Passa ai contenuti principali

Aprire file ISO al PC senza masterizzare su CD o DVD

Aprire file ISO al PC senza masterizzare su CD o DVD e altre immagini disco

Gli ISO noti anche come immagine disco sono quei formati di file che appunto corrispondono alla coppia esatta di un CD o DVD contenente ad esempio un videogioco, un programma, un sistema operativo e software in generale vari di un certo peso in termini di dimensione.

Normalmente per poter aprire un file ISO (o altro formato immagine disco) e avere così accesso al suo contenuto è necessario masterizzalo opportunamente su un disco vergine per poi poterlo così riprodurre al computer con il lettore.

Ma nel caso in cui si volesse verificare il contenuto dell’immagine ISO e/o evitare di sprecare un CD/DVD vergine bisogna sapere che tramite appositi programmi è possibile emulare il lettore del computer e aprire (montare) così il file ISO senza doverlo masterizzare. A tale proposito sotto a seguire andiamo a vedere i migliori software gratis per montare immagini disco al PC emulando il lettore.

1. MagicDisc 

MagicDisc è un programma che si distingue particolarmente per la sua semplicità di utilizzo. Una volta installato e avviato, la sua icona verrà visualizzata nella barra di Windows vicino all’orologio. Per aprire un file ISO con MagicDisc non si deve fare altro che cliccare tale icona con il tasto destro del mouse e nel menu e nel menu contestuale fare clic sulla voce Virtual CD/DVD-ROM>(Lettera unità virtuale assegnata) No Media>Mount (come nell’esempio sotto in figura):

MagicDisc montare immagine disco

dunque non resta che indicare il file ISO da montare e recarsi in Risorse del computer per aprirlo/avviarlo dal drive virtuale creato da MagicDisc. Con questo programma è possibile settare fino a 15 drive/lettori virtuali agendo dall’opzione Set Number of Drives del menu contestuale. Tra le altre funzioni MagicDisc consente di creare/masterizzare immagini disco su CD/DVD, comprimere e all’occorrenza criptare con password file ISO. Tra gli altri formati immagine disco supportati: CUE MDS NRG CCD e altri ancora.

Compatibile con Windows: 95, 98, Me, 2000, 2003, 2008, XP, Vista  e 7

Dimensione: 1.28 MB

Download MagicDisc

2. DAEMON Tools Lite

E’ uno dei più popolari e migliori programmi del genere, disponibile anche in lingua italiana, facile da usare, la versione gratuita per uso personale è DAEMON Tools Lite.Tra le caratteristiche principali del software: consente di creare fino a 4 unità virtuali, convertire i supporti fisici (CD/DV) in file immagine ISO (copia 1:1), comprimere, dividere e proteggere con password i file ISO, scrivere su disco le immagini ISO. Oltre agli ISO supporta differenti formati immagine disco come B5T, B6T, BWT, CCD, CDI, CUE, MDS, NRG e altri ancora. Una volta installato (durante l’installazione prestare attenzione e declinare l’installazione dei software partner/sponsor proposti) e avviato si presenterà con questa interfaccia grafica:

DAEMON Tools Lite montare immagine disco

Per indicare dal PC un file ISO cliccare il pulsante evidenziato in fucsia, dunque montarlo cliccando il pulsante evidenziato in rosso. Una volta montato recarsi in Risorse del computer per accedere al contenuto dell’immagine ISO dal drive virtuale aggiunto da DAEMON Tools Lite.

Compatibile con Windows: XP, Vista e 7

Dimensione: 13.6 MB

Download DAEMON Tools Lite

3. Virtual CloneDrive

Virtual CloneDrive è un altro software free per montare immagini disco piuttosto conosciuto. Semplice da adoperare, come MagicDisc consente di creare fino a 15 unità virtuali, supporta tutti i formati immagine disco più comuni quali ISO, BIN, CCD. Una volta installato i file immagine verranno automaticamente associati al programma, dunque per aprirli basterà farci su un doppio clic di mouse, oppure come nell’esempio sotto in figura:

Virtual CloneDrive montare immagine disco

si può cliccare nella system tray l’icona del programma con il tasto destro del mouse, nel menu contestuale selezionare la voce Unità (lettera associata)>Monta e indicare l’immagine disco di proprio interesse che successivamente una volta montata si potrà aprire da Risorse del computer accendendo nell’unità virtuale generata da Virtual CloneDrive.

