Passa ai contenuti principali

Come entrare nel BIOS di tutti i PC: i tasti da premere per ogni marca

I tasti per entrare nel BIOS del computer di qualsiasi marca: Acer, Asus, Dell, HP, Lenovo, Packard Bell, Sony, Toshiba, Sharp ecc
Solitamente la maggior parte dei comuni utenti ha avuto a che fare con il BIOS per la necessità di dover cambiare l’ordine di priorità di avvio del Boot ad esempio per installare il sistema operativo da CD/DVD, oppure per lanciare il software contenuto di una chiavetta USB avviabile.


Difatti il BIOS (acronimo di Basic Input Output System) è il primo software eseguito all'avvio del computer, attraverso il quale è possibile modificare il funzionamento del PC (magari e appunto per cambiare la sequenza di avvio) oppure per risolvere un qualche problema dato che dal BIOS si possono identificare e configurare le componenti hardware del computer quali il disco rigido, l'unità floppy, il masterizzatore/lettore CD/DVD, il processore, la memoria RAM e via dicendo.

Il BIOS viene eseguito automaticamente all’accensione del computer, ma per potervici accedere è necessario premere specifici tasti; tasti però che variano a seconda della marca del computer.

Ecco perché non si riesce ad entrarci anche se un amico insiste sul fatto che si deve pigiare F2, F8, Canc o altri tasti ancora. Si è vero, magari sul suo PC si fa così, però quel computer di che marca è?

Fra l’altro c’è anche da tenere in considerazione che alcuni BIOS e computer potrebbero avere più di un metodo di accesso.

A tale proposito sotto a seguire andiamo a vedere una lista dei tasti e/o combinazioni di tasti da premere per entrare nel BIOS delle più popolari marche di computer.

BIOS

Acer (Aspire, Power, Veriton, Extensa, Ferrari, TravelMate, Altos): Premere [F2] o [Canc] subito dopo l’accensione.
Acer (Altos 600 Server): Premere [Ctrl]+[Alt]+[Esc] o [F1] durante il Boot (per le opzioni avanzate).

Acer (Vecchi PC): Premere [F1] o [Ctrl]+[Alt]+[Esc].

AMI (American Megatrends AMIBIOS, AMI BIOS): Premere [Canc] durante il Boot.

AMI (American Megatrends AMIBIOS, AMI BIOS) – Old Version: Premere [F1] o [F2] durante il Boot.

Award BIOS (AwardBIOS): Premere [Canc] dopo aver acceso il computer.

Award BIOS (AwardBIOS) Vecchie versioni : Premere [Ctrl]+[Alt]+[Esc] durante il Boot.

ALR: Premere [Ctrl]+[Alt]+[Esc] o [Ctrl]+[Alt]+[Canc] durante il Boot.

ARI: Premere [Ctrl]+[Alt]+[Esc] o [Ctrl]+[Alt]+[Canc] durante il Boot.

AST Advantage: Premere [Ctrl]+[Alt]+[Esc] durante il Boot.

Compaq (Presario, Prolinea, Deskpro, Systempro, Portable): Premere [F10] quando il cursore lampeggia in alto a destra dello schermo.

Compaq (Presario, Prolinea, Deskpro, Systempro, Portable): Premere [F10] quando il logo viene mostrato sullo schermo.

Compaq (Vecchi Computer): Premere [F1], [F2], [F10], o [Canc].

Cybermax: Premere [Esc].

Dell (XPS, Dimension, Inspiron, Latitude. OptiPlex, Precision, Vostro): Premere F2 quando viene mostrato il logo Dell.

Dell (Vecchi Modelli 486): Premere [Ctrl]+[Alt]+[Enter] durante il Boot.

Dell (Alcuni Modelli): Premere il tasto Reset due volte.

Dell Dimension L566cx System: Premere [Canc].

Dell (Vecchi modelli di Laptop) : Premere [Fn]+[Esc] o [Fn]+[F1].

DTK (Datatech Enterprises): Premere [Esc] dopo aver acceso il PC.

