Passa ai contenuti principali

Differenze tra iPhone 5S, iPhone 5C e iPhone 4S e prezzo

Martedì 10 Settembre 2013 all’IFA di Berlino la Apple ha presentato i nuovi modelli di iPhone ovvero il 5C e il 5S, per cui anche questa volta andiamo a vedere le sostanziali differenze tra i modelli raffrontandole anche al 4S.

Partendo dal prezzo e dal 5C che dovrebbe essere l’iPhone low cost, ma dati alla mano però non è poi così tanto economico, la versione a 16 GB costa 599 euro mentre si devono sborsare 699 euro per la 32 GB (in Italia per l’iPhone 5C i prezzi saranno 629 e 729 euro). Per l’iPhone 5S invece la versione a 16 GB costa 699 euro, 799 quella a 32 GB e infine 899 la versione a 64 GB (in Italia l’iPhone 5S costerà 729, 839 e 949 euro).

Il prezzo più elevato della versione 5S rispetto alla 5C è comunque e ovviamente giustificato da una serie di nuove caratteristiche che rendono tale modello di iPhone più potente e innovativo.

iPhone 5S 5C 4S

Novità iPhone 5S e 5C in pillole

La principali novità dell’iPhone 5S (disponibile in colore argento, oro e grigio siderale) riguardano il processore che adesso monta un chip A7 con architettura a 64 bit (la prima volta in un cellulare) con in aggiunta un coprocessore di movimento M7.

L’altra grande novità è il Touch ID ovvero il sensore delle impronte digitali (del proprietario) grazie al quale adesso posando semplicemente il dito sullo schermo sarà possibile sbloccare l’iPhone 5S, autorizzare pagamenti sull’App Store ed effettuare login, download e tutte quelle altre operazioni che normalmente richiedono l’autorizzazione e la digitazione dei dati e/o comunque l’intervento manuale per proseguire.

Rinnovata anche la fotocamera dell’iPhone 5S che ora è provvista di flash a doppio LED chiamato True Tone il quale fornisce nello stesso momento sia la luce calda che la luce fredda per un totale di mille sfumature intermedie di bianco. Introdotta anche la modalità Burst per scattare fotografie in sequenza (ben 10 scatti al secondo). Invece per quanto riguarda i video, con la nuova modalità Slo-Mo l’iPhone è in grado di catturare filmati a 720p e 120 frame/s con zoom che arriva fino a 3x.

Infine parlando di reti, l’iPhone 5S, anche il 5C, ora supporta le 4G LTE ultraveloci, DC-HSDPA, HSPA+, 3G e 2G.

Per quanto riguarda l’iPhone 5C su di esso è montato un processore chip A6 ad ogni modo, seppur non quanto quello del 5S, più potente del suo predecessore. Non è provvisto del sensore delle impronte digitali, né del flash True Tone né della modalità Burst e Slo-Mo ma è comunque dotato di zoom fino a 3x. Supporta anch’esso le reti 4G LTE ultraveloci, DC-HSDPA, HSPA+, 3G e 2G. La scelta dei colori in questo caso è più ampia infatti si potrà scegliere fra il verde, azzurro, giallo, rosa e bianco.

 

Differenze sostanziali tra iPhone 5S, 5C e 4S

  iPhone 5S iPhone 5C iPhone 4S
Processore A7 con coprocessore M7 A6 A5
Touch ID Sensore delle impronte digitali - -
Reti LTE 4G ultraveloci, DC-HSDPA, HSPA+, 3G e 2G LTE 4G ultraveloci, DC-HSDPA, HSPA+, 3G e 2G HSPA, 3G e 2G
Fotocamere iSight Flash True Tone;
Apertura focale da 2.2;
Rivestimento dell’obiettivo in cristallo di zaffiro;
Modalità scatto in sequenza
Flash LED;
Apertura focale da 2.4;
Rivestimento dell’obiettivo in cristallo di zaffiro;
-
Flash LED;
Apertura focale da 2.4;
-
-
Registrazione video Flash True Tone;
Video al rallentatore;
Stabilizzazione video migliorata;
Scatta foto mentre filmi;
Zoom 3x
Flash LED;
-
-
Scatta foto mentre filmi;
Zoom 3x
Flash LED;
-
-
-
-
Videocamera FaceTime Foto da 1,2MP (1290x960);
Registrazione video HD a 720p;
Nuovo sensore BSI
Foto da 1,2MP (1290x960);
Registrazione video HD a 720p;
Nuovo sensore BSI
-
-
-
Batteria Autonomia in conversazione fino a 10 ore su 3G;
Autonomia in standby fino a 250 ore;
Utilizzo internet fino a 8 ore su 3G, fino a 10 ore su LTE e WiFi
Autonomia in conversazione fino a 10 ore su 3G;
Autonomia in standby fino a 250 ore;
Utilizzo internet fino a 8 ore su 3G, fino a 10 ore su LTE e WiFi
Autonomia in conversazione fino a 8 ore su 3G;
Autonomia in standby fino a 200 ore;
Utilizzo internet fino a 6 ore su 3G, fino a 9 ore su WiFi

