Passa ai contenuti principali

Winly: un semplice player alternativo per riprodurre musica su Windows, anche le radio

Su Windows, il programma predefinito per riprodurre la musica e non solo al computer, è Windows Media Player.

Ci sono poi gli utenti che invece preferiscono usare in alternativa VLC (VideoLAN) come player multimediale in quanto ricco di svariate funzioni aggiuntive anche avanzate e per il fatto che è già comprensivo dei codec audio/video necessari per la riproduzione di varie tipologie di formati senza doverli installare a parte. A seconda dei casi poi altri utenti utilizzano differenti player multimediali che più soddisfano le loro esigenze.

Per quanto riguarda la sola riproduzione di musica al PC, chi è in cerca di player alternativi potrebbe prendere in considerazione Winly.

Winly è un player audio gratuito per i sistemi operativi Windows (anche Windows 8) che si fa notare soprattutto per la sua semplicità di utilizzo, completo di poche ma utili opzioni aggiuntive, fra l’altro tutte a portata di mouse per un veloce impiego quando necessarie. Una volta installato e avviato non si dovrà fare altro che aggiungere alla Libreria la cartella (o le cartelle) che contiene la propria collezione musicale in maniera tale che le canzoni risultino così già precaricate nel programma pronte da essere riprodotte tutte le volte che in futuro si avvierà Winly senza doverle invece indicare manualmente. Esso si presenterà con questa interfaccia grafica (sotto in figura ma comunque personalizzabile con altri temi grafici disponibili):

Winly motore di ricerca interno

Nel menu a sinistra è possibile filtrare le canzoni in base all’artista, al genere, all’album oppure all’anno del brano. All’occorrenza per trovare più rapidamente la canzone di proprio interesse ci si può servire del motore di ricerca integrato il quale, in base ai termini di ricerca immessi, in tempo reale mostrerà i brani pertinenti pronti da riprodurre con un doppio clic di mouse su quello desiderato.

Winly Radio in streaming

Ancora come si può vedere sopra in figura, con Winly si possono ascoltare anche svariate stazioni radio (Pop, Rock, Classica, Elettronica e via dicendo) agendo dall’omonima categoria Radio disponibile nel menu a destra della schermata del programma avviando poi lo streaming di quella che più si preferisce facendoci sopra un doppio clic di mouse.

Con le Smartlist invece è possibile filtrare le canzoni aggiunte alla libreria per visualizzare e riprodurre 50 o 5 brani casuali, oppure quelli ascoltati di recente, i 25 più ascoltati o i migliori 25. Non manca la possibilità di creare Playlist personalizzate reperibili sempre nel menu a destra. Per aggiungere i brani a una playlist basterà selezionare quello di proprio interesse poi farci sopra un clic destro di mouse e nel menu contestuale cliccare la voce Aggiungi a una playlist.

In alto alla colonna menu cliccando l’icona della nota musicale si accede all’equalizzatore del programma tramite il quale cambiare il Preset a piacimento e aumentare all’occorrenza il volume fino a 12 decibel in più. I comandi di gestione della riproduzione sono tutti in basso all’interfaccia grafica di Winly: barra di avanzamento, barra del volume, tasti play, pausa, stop, brano successivo/precedente, muto. Tra l’altro la riproduzione allo stesso modo può essere gestita anche dall’icona di Winly visualizzata nella barra di Windows vicino all’orologio. Inoltre ogni volta che si cambierà brano (sia in modalità Radio che Libreria), una notifica popup comparirà per qualche secondo in basso a destra dello schermo riportando il titolo della nuova canzone, la copertina dell’album e il nome dell’artista o gruppo.