EISA Computer: Premere il tasto Reset posto frontalmente al computer, quindi premere [Ctrl]+[Alt]+[Esc] appena inizia il conteggio della memoria, oppure premere [Crtl]+[Alt]+[S].

eMachines (eMonster, eTower, eOne, S-Series, T-Series): Premere [Tab] o [Canc] durante il Boot.

eMachine (Alcuni vecchi computer): Premere [F2].

Fujitsu (LifeBook, Esprimo, Amilo, Tablet, DeskPower): Premere [F2] quando appare il logo Fujitsu.

Gateway Using Phoenix BIOS (DX, FX, One, GM, GT, GX, Profile, Astro): Premere [F1].

Gateway (Alcuni vecchi computer): Premere [F2]

Hewlett-Parkard (HP Pavilion, TouchSmart, Vectra, OmniBook, Tablet): Premere [F1] all’avvio del computer

Hewlett-Parkard (HP Alternative): Premere [F2] o [Esc]

Hewlett-Parkard (HP) Tablet PC: Premere [F10] o [F12]

IBM ThinkPad using IBM BIOS (Primi modelli): Premere [Ctrl]+[Alt]+[Ins] quando il cursore appare nell’angolo in alto a destra dello schermo

IBM ThinkPad using IBM BIOS (Recenti modelli): Premere e rilasciare [F1] quando il laptop è acceso

IBM ThinkPad using Phoenix BIOS: Premere [Ctrl]+[Alt]+[F11] dal prompt DOS

IBM PS/1 (Recenti modelli), PS/ValuePoint and 330s: Premere [Ctrl]+[Alt]+[?]

IBM PS/2 con Reference Partition: Premere [Insert] durante il Boot

IBM PS/2: Premere [Ctrl]+[Ins] quando il puntatore è in alto a destra dello schermo

IBM PS/2: è necessario il disco di riferimento e il disco ADF per di installazione

IBM PS/2 75 and 90: Premere [Ctrl]+[Alt]+[?]

IBM (PC, XT, AT): Premere [F1] subito dopo l’accensione

IBM (Vecchi computer e notebooks): Premere [F2]

Lenovo (ThinkPad, IdeaPad, 3000 Series, ThinkCentre, ThinkStation): Premere [F1] o [F2] al boot

Lenovo (Vecchi computer): Premere [Ctrl]+[Alt]+[F3], [Ctrl]+[Alt]+[Ins] o [Fn]+[F1]

Microid Research MR BIOS: Premere [F1]

Micron (MPC Computers ClientPro, TransPort): Press [F1], [F2] o [Canc] all’avvio

NEC (PowerMate, Versa, W-Series): Premere [F2] durante il boot

NEC Versa Notebook: Premere e rilasciare [F1] all’avvio o al boot

Olivetti PC Pro: Premere [Ctrl]+[Alt]+[Shift]+[Canc](del Num Pad) durante il boot

Packard Bell (8900 Series, 9000 Series, Pulsar, Platinum, EasyNote, imedia, iextreme): Premere [F1], [F2], o [Canc]

Packard Bell (Primi 386 e 486 Dodels): Premere [Ctrl]+[Alt]+[S]

Phoenix BIOS (Phoenix-Award BIOS): Premere [Canc] durante il il test automatico

Phoenix BIOS (Phoenix-Award BIOS) – Old Version: Premere [Ctrl]+[Alt]+[S], [Ctrl]+[Alt]+[Esc], [Ctrl]+[Alt]+[Ins] o [Ctrl]+[S] durante l’avvio o il boot

Sharp (Notebook Laptops, Actius UltraLite): Premere [F2] all’accensione

Sharp (Vecchi PC): richiede il setup di diagnostica

Shuttle (Glamor G-Series, D’vo, Prima P2-Series, Workstation, X Mini XPC, Surveillance): Premere [F2] o [Canc] all’avvio del sistema

Sony (VAIO, PCG-Series, VGN-Serie): Premere [F1], [F2] o [F3] all’accensione del computer

Sony Vaio 320 Series: Premere [F2] durante il boot

Tandon 386: Premere [Ctrl]+[Shift]+[Esc]

Tandon: Premere [Ctrl]+[Shift]+[Esc]