 

Elenco completo delle caratteristiche e differenze fra iPhone 5S, 5C e 4S

Collegandosi con la pagina di comparazione della Apple tra questi tre modelli, è possibile consultare l’elenco completo delle caratteristiche e novità dei nuovi iPhone 5S e 5C raffrontandole all’iPhone 4S.

LEGGI ANCHE: Differenze tra iPad 2 e iPad 3 scopriamo quali sono.

Commenti

Post più popolari dell'ultima settimana

Scaricare video da ogni sito internet – Migliori programmi gratis per farlo

Scaricare video da internet è un’operazione ormai comune a tutti. La maggior parte degli utenti ha imparato bene come fare il download dei filmatidalla rete.

Ma la tendenza per la stragrande maggioranza degli utenti è quella di scaricare video sempre dagli stessi siti, tendenza in parte dovuta alla loro popolarità, al tanto materiale disponibile e alle varie risorse gratis sviluppate appositamente per fare il download da quei siti.

Però bisogna ricordare che oltre ai soliti noti, internet brulica di tanti altri portali video ricchi di contenuti di vario tipo e genere. L’unico problema potrebbe essere quello di non sapere come fare a scaricare i video nel PC anche da questi siti, magari perché non esistono estensioni dedicate o software appositi.

A tale proposito sotto a seguire andiamo dunque a vedere una lista dei migliori programmi gratis per scaricare video praticamente da ogni sito internet, anche da quelli dove normalmente è impossibile farlo.

1. aTube Catcher
Ne avevamo parlato de…

Ingrandire testo su Windows 10 1809 di menu, icone, barre del titolo ecc con la funzione integrata

Con Windows 10 October 2018 Update Microsoft ha finalmente reintegrato la funzione nativa per aumentare la dimensione del testo delle icone, menu, barre del titolo ecc del sistema operativo.

Infatti, non si sa per quale motivo, a partire dall'aggiornamento Windows 10 Creators Update Microsoft aveva rimosso tale caratteristica costringendo l'utente a rivolgersi a soluzioni di terze parti come i validi, gratuiti e già recensiti Winaero TweakerSystem Font Size Changer.

Adesso senza servirsi di software esterni, per regolare la dimensione del testo del SO, ci si deve portare in menu Start > Impostazioni > Accessibilità > Schermo e qui come nell'esempio sotto in figura:
nella sezione "Ingrandisci testo" si dovrà trascinare verso destra il cursore dell'opzione "Trascina il dispositivo di scorrimento fino a quando il testo di esempio è facile da leggere".

Si parte dalla percentuale predefinita del 100% con la possibilità di raggiungere il massi…

Come eliminare le vecchie immagini account utente di Windows 10

A seconda dei casi, al computer Windows 10 si potrebbe aver cambiato più volte l'immagine del proprio account utente agendo da menu Start > Impostazioni > Account > Le tue info > Crea la tua immagine.

Nel corso del tempo è probabile che le foto sottoposte in tal senso siano state parecchie, di conseguenza quando ci si porta nella su menzionata sezione "Le tue info", insieme a quella attualmente applicata verranno mostrate anche le vecchie immagini account utente usate in precedenza (come nell'esempio sotto in figura):
Il fatto è che tale sezione non dispone di alcun pulsante per eliminare le vecchie immagini, le quali di conseguenza continueranno a essere mostrate in "Le tue info"; un problema soprattutto nel caso in cui tra queste foto ce n'è fosse qualcuna di indesiderata.

Fortunatamente è possibile intervenire in maniera alternativa per eliminare le vecchie immagini dell'account utente. Vediamo come procedere.

1. Premere la combinazio…