Winly supporta i più popolari formati audio come: MP3, OGG, WMA, AAC, M4A, MPC, APE, FLAC e altri ancora. Accedendo alle Impostazioni del programma (premendo F8 nella tastiera o facendo un clic destro sulla barra del titolo del programma) è possibile configurare le funzionalità e opzioni di Winly a proprio piacimento: visualizzazione delle categorie, dispositivo audio, messaggio popup, mini player:

Winly Impostazioni

Accedendo in Skin (F4) si può anche cambiare tema grafico del programma trasformandolo in quello di iTunes, Windows Media Player, Windows Media Seven e altri ancora:

Winly Temi grafici

Non mancano neanche le scorciatoie da tastiera fra l’altro personalizzabili e attraverso le quali gestire la riproduzione rapidamente senza doversi servire del mouse. Infine altro dato degni di nota è il basso consumo di risorse di sistema da parte di questo valido player audio, il che non guasta di certo.

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7 e 8

Dimensione: 2.70 MB

Download Winly

Commenti

Post più popolari dell'ultima settimana

Attenti alla Pulizia disco di Windows 10 v1809: può cancellare i file dalla cartella Download

La Pulizia disco è uno strumento integrato in Windows, attraverso il quale è possibile liberare spazio di archiviazione cancellando file temporanei, delle precedenti installazioni del sistema operativo, dal Cestino e via dicendo.

Su Windows 10 con l'aggiornamento October 2018 Update, a tale strumento è stata aggiunta la nuova opzione di pulizia "Download" la quale permette di cancellare il contenuto di tale cartella.

Per impostazione predefinita l'opzione "Download" è deselezionata, e quando si vuole eseguire la pulizia disco è necessario assicurarsi che non sia selezionata nel caso in cui si volesse impedire che i file scaricati da internet vengano cancellati da questa directory.

Come negli esempi sopra in figura, l'opzione di pulizia della cartella "Download" si trova sia nella versione classica dello strumento Pulizia disco (che si esegue portandosi in "Questo PC", facendo poi un clic destro sul "Disco locale (C:)", nel …

Sapere se la scheda video è falsa con GPU-Z

L'ultima versione di GPU-Z, uno fra i migliori programmi per vedere le caratteristiche della GPU, su PC Windows, dispone di una nuova funzione che è in grado di scoprire se la scheda video del computer è falsa o meno.
Tale caratteristica arriva in seguito a diversi episodi di schede video false vendute su internet, manipolate a livello BIOS in maniera tale che una volta montate appaiano ciò che non sono, ovvero più potenti e performanti di ciò che sono in realtà; così una scheda video GeForce GTX 1060 venduta a un prezzo vantaggioso si è rivelata essere una GeForce GTS 450 decisamente più economica a livello di prezzo e prestazioni.
GPU-Z al momento è in grado di rilevare le versioni false delle seguenti schede video G84, G86, G92, G94, G96, GT215, GT216, GT218, GF108, GF106, GF114, GF116, GF119, GK106; rilevatore che dovrebbe arricchirsi del supporto di ulteriori modelli con le prossime release del software.
Per verificare se la scheda video montata nel computer è un fake o meno,…

Attivare SwiftKey su Windows 10 per suggerimenti testo mentre si digita e correzioni automatiche

Su Windows 10 October 2018 Update ha debuttato SwiftKey, ovvero la tastiera intelligente di Microsoft, tra le più scaricate e usate a livello globale su smartphone e tablet, tant'è che su diversi nuovi dispositivi è preinstallata.

Successo dovuto al fatto che la tastiera SwiftKey apprende lo stile di scrittura dell'utente, il quale può quindi digitare più velocemente e accuratamente con le previsioni e le correzioni, comprese le parole, le frasi e le emoji.

Windows 10 aggiornato a October 2018 Update offre nativamente la tastiera SwiftKey con le medesime caratteristiche che l'hanno resa famosa su mobile, ovvero apprendimento dello stile di scrittura per una digitazione più rapida e accurata, anche con la tastiera hardware non solo quella su schermo e/o touchscreen.

Per utilizzare questa tastiera è prima necessario attivare SwiftKey portandosi in menu Start > Impostazioni > Dispositivi > Digitazione e qui come nell'esempio sotto in figura:
sia per la tastiera s…