Toshiba (Portégé, Satellite, Tecra): Premere [Esc] durante il boot

Toshiba (Portégé, Satellite, Tecra with Phoenix BIOS): Premere [F1] durante il boot

Zenith, Phoenix: Premere [Ctrl]+[Alt]+[Ins] durante il boot

Altri comuni tasti e combinazioni di tasti per accedere al BIOS, da provare qualora il computer non è presente nell’elenco qui sopra:

  • [Ctrl]+[Esc]
  • [Ctrl]+[Ins]
  • [Ctrl]+[Alt]
  • [Ctrl]+[Alt]+[+]
  • [Ctrl]+[Alt]+[F3]
  • [Ctrl]+[Alt]+[Del]
  • [Ctrl]+[Alt]+[S]
  • [Ctrl]+[Alt]+[Invio]
  • [Ctrl]+[Alt]+[Ins]
  • [Ctrl]+[Alt]+[Esc]
  • [Ctrl]+[Shift]+[Esc]
  • [Tab]
  • [F1]
  • [F3]
  • [F4]
  • [F10]
  • [F12]
  • [Fn]+[Tasto funzione]
Per quanto riguard ail BIOS del computer potrbbero inoltre tronare utili questi altri articoli: Come vedere versione BIOS del PC, cercare aggiornamenti e installarli. [Via MyDigitalLife]

Commenti

  1. Moolto utile, quando ho un pc sul lavoro che si pianta e non carica windows. Un post da "staccare e conservare", come si diceva sulle riviste cartacee.
    Ma a quel punto, cosa gli faccio caricare? o lo avvio in modalità provvisoria?

    RispondiElimina
  2. Si prova con la Modalità provvisoria e magari prova a vedere se con un ripristino della configurazione risolvi il problema. Prima di fare il ripristino vai in Gestione dispositivi/hardware e guarda se c'è qualche periferica problematica che potrebbe anche causare il blocco di Windows. Qui la Microsoft suggerisce qualche altra soluzione se Windows non si avvia:

    http://windows.microsoft.com/it-it/windows-vista/what-to-do-if-windows-wont-start-correctly

    RispondiElimina
  3. Grazie Vinnie, farò una bella figura coi colleghi, molti di loro non sanno nemmeno che esiste il BIOS, prima di Windows.

    RispondiElimina
  4. ciao Vincenzo...rieccomi.
    Ho di nuovo bisogno delle tue dritte.
    Il mio PC HP PHOENIX è "nato" con Win 7, poi con i vari aggiornamenti alcuni a pagamento altri gratuiti attualmente è arrivato ad avere WIN 10.
    Ora ho necessità di entrare nel bios per abilitare la virtualizzazione (altrimenti Kaspersky non mi apre le pagine protette con safe money) ma non riesco in alcun modo.
    Ho provato la procedura RIPRISTINO/AVVIO AVANZATO/RIAVVIA ADESSO/RISOLUZIONE DEI PROBLEMI... ma purtroppo non mi appare la scelta delle "opzioni Avanzate" ... ma solo le opzioni di Avvio, per cui non è possibile selezione l'avvio del sistema UEFI.
    Ho provato in fase di avvio a cliccare su "esc" per aprire il menù di avvio e seguendo tutte le istruzioni che mi si presentano arrivo ad un elenco dove sarebbe possibile "avviare UEFI" ma pur cliccando su invio non succede niente.
    Dopo una serie di smanettamenti ho scoperto che questo PC non è munito di UEFI ma ha il vecchio bios, infatti lanciando msinfo32 e scorrendo l'elenco delle voci la modalità bios riportata è "Legacy".
    A questo punto credo sia abbastanza chiaro il perchè non mi appare la voce delle opzioni avanzate dove avrei potuto scegliere il riavvio in modalità UEFI.
    Ma ora come posso fare ad entrare nel bios visto che non si riesce né per tramite del menù di avvio ...né in altro modo?
    Aggiungo...
    Ultimammente ho sostituito il vecchio HHDD con un nuovo SSD effettuando il trasferimento dei dati con apposito software, ...può aver influito in qualche modo?
    Faccio questa domanda che potrebbe sembrare inappropriata (visto che bios/UEFI risiedono sulla scheda madre), ma il fatto è che Kaspersky in passato (non lo usavo da un pò per lo scopo citato sopra)ha sempre funzionato correttamente, ...ora invece mi segnala l'impossibilità di proteggere la pagina a causa del virtualizzatore non abilitato, e in effetti da una verifica con: "gestione attività"/prestazioni, è proprio così.
    .....aspetto i tuoi suggerimenti.
    Spero di essere stato abbastanza chiaro.
    Ciao Pino

    RispondiElimina
  5. Ciao Pino, no la sostituzione del disco non è la causa. Devi andare per tentativi.