Compatibile con Windows: 98, Me, 2000, XP, Vista e 7

Dimensione: 1.51 MB

Download Virtual CloneDrive

Commenti

  1. Vinnie grazie ma scusami tanto io sull'uso non ci ho capito una..ba..a
    Non perchè tu non sia stato chiaro ma proprio perchè non ci arrivo. Le funzione aprendo la tendina che ho io e tutte le sottofunzioni che mi si presentano mi ci perdo.
    Avrei bisogno di qualche tutorial su tutte le funzioni e poi, mi sembra che non sia solo per ISO ma sembra che si possa caricare un programma o altro senza installarlo usando questo diciamo drive???? virtuale.....
    Mi sa che non ho capito un accc...
    Abbi pazienza mi auti in qalche altro modo magari indirizzandomi a qualche tutoria figurativo....Grazie e scusami.

    RispondiElimina
  2. Edvige il programma serve ad aprire al PC immagini disco (ISO e altri formati) senza doverle prima masterizzare su CD o DVD come invece si fa normalmente. In questo modo puoi accedere al contenuto dell'immagine direttamente dall'unità/drive/lettore virtuale che il programma genera in Risorse del computer come se fosse un vero e proprio lettore. Per quanto riguarda le funzioni usa quelle che ho indicato per montare (Mount) le immagini disco.

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore

Post più popolari dell'ultima settimana

Attenti alla Pulizia disco di Windows 10 v1809: può cancellare i file dalla cartella Download

La Pulizia disco è uno strumento integrato in Windows, attraverso il quale è possibile liberare spazio di archiviazione cancellando file temporanei, delle precedenti installazioni del sistema operativo, dal Cestino e via dicendo.

Su Windows 10 con l'aggiornamento October 2018 Update, a tale strumento è stata aggiunta la nuova opzione di pulizia "Download" la quale permette di cancellare il contenuto di tale cartella.

Per impostazione predefinita l'opzione "Download" è deselezionata, e quando si vuole eseguire la pulizia disco è necessario assicurarsi che non sia selezionata nel caso in cui si volesse impedire che i file scaricati da internet vengano cancellati da questa directory.

Come negli esempi sopra in figura, l'opzione di pulizia della cartella "Download" si trova sia nella versione classica dello strumento Pulizia disco (che si esegue portandosi in "Questo PC", facendo poi un clic destro sul "Disco locale (C:)", nel …

Sapere se la scheda video è falsa con GPU-Z

L'ultima versione di GPU-Z, uno fra i migliori programmi per vedere le caratteristiche della GPU, su PC Windows, dispone di una nuova funzione che è in grado di scoprire se la scheda video del computer è falsa o meno.
Tale caratteristica arriva in seguito a diversi episodi di schede video false vendute su internet, manipolate a livello BIOS in maniera tale che una volta montate appaiano ciò che non sono, ovvero più potenti e performanti di ciò che sono in realtà; così una scheda video GeForce GTX 1060 venduta a un prezzo vantaggioso si è rivelata essere una GeForce GTS 450 decisamente più economica a livello di prezzo e prestazioni.
GPU-Z al momento è in grado di rilevare le versioni false delle seguenti schede video G84, G86, G92, G94, G96, GT215, GT216, GT218, GF108, GF106, GF114, GF116, GF119, GK106; rilevatore che dovrebbe arricchirsi del supporto di ulteriori modelli con le prossime release del software.
Per verificare se la scheda video montata nel computer è un fake o meno,…

Attivare SwiftKey su Windows 10 per suggerimenti testo mentre si digita e correzioni automatiche

Su Windows 10 October 2018 Update ha debuttato SwiftKey, ovvero la tastiera intelligente di Microsoft, tra le più scaricate e usate a livello globale su smartphone e tablet, tant'è che su diversi nuovi dispositivi è preinstallata.

Successo dovuto al fatto che la tastiera SwiftKey apprende lo stile di scrittura dell'utente, il quale può quindi digitare più velocemente e accuratamente con le previsioni e le correzioni, comprese le parole, le frasi e le emoji.

Windows 10 aggiornato a October 2018 Update offre nativamente la tastiera SwiftKey con le medesime caratteristiche che l'hanno resa famosa su mobile, ovvero apprendimento dello stile di scrittura per una digitazione più rapida e accurata, anche con la tastiera hardware non solo quella su schermo e/o touchscreen.

Per utilizzare questa tastiera è prima necessario attivare SwiftKey portandosi in menu Start > Impostazioni > Dispositivi > Digitazione e qui come nell'esempio sotto in figura:
sia per la tastiera s…