOI UMANOIDI. CORDIALMENTE DR. ADAMO ADAMA KADMON

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è un utility decisamente comoda però attenzione che non rileva tutti gli sponsor di tutti i programmi, quindi leggere bene prima di cliccare Avanti Avanti e Installa. Ci vediamo al bunker ;)

      Elimina
  2. il mio antivirus lo identifica come un virus e lo blocca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è vero alcuni antivirus lo identificano come potenziale malware perché monitora il sistema proprio per individuare quei programmi provvisti di sponsor. Comunque è un falso positivo dunque nessun problema.

      Elimina

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore

Post più popolari dell'ultima settimana

Attenti alla Pulizia disco di Windows 10 v1809: può cancellare i file dalla cartella Download

La Pulizia disco è uno strumento integrato in Windows, attraverso il quale è possibile liberare spazio di archiviazione cancellando file temporanei, delle precedenti installazioni del sistema operativo, dal Cestino e via dicendo.

Su Windows 10 con l'aggiornamento October 2018 Update, a tale strumento è stata aggiunta la nuova opzione di pulizia "Download" la quale permette di cancellare il contenuto di tale cartella.

Per impostazione predefinita l'opzione "Download" è deselezionata, e quando si vuole eseguire la pulizia disco è necessario assicurarsi che non sia selezionata nel caso in cui si volesse impedire che i file scaricati da internet vengano cancellati da questa directory.

Come negli esempi sopra in figura, l'opzione di pulizia della cartella "Download" si trova sia nella versione classica dello strumento Pulizia disco (che si esegue portandosi in "Questo PC", facendo poi un clic destro sul "Disco locale (C:)", nel …

Sapere se la scheda video è falsa con GPU-Z

L'ultima versione di GPU-Z, uno fra i migliori programmi per vedere le caratteristiche della GPU, su PC Windows, dispone di una nuova funzione che è in grado di scoprire se la scheda video del computer è falsa o meno.
Tale caratteristica arriva in seguito a diversi episodi di schede video false vendute su internet, manipolate a livello BIOS in maniera tale che una volta montate appaiano ciò che non sono, ovvero più potenti e performanti di ciò che sono in realtà; così una scheda video GeForce GTX 1060 venduta a un prezzo vantaggioso si è rivelata essere una GeForce GTS 450 decisamente più economica a livello di prezzo e prestazioni.
GPU-Z al momento è in grado di rilevare le versioni false delle seguenti schede video G84, G86, G92, G94, G96, GT215, GT216, GT218, GF108, GF106, GF114, GF116, GF119, GK106; rilevatore che dovrebbe arricchirsi del supporto di ulteriori modelli con le prossime release del software.
Per verificare se la scheda video montata nel computer è un fake o meno,…

Attivare SwiftKey su Windows 10 per suggerimenti testo mentre si digita e correzioni automatiche

Su Windows 10 October 2018 Update ha debuttato SwiftKey, ovvero la tastiera intelligente di Microsoft, tra le più scaricate e usate a livello globale su smartphone e tablet, tant'è che su diversi nuovi dispositivi è preinstallata.

Successo dovuto al fatto che la tastiera SwiftKey apprende lo stile di scrittura dell'utente, il quale può quindi digitare più velocemente e accuratamente con le previsioni e le correzioni, comprese le parole, le frasi e le emoji.

Windows 10 aggiornato a October 2018 Update offre nativamente la tastiera SwiftKey con le medesime caratteristiche che l'hanno resa famosa su mobile, ovvero apprendimento dello stile di scrittura per una digitazione più rapida e accurata, anche con la tastiera hardware non solo quella su schermo e/o touchscreen.

Per utilizzare questa tastiera è prima necessario attivare SwiftKey portandosi in menu Start > Impostazioni > Dispositivi > Digitazione e qui come nell'esempio sotto in figura:
sia per la tastiera s…