    Prova a tenere premuto il tasto Shift e nel contempo spegni il sistema dall'apposita opzione dle menu Start. Spento il PC tieni premuto il tasto F2 o Canc (oppure F1, F2, F3, Esc dipende dal tuo PC) e nel contempo accendi il computer. Se il tutto funziona dovrebbe apparire il BIOS.

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore

Post più popolari dell'ultima settimana

Attenti alla Pulizia disco di Windows 10 v1809: può cancellare i file dalla cartella Download

La Pulizia disco è uno strumento integrato in Windows, attraverso il quale è possibile liberare spazio di archiviazione cancellando file temporanei, delle precedenti installazioni del sistema operativo, dal Cestino e via dicendo.

Su Windows 10 con l'aggiornamento October 2018 Update, a tale strumento è stata aggiunta la nuova opzione di pulizia "Download" la quale permette di cancellare il contenuto di tale cartella.

Per impostazione predefinita l'opzione "Download" è deselezionata, e quando si vuole eseguire la pulizia disco è necessario assicurarsi che non sia selezionata nel caso in cui si volesse impedire che i file scaricati da internet vengano cancellati da questa directory.

Come negli esempi sopra in figura, l'opzione di pulizia della cartella "Download" si trova sia nella versione classica dello strumento Pulizia disco (che si esegue portandosi in "Questo PC", facendo poi un clic destro sul "Disco locale (C:)", nel …

Attivare SwiftKey su Windows 10 per suggerimenti testo mentre si digita e correzioni automatiche

Su Windows 10 October 2018 Update ha debuttato SwiftKey, ovvero la tastiera intelligente di Microsoft, tra le più scaricate e usate a livello globale su smartphone e tablet, tant'è che su diversi nuovi dispositivi è preinstallata.

Successo dovuto al fatto che la tastiera SwiftKey apprende lo stile di scrittura dell'utente, il quale può quindi digitare più velocemente e accuratamente con le previsioni e le correzioni, comprese le parole, le frasi e le emoji.

Windows 10 aggiornato a October 2018 Update offre nativamente la tastiera SwiftKey con le medesime caratteristiche che l'hanno resa famosa su mobile, ovvero apprendimento dello stile di scrittura per una digitazione più rapida e accurata, anche con la tastiera hardware non solo quella su schermo e/o touchscreen.

Per utilizzare questa tastiera è prima necessario attivare SwiftKey portandosi in menu Start > Impostazioni > Dispositivi > Digitazione e qui come nell'esempio sotto in figura:
sia per la tastiera s…

Sapere se la scheda video è falsa con GPU-Z

L'ultima versione di GPU-Z, uno fra i migliori programmi per vedere le caratteristiche della GPU, su PC Windows, dispone di una nuova funzione che è in grado di scoprire se la scheda video del computer è falsa o meno.
Tale caratteristica arriva in seguito a diversi episodi di schede video false vendute su internet, manipolate a livello BIOS in maniera tale che una volta montate appaiano ciò che non sono, ovvero più potenti e performanti di ciò che sono in realtà; così una scheda video GeForce GTX 1060 venduta a un prezzo vantaggioso si è rivelata essere una GeForce GTS 450 decisamente più economica a livello di prezzo e prestazioni.
GPU-Z al momento è in grado di rilevare le versioni false delle seguenti schede video G84, G86, G92, G94, G96, GT215, GT216, GT218, GF108, GF106, GF114, GF116, GF119, GK106; rilevatore che dovrebbe arricchirsi del supporto di ulteriori modelli con le prossime release del software.
Per verificare se la scheda video montata nel computer è un fake o meno,…