Passa ai contenuti principali

Vinci una licenza Kaspersky Anti-Virus 2012 con Guidami.info

Vinci una licenza Kaspersky Anti-Virus 2012 con Guidami.info

Per ringraziare tutti gli utenti che giornalmente ma anche occasionalmente seguono Guidami.info, da questo momento ha inizio un concorso a estrazione con il quale un fortunato partecipante vincerà (gratis) una licenza di Kaspersky Anti-Virus 2012 valida un anno.

Kaspersky Anti-Virus è ritenuto il miglior antivirus in assoluto al momento in circolazione. Personalmente lo adopero con soddisfazione da ormai quattro anni. L’ultima versione, la 2012, è completa di tante funzioni (alcune delle quali una novità di questa release) e caratteristiche che nell’insieme garantiscono e forniscono un elevato livello di sicurezza dall’attacco da parte di virus e malware vari oltre che a proteggere il PC anche da siti malevoli e di phishing.

Tra le caratteristiche principali di Kaspersky Anti-Virus 2012:

Caratteristiche principali di Kaspersky Anti-Virus 2012

Quando inizia il concorso?

Il concorso ha inizio da questo momento ovvero oggi 7 Luglio 2012 e terminerà in data 11 Luglio 2012, dunque si potrà partecipare al concorso entro le 23:59 di Mercoledì 11 Luglio 2012. L’estrazione verrà effettuata il 12 Luglio 2012 utilizzando il servizio Random.org per estrarre un numero a caso tra il totale complessivo degli utenti partecipanti.

L’estrazione verrà filmata e pubblicata per evitare così eventuali lamentele di presunti favoritismi o complotti. La serietà su Guidami.info viene prima di tutto. Il risultato dell’estrazione verrà pubblicato il 12 Luglio 2012 (più probabilmente nel pomeriggio) in un nuovo articolo appositamente dedicato al concorso nel quale verrà riportato il video dell’estrazione e il nome del vincitore, che sarà poi contatto da Guidami.info per l’invio tramite email del link di download e del codice di attivazione di Kaspersky Anti-Virus 2012.

Come partecipare al concorso?

Il concorso è aperto a tutti gli utenti. Per poter partecipare è indispensabile soddisfare questi requisiti:

1. Collegarsi con la:

Pagina fan Facebook di Guidami.info e cliccare il pulsante Mi Piace;

oppure,

Pagina fan Google+ di Guidami.info e aggiungerla alle cerchie cliccando il pulsante Segui;

oppure,

Pagina fan Twitter di Guidami.info e diventare follower cliccando il pulsante Segui.

2. Andare in fondo alla pagina di questo articolo (non su Facebook, Google+ o Twitter) e scrivere un commento digitando come testo “Partecipo” ad esempio oppure quello che più preferite.

Importante! Nel commento digitare anche: il proprio indirizzo email (al posto della chiocciola @ digitare l’asterisco *) e l’indirizzo del proprio account/profilo Facebook o Google+ o Twitter con il quale siete diventati Fan. Firmare il commento digitando il proprio nome o nickname.

Attenzione! I commenti sprovvisti di email, dell’ indirizzo del proprio account Facebook o Google+ o Twitter con il quale si è diventati fan di Guidami.info, e della firma con il proprio nome o nickname, verranno scartati dunque non potranno partecipare al concorso. Stessa cosa per i commenti pubblicati dopo le 23:59 di Mercoledì 11 Luglio 2012. I commenti non validi non verranno presi in considerazione per l’estrazione.

I commenti verranno ordinati numericamente in base alla loro data di pubblicazione; ovvero il primo che commenta sarà l’utente numero 1, il secondo che commenta sarà l’utente numero 2 e via dicendo. I commenti pubblicati non saranno visibili nell’immediato perché prima devono essere moderati, ma risultano comunque inviati con tanto di data e ora e verranno resi visibili non appena approvati. Dunque evitare di pubblicare più volte lo stesso commento.

In bocca al lupo a tutti!

Commenti

  1. Partecipo
    antoniodellisanti*yahoo.it
    antonio.dellisanti*google.com

    RispondiElimina
  2. igor debernardi venun8 luglio 2012 08:42

    Partecipo
    igodeb@gmail.com
    Http://www.facebook.com/igor.debbe

    RispondiElimina
  3. @Antonio dellisanti nel commento devi digitare anche l'indirizzo internet del tuo account/profilo Facebook o Google+ o Twitter con il quale sei diventato Fan d Guidami.info altrimenti il commento non è valido.

    RispondiElimina
  4. Partecipo
    antonio.dellisanti*google.com

    RispondiElimina
  5. @Antonio l'email l'hai già inviata (quella di yahoo). Devi inviare l'indirizzo internet del tuo profilo Facebook oppure Google+ oppure Twitter con il quale sei diventato Fan di Guidami.info.

    antonio.dellisanti*google.com non è un indirizzo di un tuo profilo Facebook oppure Google+ oppure Twitter.

    Riscrivi il commento con l'email di yahoo e aggiungi anche l'indirizzo internet del tuo profilo Facebook oppure Google+ oppure Twitter con il quale sei diventato Fan di Guidami.info altrimenti non puoi partecipare. Guarda come ha fatto igor debernardi venun

    RispondiElimina
  6. Partecipo
    massimiliano.giovannoni.9@facebook.com
    giovamassi*alice.it

    RispondiElimina
  7. partecipo
    panzerfausten1991*libero.it
    https://www.facebook.com/roberto.labbe

    RispondiElimina
  8. Scusa la mia ignoranza, ma sono in difficoltà come Antonio Dellisanti: dove trovo l'indirizzo del mio account Google+?
    Marcello

    RispondiElimina
  9. partecipo
    nyc002*yahoo.it
    https://twitter.com/vombatino
    vombatino

    RispondiElimina
  10. @Marcello nella barra indirizzi del tuo browser internet. Visualizza la pagina iniziale del tuo profilo e copia l'indirizzo. L'indirizzo del mio profilo Google+ è questo ad esempio:

    https://plus.google.com/112151084480974887206/posts

    Insieme all'indirizzo non dimenticare di scrivere l'email.

    Per ora solo 3 utenti hanno pubblicato il commento in modo valido: igor debernardi venun, Roberto e vombatino.

    RispondiElimina
  11. Partecipo
    paolaenne@yahoo.it
    http://www.facebook.com/nencioni.paola
    PaolaEnne

    RispondiElimina
  12. Partecipo ;)
    riccardo795*libero.it
    https://www.facebook.com/riccardotitone
    Riccardo Titone

    RispondiElimina
  13. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  14. Partecipo
    maicoldjmiki@gmail.com
    https://www.facebook.com/Michele1835

    RispondiElimina
  15. Partecipo (e spero di aver imbroccato l'indirizzo internet del mio account Google+)
    marcelloviv*gmail.com
    https://plus.google.com/u/0/
    Marcello Vivacqua

    RispondiElimina
  16. Partecipo
    marcelloviv*gmail.com
    https://plus.google.com/105253497332864740964/posts
    Marcello Vivacqua

    RispondiElimina
  17. Partecipo
    giovamassi*alice.it
    http://www.facebook.com/#!/massimiliano.giovannoni.9

    RispondiElimina
  18. Partecipo
    antoniodellisanti*yahoo.it
    http://www.facebook.com/antonio.dellisanti.589
    https://twitter.com/millionkisses
    https://plus.google.com/100449834507656747388/posts

    RispondiElimina
  19. Antonio dellisanti ok adesso va bene. Bastava anche l'indirizzo di un solo tuo profilo social, ma va bene uguale ;)

    RispondiElimina
  20. Partecipo

    http://www.facebook.com/spina.luigi1
    hkndas*tin.it

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore

Post più popolari dell'ultima settimana

Attivare SwiftKey su Windows 10 per suggerimenti testo mentre si digita e correzioni automatiche

Su Windows 10 October 2018 Update ha debuttato SwiftKey, ovvero la tastiera intelligente di Microsoft, tra le più scaricate e usate a livello globale su smartphone e tablet, tant'è che su diversi nuovi dispositivi è preinstallata.

Successo dovuto al fatto che la tastiera SwiftKey apprende lo stile di scrittura dell'utente, il quale può quindi digitare più velocemente e accuratamente con le previsioni e le correzioni, comprese le parole, le frasi e le emoji.

Windows 10 aggiornato a October 2018 Update offre nativamente la tastiera SwiftKey con le medesime caratteristiche che l'hanno resa famosa su mobile, ovvero apprendimento dello stile di scrittura per una digitazione più rapida e accurata, anche con la tastiera hardware non solo quella su schermo e/o touchscreen.

Per utilizzare questa tastiera è prima necessario attivare SwiftKey portandosi in menu Start > Impostazioni > Dispositivi > Digitazione e qui come nell'esempio sotto in figura:
sia per la tastiera s…

Sapere se la scheda video è falsa con GPU-Z

L'ultima versione di GPU-Z, uno fra i migliori programmi per vedere le caratteristiche della GPU, su PC Windows, dispone di una nuova funzione che è in grado di scoprire se la scheda video del computer è falsa o meno.
Tale caratteristica arriva in seguito a diversi episodi di schede video false vendute su internet, manipolate a livello BIOS in maniera tale che una volta montate appaiano ciò che non sono, ovvero più potenti e performanti di ciò che sono in realtà; così una scheda video GeForce GTX 1060 venduta a un prezzo vantaggioso si è rivelata essere una GeForce GTS 450 decisamente più economica a livello di prezzo e prestazioni.
GPU-Z al momento è in grado di rilevare le versioni false delle seguenti schede video G84, G86, G92, G94, G96, GT215, GT216, GT218, GF108, GF106, GF114, GF116, GF119, GK106; rilevatore che dovrebbe arricchirsi del supporto di ulteriori modelli con le prossime release del software.
Per verificare se la scheda video montata nel computer è un fake o meno,…

Nuove funzioni del Blocco note in Windows 10 October 2018 Update

Il Blocco note di Windows con l'aggiornamento Windows 10 October 2018 Update ha ricevuto nuove funzionalità.

Nuove caratteristiche che migliorano l'utilizzo di questo semplice editor di testo preinstallato nel sistema operativo, che nonostante gli anni (la prima versione risale al 1985) continua comunque a rivelarsi sempre utile, e adesso, con il recente update, ancora un po' di più rispetto a prima.

Graficamente l'aspetto resta tale e quale a quello di sempre. Le novità infatti interessano il Blocco note esclusivamente a livello funzionale. Vediamole più nel dettaglio.

1. Supporto UNIX, Linux e Macintosh
Ci son voluti 33 anni, ma adesso il Blocco note ha finalmente guadagnato il supporto del ritorno di riga (gli a capo) di UNIX / Linux (LF) e Macintosh (CR) oltre al già da sempre supportato ritorno di riga Windows Line (CRLF).

Ciò significa che il Blocco note adesso riesce a interpretare correttamente i ritorno a capo esattamente come sono stati voluti e inseriti da co…